Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Tutti gli articoli scritti da: La Redazione


<< precedente   successiva >>   

COPPA ITALIA - A Tavagnacco c'è il Padova

Con il Campionato di serie A fermo fino all’11 marzo per gli impegni delle nazionali, si torna a giocare per la Coppa Italia. Sabato 25 febbraio alle 15.30, il Tavagnacco ospiterà il Padova, squadra che milita in serie B. Ad arbitrare l’incontro sarà Silvia Gasperotti di Rovereto. Per le friulane sarà una sfida durante la quale sarà dato spazio alle giovani, consentendo così alle titolari di tirare il fiato in vista delle prossime sfide in Campionato. Per questo, oltre alle assenze di Del Stabile e Cecotti, convocate in Nazionale Under 19, resteranno in panchina Brumana, Frizza e Camporese. Dovrebbero partire dal primo minuto, quindi, Cotrer, Dri, Pochero. Le friulane si affideranno alla vena realizzata di Clelland, in testa ...leggi

24/02/2017, La Redazione , Calcio Femminile
Nome: La Redazione
Cognome:
Data di nascita:
Mail: friuliingol@radio.fvg.it
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum: Diversi i collaboratori che interagiscono con la nostra Redazione: Andrea, Alessandro, Marco & C.

CALCIO A 5 - Impresa del Maniago. Udinese e City avanti tutta

Tre anticipi nel venerdì sera del calcio a 5 regionale, con Udine che vince gli incroci con Grado, ma la sorpresa arriva da Maniago, che si conferma campo impossibile per la Torriana, sconfitta a sorpresa 7-4 dai coltellinai; che sia una serata storta per i gialloblù isontini appare chiaro sin dal primo tempo chiuso sotto 2-0 con i centri di Duque e Pillin. Nella ripresa la Torriana prova a farsi sotto ma il Maniago regge l'urto e chiude con un perentorio 7-4 finale con centri di Pizzella, Da Ros, Del Ben e le repliche di Duque e Pillin ancora.  Boccata di ossigeno per la Futsal Udinese che interrompe la serie di sconfitte di fila a 4 superando per 4-1 un Pentalcor arrivato nel capoluogo friulano con solo un cambio in panchina e che regge in pratica solo un tempo...leggi

24/02/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

PIANETA OVER 40 - Moro spaventa la Dimensione. Finalmente Colloredo

  OVER 40 LCFC - Erano in programma due partite, ma Ziracco - Spilimbergo è stata posticipata a lunedì sera, quando andrà in scena la quarta giornata quasi al gran completo. Stasera si è disputata in quel di Lavariano Dimentisone Giardino-Adm Bunker, terminata 2-2, con le emozioni maggiori offerte dalle due squadre nella prima frazione. Campo sferzato da vento gelido, dopo i deboli scrosci di pioggia del pomeriggio. Seppur controvento, la compagine di Trasaghis si porta avanti con una ripartenza di Durigon, che innesca Cargnelutti, saetta respinta dal portiere, sulla ribattuta Giorgio Moro non perdona. La Dimensione Giardino artiglia il pareggio in mischia, ma sono i carnici a passare una seconda volta: è il solito Durigon a creare scompiglio...leggi

24/02/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

LCFC - Sorpresa: il Pozzuolo si porta 2-0, il San Marco lo castiga

  Nell'Eccellenza del Collinare è il San Marco a sfidare il lanciato Pozzuolo. Che però non gira come al solito. Eppure, Gorizzizzo lo porta in vantaggio, sfruttando l'assist di La Ferrara. Il San Marco comunque non demorde e mette in difficoltà la corazzata. Ripresa: giunge il raddoppio dei campioni in carica, firmato da Lirussi, poi la luce si spegne e il San Marco ribalta la situazione: colpisce Damo su punizione, poi si scatena Puppi che castiga l'estremo Marcuzzi con una doppietta; il portiere del Pozzuolo non risulta impeccabile. Pareggio esterno della Dinamo Korda sul campo del Drag Store. L'1-1 appare sostanzialmente giusto. Dinamo che ha impostato una difesa intelligente: mister Canalaz si affida al 4-3-2-1, utilizzando da battitore libero cap...leggi

