Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


SECONDA - Gressani, Fauner e Tomasini, gol pesanti nel finale

La Velox rallenta la Folgore, il Sappada doma 4-3 la Stella Azzurra, Tarvisio e Val del Lago dividono la posta, il Ravascletto si ritrova. E' un campionato equilibrato



Si comprime la graduatoria della Seconda categoria del Carnico che si è gettata alla spalle (anche se all'appello manca il posticipo di martedì sera tra Paluzza e Illegiana che vale il primato) la decima d'andata. La Velox conferma la sua pericolosità rallentando la marcia della lepre Folgore, andata vicina al blitz, sfumato per la rete al 90' di Marco Gressani a impattare quella dello scatenato Falcon, già al settimo centro in campionato.
Torna a farsi minaccioso il Sappada, capace di sbancare il fortino dello Stella Azzurra dopo un match al calor bianco: non bastano ai gemonesi la doppietta del solito Daniele Iob e la fiammata di Pecoraro per rallentare i cadorini, che colpiscono subito con Di Marzio e piazzano l'allungo in avvio di ripresa grazie all'uno-due firmato da Riccardo Puntil. Ma è Fauner all'86 a siglare il 4-3 dopo che la Stella era riuscita a effettuare l'ennesimo aggancio.
Sappada a quota 16 (a -2 dalla vetta), Tarvisio e Val del Lago a 15 punti dopo aver impattato 2-2 l'atteso scontro diretto: Princi porta avanti i padroni di casa, ma Fabbro al 30' e Scilipoti al 70' ribaltano la situazione, che torna in equilibrio al 90' con la stoccata di Tomasini.
Risale la corrente il Ravascletto, che in casa stende 2-0 un'Ardita comunque tosta: risolve la situazione nella ripresa bomber Vezzi con una doppietta. La rete della sicurezza giunge nel recupero su calcio di rigore.
L'equilibrio del campionato si ritrova anche nell'esito di Lauco - Timaucleulis, conclusa 1-1. Orange a condurre con Merluzzi, a metà ripresa Candoni rimedia dal dischetto. 




Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...
















ALLIEVI - Velox a gonfie vele

Successo importante che proietta la Velox verso i play-off, con sei punti di vantaggio sull'inseguitrice Villa. A Sutrio la squadra di Paularo vince...leggi
16/07/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02603 secondi