Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


ALLIEVI - Velox raggiunta due volte, allunga nel finale

Partita combattuta ma decisa soltanto nella ripresa con gli affondi di Giacomo Tarussio e Puntel. Pontebbana mai doma, recupera lo svantaggio in due circostanze, ma cede alla grinta dei gialloblù. Ad Aleksandar Misic per gli ospiti, alla coppia Tarussio - Dereani per i locali la palma dei migliori



Sul rettangolo di Paularo si è disputato il match-clou della settima giornata di andata del campionato Allievi fra le due prime della classe, Velox e Pontebbana. Dopo un solo gol nel primo tempo, tutto si è sbloccato e risolto nella seconda frazione, con il successo per 4-2 dei padroni di casa.

Bella partita, maschia ma sempre nei limiti. La Velox chiude il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie alla rete di Dereani, imbeccato da un cross disegnato con il compasso da Reputin, una traiettoria di quelle che capitano solo un paio di volte all’anno. Da lì i locali lasciando campo alla Pontebbana ma al riposo ci vanno con quel minimo vantaggio, Inizia piuttosto bene il secondo tempo la Velox, però su rigore gli ospiti pareggiano. “Ho molti dubbi sul fatto che possa essere stato fallo di mano di Reputin, aveva il braccio aderente al corpo – spiega il tecnico Giacomo Di Gleria - e ha cercato di proteggersi piuttosto che andare incontro al pallone”. I padroni di casa tornano in vantaggio con una bella azione a sinistra di Brovedan con lancio per Foti il quale, una volta entrato in area, infila il portiere di giustezza. Svanita un’altra occasione per segnare, si spegne ancora la luce tra i ragazzi gialloblù e la Pontebbana ne ha approfitta per pareggiare nuovamente, carpendo palla al centrocampista e trovando la difesa un po’ scoperta. Nel prosieguo i paularesi ritornano avanti con Giacomo Tarussio, caparbio nel cercare e trovare l’angolino dal limite dell’area. Dopo un’opportunità per gli avversari, Brovedan sforna l’assist per Puntel e dal limite chiude la gara con il gol del 4-2.
Sorridente il mister della Velox Giacomo Di Gleria per questo successo: “Ho visto una bella Pontebbana, ben messa in campo ma noi non siamo stati da meno, a parte quei due periodi di dieci minuti di black-out. Tra i migliori degli ospiti  Aleksandar Misic, non lo scopriamo oggi, mentre tra i miei ragazzi sopra le righe ci metto Giacomo Tarussio e Dereani. Sono soddisfatto di aver visto la determinazione e la rabbia di vincere quando eravamo sul 2-2, la stessa grinta dello scorso campionato e posso dire si essermi anche divertito”.  




Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...
















ALLIEVI - Velox a gonfie vele

Successo importante che proietta la Velox verso i play-off, con sei punti di vantaggio sull'inseguitrice Villa. A Sutrio la squadra di Paularo vince...leggi
16/07/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03694 secondi