Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Tutti gli articoli scritti da: Gianpaolo Leonardi


<< precedente   successiva >>   

SESTO BAGNAROLA - Panchina a Colussi, squadra da rimpolpare

Messa alle spalle l’amara retrocessione e (per ora...) la mancata fusione con la Sanvitese il Sesto Bagnarola si rimette in moto in vista del prossimo torneo di Prima categoria. Il primo tassello riguarda la panchina affidata a Livio Colussi. L’ex tecnico di Real Castellana, Varmo e Ramuscellese rientra in provincia alla guida di una squadra maggiore, prendendo il posto lasciato libero da Silvano Neri. E' stata così occupata l’ultima casella libera sul fronte allenatori delle pordenonesi in Prima categoria. Adesso ci si butta a capofitto per rimettere in piedi la squadra. A Bagnarola infatti si devono fare i conti con parecchie partenze. Con le valigie in mano ci sono Alessio Milanese (attaccante), Alberto Dal Cin (centrocampista) e Simone Cella (portiere), accas...leggi

19/07/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS
Nome: Gianpaolo
Cognome: Leonardi
Data di nascita: 16/06/1962
Mail: gianpaolo162@gmail.com
Telefono:
Residenza: Pordenone
Professione:
Curriculum:

PRATA FALCHI - Tre assi nella manica di Dorigo

Sorrisi, abbracci e tante pacche sulle spalle alla serata di presentazione della Prima squadra e dell’Under 19 del Prata Falchi. Il sodalizio mobiliero atteso a confermare l’ottima cavalcata della scorsa stagione e recitare un ruolo da protagonista anche nel prossimo campionato. Gli arrivi dal Pravisdomini sono autentici botti: Simone Basso per potenziare l’attacco, Marco Loschi per portare fosforo in mezzo al campo e Alessandro Vivan per proteggersi dalle incursioni degli avversari.  A fare gli onori di casa il presidente Roberto Cigana, applaudito dai numerosi tifosi presenti, molto attento come sempre alle parole da usare in questi eventi così sentiti, sottolineando in maniera molto marcata come ci siano sempre meno persone con valori veri. Il patron ha v...leggi

17/07/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

DANIELE ROCCO - Cambia squadra, resta in C

Il monfalconese Daniele Rocco, classe 1990, è un nuovo giocatore dell’Arzignano. Cresciuto nell’Itala San Marco con cui giovanissimo vince la serie D e debutta diciottenne nell’allora Serie C2; seguono poi le esperienze in Eccellenza con il Gonars e con l’Unione Fincantieri Monfalcone. Successivamente torna in D per vestire le maglie di Thermal Abano Teolo, Triestina, Imolese, Lentigione e Belluno, prima del trasferimento alla Giana Erminio, formazione in cui Rocco ha già militato in Serie C nella scorsa stagione. Nell’ultimo campionato ha affrontato da avversario Pordenone e Triestina, segnando sia contro i neroverdi che contro gli alabardati, con la formazione brianzola del Giana Erminio, con la quale ha collezionato 33 presenze e 8 gol. ...leggi

15/07/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

FONTANAFREDDA - Sbarca Gurgu, una manna per i rossoneri

E’ un mercato sempre più attivo quello del Fontanafredda targato Claudio Moro. In ordine di tempo l’ultimo colpo del ds rossonero Lino Petrilli dopo le ufficializzazioni del portiere Riccardo Simonelli dal Tolmezzo, il centrocampista Christian Barbui dal Cordenons, il difensore Massimo Malerba dal Conegliano e l’attaccante Matteo Zusso dal Vajont, porta il nome di Serban Gurgu. Lo sgusciante attaccante cresciuto nel Torre, dopo le esperienze e Cordenons e Fiume Veneto, continua a rimanere nel massimo torneo regionale per dare una mano ai rossoneri nella corsa salvezza. Salutano invece Fabio Campaner e Federico De Pin (destinazione Opitergina) e Simone Achille Mauro (Torre) oltre a Eddy Basso sceso in Promozione al Corva con il suo vecchio allenatore Gianluca Stoi...leggi

15/07/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

AMICHEVOLI - Gli appuntamenti di Pordenone e Triestina

Arta Terme quartier generale del ritiro estivo del Pordenone e Piancavallo per la Triestina sono i due centri regionali che stanno attirando l’interesse dei tifosi delle due squadre.Ieri sono entrambe arrivate a destinazione: quella neroverde nel pomeriggio, l'Alabarda si è ritrovati a ridosso della tarda mattinata per pranzare assieme e poi svolgere il primo allenamento pomeridiano nel polo turistico pordenonese. Già fissate alcune amichevoli: il Pordenone giocherà domenica prossima 21 luglio alle 17.00 a Tarvisio affrontando la Spal Ferrara. Sfida di lusso anche per la Triestina impegnata nello stesso giorno e alla stessa ora ad Auronzo contro la Lazio. La Triestina tornerò in campo il 24 luglio alle 18.30 a Piancavallo contro il Maniagolibero e sabato...leggi

