Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


TERZA - Val Resia e Ancora balzano in vetta

Negli anticipi di venerdì e sabato conquistano entrambe tre punti pesanti rispettivamente a Bordano e ad Ampezzo. La squadra di Prato Carnico si coccola Michael Polonia, autore di una tripletta. Quella di mister Fortunato la vetta per almeno una settimana. San Pietro – Audax rinviata al 20 luglio

Tra venerdì e sabato il campionato di Terza categoria ha vissuto due anticipi che hanno modificato la vetta della classifica e, nel contempo allungandola fino in fondo. Venerdì è andata in scena la sfida delle “A”, tra le due squadre che iniziano con quella vocale, ossia Ampezzo – Ancora. Al comunale ampezzino di via Laucjit fanno man bassa gli ospiti, al loro terzo successo in trasferta e questo vale la risalita al secondo posto in graduatoria. Mattatore del venerdì è Michael Polonia, autore di una tripletta, il cui primo gol è quello del pareggio, siglato su calcio di rigore, dopo il vantaggio dei biancorossi con Sala. Prima dell’intervallo lo stesso Polonia ribalta il punteggio a favore dei suoi. L’Ampezzo vuole evitare il quarto capitombolo interno e impatta con Spangaro poco prima del 20’. Gli avversari di Prato Carnico hanno tutte le intenzioni di uscire con i tre punti, e allora ci pensa prima Cleva e, pochi giri di lancette dopo, Polonia chiude la gara sul 4-2. Ancora una volta mastica amaro l’Ampezzo.
Nel tardo pomeriggio di sabato, al “Picco” di Bordano si affrontano i rossoneri locali guidati da mister Zigotti e gli ospiti della Val Resia al cui timone c’è Claudio Fortunato. Entrambe si sfidano per un posto al sole, i padroni di casa, in caso di successo, potrebbero portarsi a ridosso del podio, viceversa i rossoblù della valle si catapulterebbero in vetta solitaria con i tre punti. Alla fine della battaglia a sorridere è la Val Resia, uscita vincente con un solo gol realizzato, tanto basta per scavalcare tutti ed assicurarsi una settimana al primo piano, giacchè il San Pietro ha posticipato la gara interna con l’Audax, al prossimo 20 luglio. Ad andare in gol per la formazione di Claudio Fortunato è stato Antonio Di Lenardo alla mezzora del primo tempo.




Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01981 secondi