Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


MERETO - Avanti tutta con mister Ottocento

Presidente e allenatore già al lavoro per rinforzare l’ossatura della squadra e per ringiovanirla. Dopo una buona stagione da neopromossa in Seconda categoria, ora l'obiettivo non può essere che migliorarsi



Una salvezza tranquilla nel girone B di Seconda categoria per il Mereto, sebbene alcuni infortuni di troppo non abbiano permesso alla squadra di avvicinarsi ai play-off. Un buon campionato vale anche la riconferma dell’allenatore, e lo stesso presidente Michele Toppano assicura: “Sul fronte dell'organico ci sono solo alcune indiscrezioni, ma nulla di definitivo. Di certo invece abbiamo la conferma di mister Matteo Ottocento, che ha svolto un gran lavoro in questa stagione appena conclusa e ci è sembrato doveroso rinnovargli la fiducia anche la per la prossima stagione. Con lui ci siamo mossi in anticipo per preparare la squadra e, per partire, occorre avere una base ferma, ossia il tecnico. Per quanto riguarda i giocatori, desideriamo integrare un po’ tutti i reparti, seppur soddisfatti dl campionato disputato da neo promossi. Alcune defezioni importanti ci avevano messo un po’ in difficoltà e, di conseguenza, vorremmo essere coperti nell’ossatura della squadra, anche con l’obiettivo del ringiovanimento della rosa con un po’ qualità in più. I traguardi dello scorso campionato erano un po’ diversi, purtroppo gli infortuni ce li hanno fatti cambiare in corsa, ora cerchiamo di alzare l’asticella”.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



MARANESE - Simone Motta, un bomber da 31 gol

Un campionato da poco concluso con la promozione sul campo sfuggita all’ultima partita di play-off, ma in trepida attesa di un quasi possibile ripescaggio e con 31 palloni infilati nelle...leggi
16/06/2019



GRIGIONERI - Tutto pronto per il Bovio bis

Ad un anno soltanto dalla separazione, le strade dei Grigioneri e di Stefano Bovio si intrecciano nuovamente. Conclusa in gloria (secondo posto, con conseguente ascesa in Prom...leggi
16/06/2019

RISANO - Mamma mia che quarti!

E' terminata la prima fase del torneo di Risano, Memorial Bernardis, fratelli Boz e Scussolino, che mette in palio l'ambito trofeo Comune di Pavia di Udine. La manifestazione della ...leggi
13/06/2019







PROMOZIONE - La Tarcentina richiama Busato

Non è bastato, a Stefano Tion, ottenere una salvezza complicata ma, tutto sommato, meritata. E nemmeno valorizzare più di qualche prospetto del vivaio. Scampato (per il secondo c...leggi
09/06/2019



PRIMA - La Fulgor conferma Trangoni

Un campionato eccellente, sesto posto finale e play - off mancati per un punto soltanto: non può che essere considerata soddisfacente la prima stagione di Nicola Trangoni sulla panchina...leggi
06/06/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03242 secondi