15/07/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

SERIE D - Saltano Rezzano e Cuneo, due (per ora) i posti vacanti

Al termine della procedura di iscrizione, scaduta alle 12 di ieri, venerdì, hanno presentato domanda di ammissione al campionato di Serie D 2019/2020 162 società delle 164 aventi diritto.  Non hanno avanzato alcuna richiesta le società Cuneo e Rezzato. Tutte le documentazioni saranno esaminate dalla Co.Vi.So.D. che, entro il 19 luglio 2019, comunicherà a Chions, Cjarlins Muzane e San Luigi oltre alle ulteriori 159 società l’esito dell’istruttoria inviandone copia per conoscenza alla Lega Nazionale Dilettanti e al Dipartimento Interregionale. La domanda s’intenderà accolta a seguito di esito positivo da parte della Co.Vi.So.D. mentre, in caso contrario, le società potranno presentare ricorso avver...leggi

13/07/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

CHIONS - Vingiano, centrocampista di lusso per Zanuttig

Arrivo di peso in casa Chions: il diesse Simone Vido, dopo scrupolose ricerche di mercato e aver vagliato un'infinità di profili, ha estratto dal cilindro il nome di Umberto Vingiano. Classe 1996, torinese di nascita e di scuola calcistica, predilige la zona nevralgica del campo. Arriva dalla Folgore Caratese presieduta da Michele Criscitello, giornalista televisivo e volto noto di Sportitalia TV, dove ha giocato nelle ultime due annate. E’ stato un perno della squadra di Carate Brianza (una delle più antiche di quella zona) dove era arrivato dal Varese. In precedenza aveva militato con Seregno e Sporting Bellinzago. Complessivamente ha superato le 150 presenze in Quarta serie, con minutaggio medio molto alto. Gettoni “conditi” da una manciata di gol, pote...leggi

09/07/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

SERIE D - Il Tamai è in buona compagnia per i ripescaggi

Alla scadenza dei termini (5 luglio) per le domande di ripescaggio al campionato di Serie D, il dipartimento Interregionale ha reso noto che il Tamai ha presentato richiesta di ammissione assieme ad altre quindici società non aventi diritto. Dodici i club appena retrocessi: Castelfidardo, Castiadas, Città Di Anagni, Igea Virtus Barcellona, Legnago, Olympia Agnonese, Pavia, Pomigliano, Rotonda, Sinalunghese, Tamai, Viareggio. Quattro quelli provenienti dall’Eccellenza: Agropoli, Gladiator, Legnano, Pomezia.Ogni richiesta sarà esaminata a breve dalla Co.Vi.So.D, che ne comunicherà l'esito entro il 12 luglio. I club che otterranno un parere positivo potranno essere inseriti nell’apposita graduatoria per il completamento dell’organico del prossim...leggi

08/07/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

MERCATO - Vajont, addii e arrivi. Lorenzon nel mirino della Sacilese

In attesa che venga presa una decisione sulla fusione tra Maniago e Vajont, tiene banco il mercato in seno all’undici del presidente Rovere. Tanti per ora gli addii Il primo a lasciare la goletta gialloblù è stato mister Giovanni Mussoletto e si sta sfogliando la margherita per trovare il sostituto. Tra gli interpellati Pino Vittore (ex di Chions e Portogruaro), Pino Rauso (reduce dall’esperienza con il Corva) e Alberto Toffolo (ex Unione Smt). Sul fronte dei giocatori, alle partenze certe dei difensori Luca Vettoretto e Alessandro Marcolina, che hanno detto si a Flaibano (Eccellenza), si aggiunge quella del trequartista Matteo Zusso, tornato al Fontanafredda e quella del portiere Raffaele Clemente, passato ad allenare le giovani promesse del Pordenone. L’...leggi

08/07/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

PANCHINE - Union Pasiano, ecco Gallo. E Franco Martin...

Dopo due passi del gambero consecutivi inizia a muoversi qualcosa in casa dell’Union Pasiano. I rossoblù del presidente Paolo Bonotto hanno pescato nel Veneto per la panchina lasciata libera da Tiziano Bizzaro: preso Nicola Gallo, reduce dall’esperienza con la Gorghense, e prima mister di Gruaro, Opitergina, Caorle e Teglio Veneto. L’uomo mercato della Gorghense è una vecchia conoscenza del club pasianese, l’ex capitano Johnny Rosada, nonché fautore dietro la scrivania delle pagine d’oro della storia del sodalizio. Non basta: a prendere il posto di Gallo oltre confine sarà un altro mister che a Pasiano conoscono bene: Giulio Cesare Franco Martin, l’uomo dell’ultima promozione.   ...leggi

02/07/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>