Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


MERCATO - Chions, anno zero. Squadra rivoluzionata

Il diesse Simone Vido apre l’era Zanuttig e vede partire 13 giocatori. Scambio di centrali con il Torviscosa



Quando si dice rovesciare come un calzino: è proprio il caso di dirlo in casa Chions, dove della squadra protagonista del salto in Eccellenza e della salvezza al primo anno in quarta serie sono rimasti soltanto 8 atleti. Antonio Acampora, Mattia De Cecco, Diego Spadera, Cristian Zucchiatti, Luca Urbanetto, Dimas De Oliveira , Federico Dal Compare e Matteo De Min, sono questi, ad oggi, i superstiti del Chions targato Alessandro Lenisa. Una rivoluzione vera e propria che mette l’uomo mercato Simone Vido nelle condizioni di dover scandagliare tutte le opzioni per dare al neo mister Andrea Zanuttig una formazione in grado di affrontare il secondo anno nell’elite dei dilettanti, quello considerato dagli addetti ai lavori del consolidamento  e pertanto con un percorso ricco di insidie. Mentre si infittiscono le trattative e il taccuino dei desideri si fa mano a mano pieno zeppo di contatti, trapela già qualche indiscrezione. Un primo nome accostato ai gialloblù è quello di Stefano Novati, classe 1995, attaccante, che il tecnico di Monfalcone conosce alla perfezione per averlo avuto con se in passato. Un giocatore che ha vestito maglie come quelle di Pordenone e Monfalcone, oltre a quella del Lumignacco. Altro tassello in fase di definizione di cui si attende l’ufficialità è quello di Simone Deana, centralone di difesa, classe 1993, in uscita da Torviscosa. Un profilo che ha già assaggiato la Serie D per aver vestito la maglia del Tamai e del Città di Concordia dopo aver lasciato la Primavera dell’Udinese. Un affare sull’asse Torviscosa – Chions, che ha registrato l’arrivo in terra udinese del capitano gialloblù Daniele Visintin. Terzo giocatore in procinto di essere immortalato nella foto ufficiale del Chions 2019/2020 è Simone Contento. L’esterno di difesa classe 2000 arriva dopo un’ottima stagione con la maglia della Pro Gorizia, alla sua prima esperienza nei dilettanti. Nell sua breve carriera ha già indossato le maglie di Udinese Under 17 e Triestina Berretti.  
Tra le partenze emigrazione a Portogruaro per Denis Bertoia, Marco Facca e Andrea Zamuner, mentre il portiere Zonta attraverserà l’oceano per andare a studiare negli Usa. Fine corsa per il portiere Tommaso Peresson, corteggiato dall’Opitergina e per Lorenzo Vittore, passato al San Luigi.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 13/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...

















PORDENONE - Colpo in difesa

Il Pordenone Calcio comunica l’ingaggio del difensore Michele Camporese. Il calciatore, classe ’92, ha firmato un contratto fino al giugn...leggi
18/07/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01450 secondi