Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


GUGLIELMO VICARIO - Gli Anni 80 festeggiano la firma col Cagliari

Il talentuoso portiere, figlio di mister Michele, giocherà in serie A. Ieri a Fagagna è stato coccolato da diversi dei componenti di quella che fu la mitica squadra Amatoriale di Via Laipacco



Festa a Fagagna da Dolg&Pigand per Gugliemo Vicario, portiere professionista classe 1996, accolto a braccia aperte dalla compagnia degli Anni 80, compagine amatoriale di calcio allenata dal papà Michele Vicario.
Guglielmo seguiva spesso il padre, impegnato nei discorsi pre-partita degli Amatori; se ne stava piccolo e composto nello stanzino dello spogliatoio di via Laipacco a Udine, il campo di casa degli Anni 80.
La squadra non c'è più ma il legame di quel gruppo rimane con alcuni vecchi compagni di viaggio di immancabili sfide che si ritrovano di tanto in tanto (vedi la periodica festa del Braccoballo show) per il gusto di stare insieme com'è accaduto ieri sera. E la presenza del figlio del "mister" è stata l'occasione per festeggiare il ragazzo con una targa beneaugurante, presenti tante figure storiche della mitica formazione: Caporale, Nigris, Valent, Cavucli, Gremese, il presidente Anselmi, Marcuzzi, Gallo, Garbino, Cozzi  Brunetta e Gomboso, quest'ultimo armato di un paio di occhiali assai sgargianti.
Guglielmo Vicario pochi giorni fa ha chiuso la sua avventura col Venezia, firmando per il Cagliari: si misurerà, quindi, con la serie A. 
Il talentuoso portiere ha reso indimenticabile la serata, conquistando tutti per la disponibilità, la serietà, la simpatia e l'umiltà di cui ha dato prova una volta di più. Forza Guglielmo e in bocca al lupo per la nuova, impegnativa ed esaltante sfida!

https://i.imgur.com/3cgBxtp.jpg



https://i.imgur.com/EAFP22B.jpg

https://i.imgur.com/pQcccRD.jpg

https://i.imgur.com/5gLj3QD.jpg

https://i.imgur.com/Y4fDe30.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01784 secondi