24/02/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

SERIE D - Udite, udite, Langwa è quasi tesserato. Bradaschia: avanti

Mister Andreucci non potrà contare sul centrale di centrocampo (infortunato) Cecchi e sull'attaccante esterno Bradaschia, squalificato al pari di Toso dell'ArzignanoChiampo. Intanto sembra avvicinarsi finalmente il momento di veder sbloccata la situazione dell'esterno Langwa. Il mancino del 1998, alle prese con la fitta burocrazia canadese (ma anche con le lungaggini del Camerun – di cui è originario – per avere carta d'identità e altri documenti), potrebbe essere disponibile per la prima di marzo o per quella dopo grazie all'iscrizione - con obbligo di frequenza - al Ciofs FVG, il centro italiano opere salesiane di formazione professionale sito in via dell'Istria 55 nel capoluogo regionale. Intanto Daniel Bradaschia ha avuto modo di affermare: &ld...leggi

24/02/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

TRIESTINA - Maschere e crostoli al Rocco insieme ai gol di Franca

In occasione dell'incontro fra Triestina e ArzignanoChiampo, tra il primo e il secondo tempo della partita, i bambini che si presenteranno allo stadio in maschera avranno la possibilità di sfilare sul prato dello stadio “Rocco” attraverso la seguente modalità: All'apertura dei cancelli nel prepartita i bambini in maschera verranno affidati all'esperienza delle maestre dell'Asilo Nido "Folli folletti" per poi, al termine della prima parte dell'incontro, venire condotti sul prato dello stadio dove effettueranno una breve sfilata accompagnati dalla Banda di Servola e da alcune altre maschere. Al termine della sfilata saranno votate le maschere più belle da una giuria selezionata di giornalisti. Alle tre più votate saranno consegnati altrettanti...leggi

24/02/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

ARBITRI - Dall'Eccellenza alla Terza, ecco tutte le designazioni

      ...leggi

24/02/2017, La Redazione , Slider

QUI TRIESTE - Corona: dobbiamo provarci. Braico: siamo sempre in forma

Aldo Corona (allenatore del Costalunga): “Sicuramente la vittoria di sabato scorso ha dato fiducia dopo la grande delusione subita col San Giovanni. La squadra è pronta a lottare anche contro un avversario fortissimo come la Juventina... Peccato però che saremo falcidiati dalle assenze di Steiner per squalifica, Tawgui per turni di lavoro e Alex Marjanovic per i postumi di un infortunio al ginocchio che lo tiene fuori da ormai tre settimane. Abbiamo poi il dubbio anche per Donato, uscito per una botta alla tempia contro lo Zaule. E' una stagione disgraziatissima, ma alla squadra non manca la voglia di lottare. Viste le assenze ci affideremo all'incoscienza dei più giovani: dobbiamo provarci”.Matteo Saina (allenatore del Trieste Calcio): “Tutti pre...leggi

24/02/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

ECCELLENZA - La strada stretta di Lignano e Ism. Attento Vesna

Domenica in Eccellenza comincia la volata salvezza, che si articola su tre corse parallele: quella dei fanalini irriducibili Lignano e Ism Gradisca, il cui obiettivo è quello di strappare l'accesso ai play-out. Le due squadre, appaiate a quota 13, sanno che quella che arriverà dietro all'altra sarà condannata al declassamento. Inoltre, sarà necessario contenere a non più di 9 punti il distacco dalla quint'ultima per regalarsi lo spareggio salvezza. Tale gap, attualmente, è di 8 lunghezze nei confronti delle tre formazioni che stazionano a quota 21: Manzanese, Tolmezzo e Union Pasiano. Ecco le protagoniste della seconda corsa nella corsa: il loro obiettivo è salvarsi senza passare dai play-out, e per riuscirsi bisogna arrivare quint...leggi

24/02/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

LCFC - Scivolone del Ruda. Colugna e Trivignano non sfondano

Appunti dalla Prima categoria del Collinare. Nel girone A il Colugna pareggia col Vacile 1-1; gli ospiti propongono un reparto avanzato di tutto rispetto e temuto, una distrazione dei giallorossi porta il vantaggio il Vacile con Dreon. Subito il gol, sopratutto nella ripresa il Colugna esce a poco a poco dal proprio guscio. Nel secondo tempo arriva il pareggio su corner: Trangoni scodella in area il pallone, Mereu in girata da distanza ravvicinata non perdona. La partita si è disputata su un campo difficile, che non ha reso agevole, soprattutto agli udinesi, la costruzione del gioco.Nel girone B, Jalmicco e Trivignano pareggiano un derby condizionato dal terreno di gioco pesante, ma che ha comunque regalato buone trame di gioco: le due squadre si sono equivalse, Pantanali nel...leggi

24/02/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

<< precedente   successiva >>