Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

ULTIME NEWS AMATORI


<< precedente   successiva >>   

FIGC A1 - L'Orlanda "riabbraccia" Marcon

“Morto” (si fa per dire, ovviamente) un Zorzi, se ne fa un altro. Separatasi dal ds delle ultime quattro stagioni, l’Orlanda ha infatti già individuato il sostituto. La formazione destinata ad affrontare il prossimo campionato sarà “costruita” da una vecchia conoscenza del club rosanero: si tratta di Paolo Marcon il quale, dopo aver ricoperto, in passato, tutte le cariche possibili (giocatore, allenatore dirigente) e maturato esperienze ad alto livello con Tricesimo e Fagagna, affiancherà il presidente Loris Galliussi in qualità, appunto, di direttore sportivo. “Ringraziamo Zorzi per il grande lavoro svolto – esordisce Marcon –, sapendo perfettamente che, dopo di lui, sarà difficile allestire una formazio...leggi
24/06/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

UISP - Ai nazionali il Mereto si fa onore, ma l'età pesa...

Si è svolta in questi giorni la rassegna nazionale dell'Over 35 targata Uisp. E se il Portover vincitore del titolo regionale, ha preferito passare la mano (non è facile o sempre possibile partecipare per impegni di lavoro o vacanze già programmate), su invito sulla riviera romagnola, invece, senza esitazione si è recato il Mereto, il quale vinca o perda non manca mai di partecipare a questa manifestazione. Nel primo incontro giocato giovedì pomeriggio a Rivazzurra, il Mereto (inserito nel girone A) è risultato vittorioso 4-0 sullo Sporting Melito: le reti dei friulani sono state di Luca Clauiano, Gigi Sandrin, Nicola Dindo e del satanasso Treleani. Nel secondo match, quello di ieri pomeriggio, disputato a Gatteo Mare, i ragazzi di mis...leggi
24/06/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

VALCOLVERA - Finisce l'avventura, resta l'annata, indimenticabile

Finisce l'avventura del Valcolvera alle finali nazionali. Fatale si è rilevata la sfida, seconda di giornata, con gli Amatori Latina. Inizio di gara difficile per i campioni degli Amici in Gol, che vanno sotto di 2 gol, per poi disputare una ripresa arrembante ma nella quale la squadra della Destra Tagliamento spreca troppo in fase conclusiva e la rimonta non si concretizza. Il rammarico maggiore risiede proprio negli errori in zona gol di Facchin in avvio e in un paio di opportunità che in seguito Rizzo non concretizza; il caldo poi spegne l'entusiasmo delle squadre eccetto che nell'ultimo episodio che a tempo scaduto regala il 3-0 al Latina. Si chiude comunque una stagione storica per la Valcolvera: campionato e coppa vinti meritatamente da un fantastico gruppo unito dal...leggi
23/06/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

TOREAN PULFERO - Viaggio premio a Umago dopo l'anno dello scudetto

Dopo aver vinto uno storico (il primo) scudetto degli Amatori della Figc, il Bc Torean Real Pulfero è in corsa come suo solito per aggiudicarsi anche il titolo di società più allegra e vivace, dove parole come amicizia, gruppo e divertimento contano davvero. La società presieduta da Andreone Benati si è fatta in quattro e ha confezionato una vacanza-premio dedicata ai ragazzi della squadra, che vivranno tutti insieme un lungo fine settimana in Croazia, e precisamente a Umago. L'avventura scatterà il 7 luglio, con ritorno alla base previsto per domenica 9. Al Torean Pulfero non si aspetta altro che di partire, vivendo un'esperienza che risulterà sicuramente memorabile. Come lo è stata la stagione da poco conclusa, che ha visto...leggi
23/06/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

VALCOLVERA - Comincia con un pareggio l'avventura nazionale

E' maturato un pareggio per 1-1 al debutto per la Polisportiva Valcolvera, impegnata nel torneo nazionale in svolgimento nel riminese. I campioni degli Amici del Calcio hanno affrontato in mattinata il Santiago Cagliari, che si è portato subito in vantaggio, per poi subire la superiore cifra di gioco della squadra nostrana, resasi pericolosa in almeno un paio di circostanze (compreso un gol... fantasma: il pallone forse aveva superato la linea di porta, ma l'arbitro non è stato del medesimo avviso) prima dell'intervallo.   Secondo tempo sempre in mano del Valcolvera: cross di Facchin dalla destra, riceve in mezzo Biasutto che dal limite fa partire un tiro risultato d'un soffio a lato. Favolososa discesa sulla destra di Troplini, cross col contagiri sul secondo palo e...leggi
23/06/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

FIGC A1 - Quanti amici e quanta voglia di far bene, Cerneglons!

