Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

AMATORI


<< precedente   successiva >>   

UISP - A Teor è festa grande per Orlanda e Ajax

A Teor l'Orlanda vince la finale del Friuli Top Cup targato Uisp superando il Portover dopo i calci di rigore. Doppietta: dopo il campionato anche la fase due finisce nella bacheca degli Over 40 di Pasian di Prato. Gara equilibratissima fino alla fine. Meglio il Portover nel primo tempo al cospetto di un'Orlanda contratta; passano in vantaggio i veneti con Consorte: cross in mezzo area, di testa Drigo salta, il pallone va dalla parte opposta, Consorte in agguato controlla e non perdona. L'Orlanda lievita nella ripresa trovando la quadratura e le misure, ma rischia di subire il colpo del ko sempre da Consorte. Il pareggio matura in contropiede, guadagnando un rigore trasformato da Scherf. E' l'1-1 e la finale va ai tiri dal dischetto dove s'impone l'Orlanda 6-5 con reti di Scherf, Trev...leggi
25/05/2019, La Redazione , AMATORI

LCFC PN - Giais campione

 Il Giais batte l'Arzene per 2-1 nella finale della Coppa targata Lcfc Pordenone. Si è trattato di una gara equilibrata, decisa dagli episodi. Firma il vantaggio per il Giais un ispirato Romagnoli, che beffa il portiere avversario con un pallonetto calibratissimo. L'Arzene non ci sta, reagisce e artiglia il pareggio con Lenarduzzi. Ma nel secondo tempo ecco giungere la stoccata determinante di Basso. E il Giais può fare festa.    // ...leggi
25/05/2019, La Redazione , AMATORI

COPPA FIGC - Il Valvasone si impone in 9 sull'Ancona Due

Vince l’andata delle semifinali per la coppa la compagine di Valvasone. Sotto un sole cocente, le due squadre se la giocano subito a viso aperto ed alla partenza sprint dei castellani rispondono con un paio di pericolose incursioni gli udinesi. Tuttavia a metá del primo tempo una grande giocata di Ciervo spacca la partita: splendido lancio di Pittaro e controllo da applausi del puntero bianconero che si trova uno contro uno con il portiere che viene saltato con un dribblig per poi andare a depositare la palla in porta. Nemmeno il tempo di riorganizzarsi per l’Ancona Due che un grande assist di Cinausero permetto a Zaami di liberarsi egregiamente in  area per battere l’estremo udinese. Si va al riposo con il doppio vantaggio per l’Acv. La ripresa vede una...leggi
25/05/2019, La Redazione , AMATORI

CSI - Venerdì all'Assi la Supercoppa: Adv - San Lorenzo

Il comitato Csi di Pordenone organizza la finale di Supercoppa C11 tra la vincente il Campionato, l'Adv Cordenons, e la vincente della Coppa di categoria, il San Lorenzo.L'incontro che mette in palio l'ambito trofeo si disputerà venerdì 31 maggio alle ore 20.30 presso lo stadio "Assi" di Cordenons.Di comune accordo le due società hanno voluto associare all'evento sportivo una raccolta fondi benefica, infatti l'intero incasso della serata sarà devoluto all'associazione "Reverse Rett" che si occupa della ricerca su una rara malattia neurologica che colpisce soprattutto le bambine in tenera età, la sindrome di Rett appunto. Iniziativa che è stata subito appoggiata ed autorizzata dal comitato Csi pordenonese. Anche per questo importante motivo si ...leggi
25/05/2019, La Redazione , AMATORI

LCFC OVER 40 - Pari spettacolo a San Leonardo

Gara spettacolare a San Leonardo dove, Pizzeria  da Vincenzo - Farra, in una cornice ideale di campo e riscaldata dai primi tepori primaverili, si affrontavano due delle tre candidate alla promozione nel Purgatorio. Partita nervosa e poche occasioni? Assolutamente no. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto e con numerose occasioni da una parte e dall'altra, frutto di giocate di alto spessore tecnico. Al 7’ palo di Mattioli da pochi passi dopo uno scambio veloce con Vitali. Passa il Farra al 10’, Germani controlla di esterno dentro l'area, doppia finta e cross dal fondo sul secondo palo dove Alessandro Visintin colpisce al volo, incrociando il tiro sul secondo palo. Vantaggio che dura solo pochi minuti, poichè al 21’ prende palla Loro, vero faro del ce...leggi
24/05/2019, La Redazione , AMATORI

