Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRO GORIZIA - Via i portieri e Klun. Ecco Contento e Visintin

Prime novità di rilievo a livello di giocatori con arrivi e partenze eccellenti...



Parla un po’ più monfalconese la Pro Gorizia dopo l’insediamento nel ruolo di direttore sportivo dell’ex presidente dell’Ufm Andrea Brugnolo: oltre ai già presenti centrocampisti Luca Battaglini e Antonino Catania, arriva alla corte di mister Coceani anche l’estremo difensore Michele Contento, indimenticato protagonista della corsa dei monfalconesi tra serie D e rinascita dalla Terza categoria. La stagione scorsa ha difeso la porta del Primorje, conquistando l’Eccellenza, ora dovrà sostituire, ma non sarà un problema per lui, il navigato collega Simone Del Mestre, che lascia i biancazzurri, così come il pari ruolo Nicola Maurig. Per tal motivo Brugnolo è alla ricerca anche di un secondo portiere affidabile e di livello.
Lascia Gorizia anche il difensore centrale Simon Klun per scelte personali, dovute al lavoro e alla distanza dalla famiglia. Al suo posto è in arrivo dal Chions Daniele Visintin, classe ’82, esperienza da vendere con trascorsi anche al Kras, Ufm, Treviso, Real Vicenza e Itala San Marco. Assieme a Luca Piscopo formerà una coppia centrale di tutto rispetto. Al momento il ds Brugnolo, d’intesa con mister Coceani, ha riconfermato, oltre a Luca Piscopo, il fratello trequartista Marco e i centrocampisti Danjel Cerne, Luca Battaglini, Antonino Catania e gli attaccanti Edison Hoti e Matteo Pillon. Serve ancora un uomo per reparto, soprattutto in attacco. E i fuoriquota soprattutto, di un certo valore.

Claudio Mariani




Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01643 secondi