La dirigenza del Cerneglons si è ritrovata per mettere a fuoco la nuova stagione che si prospetta all'orizzonte. Ieri sera agli "Spadons" di Cerneglons, per primo ha preso la parola l'avvocato Luca Zenarolla: il presidente dopo tanti anni vorebbe svoltare e dare qualcosa in più ad una squadra che sappia anche ambire ai vertici. Il presidente ha sottolineato che è arrivato il momento di provare a fare il salto di qualità: "La società è seria, mancano solo i risultati sportivi, nella prossima stagione proveremo ad alzare asticella per poi puntare in maniera decisa al bersaglio grosso nelle successive annate".Poi ha preso la parola il ds Ezio Zorzi, cercato e voluto dal Cerneglons: vista l'amicizia con dirigenti del club ha accettato questa ...leggi
22/06/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

AMICI DEL CALCIO - Valcolvera a Rimini. Domani due sfide di fuoco

Scattano in questo fine settimana, le finali nazionali Mps (Gsi). La Polisportiva Valcolvera è l'unica portacolori a rappresentare la regione e, soprattutto, gli Amici del Calcio a Rimini. Avevano diritto alla partecipazione anche Pleif e Sacile, ma per motivi di ordine logistico hanno "glissato" l'invito. Sono sei le formazioni in lizza divise in due gironi da tre. Questa sera i primi incontri di qualificazione. La Polisportiva Valcolvera è inserita nel girone B con Santiago Cagliari e Amatori Latina. Proprio in questi minuti si affrontano le avversarie dei campioni pordenonesi, attesi al debutto domani mattina alle ore 10 con il Santiago Cagliari a Torre Pedrera. La Polisportiva Valcolvera sarà chiamata poi nel tardo pomeriggio al secondo incontro (fischio d'...leggi
22/06/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

LCFC - Thermokey, che emozioni! Frongillo para-rigori. Si va in finale

Il Thermokey è in finale. La formazione campione del Collinare ieri ha vissuto una giornata assai convulsa ed emozionante di questa passerella nazionale. E, alla fine, ha raggiunto l'obiettivo sperato. Dopo i due successi (il primo a tavolino) di venerdì, la cavalcata è continuata contro Bari, con i friulani impostisi 2-0 grazie alle reti dello scatenato Mariussi direttamente su punizione e del prezioso Scagnetto, innescato da Simone Bozza a coronamento di un contropiede esplosivo.  Toccava poi all'ostacolo più duro, quello che campioni in carica di Roma: partita tirata, stregata, con i padroni di casa ai quali venivano assegnati ben tre rigori in 40', due dei quali venivano però neutralizzati dal giaguaro Frongillo. Maturava comunque una sco...leggi
18/06/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

CSI - La punizione di Bianchin manda il Villotta a Montecatini

A Brescia il Villotta, campione del Csi di Pordenone, ha vinto lo spareggio interregionale superando i fiorentini del Las Vegas per 1-0. A decidere è stata la rete siglata da Bianchin su punizione. Grazie a questa impresa il Villotta si è qualificata alle finali di Montecatini di fine mese. Qui sotto l'esultanza del Villotta al termine della gara e il filmato sulla punizione calciata e trasformata da Bianchin @RIPRODUZIONE RISERVATA   // ...leggi
18/06/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

LCFC - La maledizione dei rigori colpisce sul più bello il Thermokey

Il Thermokey, campione del Collinare, ha disputato la finale nazionale con i campioni in carica del Misterjef Roma. La partitissima è risultata combattuta e ricca di capovolgimenti di fronte e si è disputata sotto un caldo torrido. Prima occasione per i romani al 15' con palo clamoroso. I satanassi di Teor, però, non sono rimasti a guardare e pian piano hanno preso possesso del centrocampo, cominciando a rendersi pericolosi. Alla mezzora Scagnetto, protagonista di una sgroppata sulla fascia, entrava in area e pareggiava il conto dei pali. Anche nel secondo tempo la partiva proseguiva all'insegna dell'equilibrio e di un calcio di qualità. Provava Mariussi per i friulani a spezzare lo stallo, ma il suo tiro dal limiti sfiorava l'incrocio dei pali. Al 20' la...leggi
18/06/2017, La Redazione , ULTIME NEWS AMATORI

<< precedente   successiva >>