LCFC OVER 40 - Un Depover micidiale cala il pokerissimo

Il Depover batte per 5-0 il Cerneglons (si è giocato a Branco a campi invertiti) nel recupero della seconda  giornata del girone A1 dell’Inferno. Inizio gara con la squadra di casa a giostrare prevalentemente nella meta campo avversaria e in un paio di occasioni spaventa Castellano con le incursioni di Visentin e Mottes. Al 28’ Depover in vantaggio con Visentin che recupera palla poco oltre la linea mediana e, dopo aver saltato un paio di avversari, si prenota davanti a Castellano, trafiggendolo con uno scavetto di destro, un gran gol. La prima frazione si conclude senza ulteriori occasioni. La ripresa è un monologo del Depover e trova altre quattro reti in meno di 25 minuti. Il raddoppio è opera di Omar Rossi con uno splendido calcio di punizione dai...leggi
24/05/2019, La Redazione , AMATORI

LCFC OVER 40 -Il San Daniele esce alla distanza e fa proprio il derby

Dopo due rinvii causa maltempo, finalmente si gioca Spilimbergo - San Daniele, partita tosta valida per la terza giornata del girone A1 dell’Inferno, che lo Spilimbergo affronta con determinazione, venendo da due vittorie consecutive, e il San Daniele un po' fuori forma visto che in un mese ha giocato una sola partita. Partono subito forte gli ospiti e passano al 3’ con il bomber Londero, lesto ad approfittare di un'indecisione della difesa avversaria. Passano altri 3 minuti e lo Spilimbergo pareggia: su calcio d'angolo battuto da Cinausero il portiere respinge corto e Latte, tutto solo, ribatte in rete da pochi passi. Il San Daniele non ci sta e attacca con veemenza creando tre occasioni nitide, clamorosamente fallite dagli attaccanti dei Diavoli Rossi. Al 20’  anco...leggi
24/05/2019, La Redazione , AMATORI

LCFC OVER 40 - La Valanghe allunga ma occhio alle inseguitrici

Si sono disputate le due gare nel girone C1 del Paradiso in programma nel turno infrasettimanale. La capolista La Valanghe ha compiuto un passo in avanti verso la promozione nel Purgatorio, ma il prossimo turno di riposo potrebbe mettere in apprensione la squadra di Nimis in quanto Farra e Pizzeria da Vincenzo potrebbero minacciare seriamente il salto di categoria. In questo terzo turno la Valanghe ha superato, in casa, con un netto 5-1 la Brigata Brovada grazie alla tripletta di Oscar Martarello e alle restanti reti di Mulas e Tomasino. Per gli ospiti mitiga il tonfo Presta. Finisce in parità per 2-2 l’altra gara del girone fra Pizzeria da Vincenzo e Farra con gli ospiti ad andare a referto con Alessandro Visintin e Germani, mentre i padroni di casa gonfiano la rete con Loro...leggi
24/05/2019, La Redazione , AMATORI

LCFC COPPA FRIULI - Valmeduna e Atletico Cerveza già agli ottavi

Appuntamento con la Coppa Friuli Lcfc in questo weekend, alcuni gironi eliminatori sono già terminati, in altri si devono giocare ancora due turni, come nel B con lo scontro diretto tra le prima in classifica United e Depover in programma stasera. Domani invece Alta Val Torre e Sammardenchia mentre l’Axo Buja osserva il turno di riposo.Il girone C vede al momento staccate l’Osteria al Pappagallo e il Bar Montecarlo ma devono ancora riposare. Lo farà ora il Pappagallo e la sfida di lunedì fra Bar Montecarlo e San Gottardo potrà decidere in anteprima le due che accederanno agli ottavi. Tra Orzano e Il Savio è in palio il terzo posto, di cui quattro tra le migliori, andranno a formare le sedici che proseguiranno in Coppa. Tutto ancora aperto nel...leggi
24/05/2019, La Redazione , AMATORI

LCFC COPPA FRIULI - Il Deportivo vola con Carducci

Seconda partita in coppa Friuli, girone B, per il Deportivo che batte 4-1 il Sammardenchia sul campo di  Branco. Già nel primo tempo la squadra di casa prende d’assalto l’area del Sammardenchia, ma difetta spesso nelle conclusioni o nell’ultimo passaggio. E quando trova lo spiraglio giusto, per due volte sono i pali a dire di no prima ad Andrea De Agostini e poi a Giacomini. Al 30’ arriva il meritato vantaggio dei padroni di casa grazie a Vicario che sfrutta un illuminante assist di Giacomini (migliore in campo della serata), e da centro area realizza.Nella ripresa per i padroni di casa  si rivede in campo, dopo quasi un anno dall’infortunio, Federico Carducci. La partita resta in mano al Depo con gli ospiti che provano in contropiede ad impen...leggi
24/05/2019, La Redazione , AMATORI

<< precedente   successiva >>