Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PRIMA A - E' l'ora di Bozzer all'Union Rorai

La società rossoblù ha rotto gli indugi e affidato la propria panchina all’ex tecnico del Tiezzo. Dopo alcune stagioni in ombra per entrambi nasce un connubio all'insegna dell’entusiasmo



Andrea Rivetti, direttore sportivo dell’Union Rorai, ha scelto Pierpaolo Bozzer per guidare i rossoblù, dopo la partenza di Andrea Biscontin. E’ il primo giorno di una nuova avventura calcistica che l’apprezzato uomo mercato ha svelato dopo alcuni giorni di intensi colloqui e di riflessione. L’addio ad Andrea Biscontin, passato nelle fila del San Quirino, aveva spalancato le porte ad un cambio generazionale e la scelta è caduta sul giovane tecnico, apprezzato nella sua lunga esperienza al Calcio Aviano e quella meno brillante nelle ultime due stagioni al Tiezzo. Proprio questa voglia di dare un colpo di spugna al passato ha indotto Rivetti nella scelta: “ Noi come squadra – commenta Rivetti - arriviamo da un anno complicato e Bozzer come tecnico, da due anni altrettanto tribolati e pertanto abbiamo entrambi la necessità di puntare sulle motivazioni per cercare di riscattare il recente passato. Partiamo con entusiasmo cosi come il neo tecnico e ora ci mettiamo al lavoro per costruire l’organico”.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 14/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...

















PORDENONE - Colpo in difesa

Il Pordenone Calcio comunica l’ingaggio del difensore Michele Camporese. Il calciatore, classe ’92, ha firmato un contratto fino al giugn...leggi
18/07/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01988 secondi