Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Calcio a 5


<< precedente   successiva >>   

IL CASO - Labollita dopo l'aggressione di Ancona: io mi fermo qui

Signori, la misura è colma: parola di Roberto Labollita. Il mitico presidente del Calcio a 5 Palmanova, società storica del movimento regionale, anzi, nazionale, non ne vuol sapere di andare avanti, una decisione che già lo stava tentando, ma che diventa praticamente certa dopo l'amara, anzi assurda avventura vissuta nella gara play-off disputata e brillantemente vinta ad Ancona. Al termine della quale, il patron amaranto è stato aggredito da alcuni personaggi fuori controllo e s'e l'è vista veramente brutta: fortunatamente i danni fisici sono circoscritti, quelli psicologici non proprio. Presidente Labollita, come sta?"Ancora scosso per una vicenda che ancora oggi mi sembra allucinante. In 18 anni di calcio a 5, vissuti tra campionati nazionali e...leggi
15/05/2017, La Redazione , Calcio a 5

CALCIO A 5 - Il torpedone del Palmanova parte verso l'ignoto...

Scalda i motori il torpedone del Palmanova, pronto a partire in direzione Ancona dove sabato pomeriggio alle ore 16 inizia l'avventura della formazione del presidente Labollita nella fase nazionale dei play-off per l'ammissione in serie B nazionale. Trasferta lunga ma sulla carta appare alla portata del club amaranto; dell'Ancon Nova Marmi non si hanno informazioni dettagliate se non quelle date dai risultati in campionato dove il club dorico ha chiuso al secondo posto, ribadito con autorità anche nei play-off regionali superando nella finale i rivali dell'Ascoli per 4-2. Consapevolezza dei propri mezzi: è questo il credo del navigato coach palmarino Dante Noselli, protagonista con la sua squadra di un rush finale in campionato importante che ha raddrizzato una classifica...leggi
11/05/2017, La Redazione , Calcio a 5

CALCIO A 5 - Preparatori di portieri: il programma del clinic gratuito

Per opportuna informazione, abbiamo il piacere di comunicare che è stato definito il programma dei clinic specifici per i preparatori di portieri di futsal, l’iniziativa offerta gratuitamente dalla Divisione Calcio a cinque che si articola in tre tappe in Veneto (Arzignano), Basilicata (Policoro) e Lazio (Roma).I clinic si svolgeranno il 21 maggio al Palatezze, il 10 giugno al Palaercole e il 17 giugno al Pala To Live, con le operazioni di accreditamento che inizieranno a partire dalle ore 14. Tutti e tre gli appuntamenti – che seguono quelli organizzati con il Ct dell’Argentina campione del mondo Diego Giustozzi – saranno composti da una parte teorica e una pratica, ciascuna delle quali durerà circa due ore. In tutti e tre i clinic sarà present...leggi
10/05/2017, La Redazione , Calcio a 5

CALCIO A 5 - A Palmanova duello sul filo del rasoio. Fari su Contin

Ultimo atto per il calcio a 5 regionale, la finale dei play-off, che vedrà in campo sabato pomeriggio alle 16.30 il Palmanova e l'Udine City: si gioca nella città stellata visto che la squadra amaranto si è piazzata, per un punto, al quarto posto nella stagione regolare. Il verdetto del campo delle semifinali è stato perentorio, con due affermazioni colte con lo stesso punteggio di 10-5 in trasferta, rispettivamente a spese di Torriana e Clark, che non lasciano spazio a dubbi sulla consistenza tecnica di amaranto e bianco-rossoblù, che nelle sfide decisive non hanno tradito le attese. Gara secca ed aperta a tutte le soluzioni anche se in campionato la squadra di Pittini ha sempre messo sotto l'avversario al termine di sfide vibranti e ricche di pat...leggi
05/05/2017, La Redazione , Calcio a 5

CALCIO A 5 - Udine City e Palmanova fanno la rivoluzione!

Le semifinali dei play-off disputate in serata in gara secca ribaltano le gerarchie del campionato: Udine City e Palmanova, infatti, mettono a ferro e fuoco i fortini di Clark e Torriana, e anche in maniera eclatante, schiacciando le rivali entrambe per 10-5. Rivoluzione! E sabato andrà in scena una finale tutta da gustare. Colpaccio del Palmanova che espugna Gradisca d'Isonzo; gara tatticamente perfetta quella degli amaranto di Noselli i quali, seppure passati in svantaggio ad inizio partita, non hanno perso la testa e con un pressing alto hanno messo in palese difficoltà i padroni di casa; gara virtualmente chiusa nel primo tempo con lo scatenato Bozic, tre reti, protagonista assieme a Mancini, autore di una doppietta, a cui aggiungere i centri di Bearzi e Davide C...leggi
03/05/2017, La Redazione , Calcio a 5

CALCIO A 5 - Mercoledì play-off da sballo. Gli Amatori in arrivo

Archiviata l'ultima giornata del campionato regionale di calcio a 5, e mentre in Figc si prepara il lancio di un inedito campionato amatoriale di calcetto, non c'è davvero tempo per respirare visto che mercoledì sera si torna in campo con le semifinali play-off che determineranno le due finaliste in campo sabato pper il posto che regala la post season nazionale. Ecco in sintesi le due gare:Clark Udine - Udine City   mercoledì ore 21.00 al Clark Club CussignaccoSul green di Cussignacco remake della sfida di sabato pomeriggio tra la Clark ed il City: in campionato doppia vittoria dei gialloverdi di Tirindelli, ma questa è una gara senza appello, di quelle che storicamente piacciono a mister Pittini, un match senza domani per entrambe con il pronos...leggi
01/05/2017, La Redazione , Calcio a 5

CALCIO A 5 - Clark d'onore. Il Maniago brinda due volte

Definita la griglia play-off nell'ultima giornata del campionato regionale di calcio a 5; in testa passerella finale per i campioni regioni del Maccan Prata che salutano i propri tifosi liquidando per 9-2 anche il Tergesteo e volando così direttamente in serie B nazionale; dietro chiude con un ottimo secondo posto la Clark Udine: nonostante le disavventure dovute alla penalizzazione di 4 punti la squadra gialloverde regge il ritorno della Torriana e con una prestazione perfetta supera con un tennistico 6-1 un'Udine City probabilmente appagata dalla qualificazione ai play-off raggiunta in anticipo e che risparmia le forze in vista della replica di mercoledì quando le due squadre torneranno ad affrontarsi per giocarsi la qualificazione alla finalissima play-off. ...leggi
29/04/2017, La Redazione , Calcio a 5

CALCIO A 5 - Seminario gratuito per portieri

Importante iniziativa della Divisione Calcio a 5 della Figc che ha indetto dei clinic gratuiti per i preparatori di portieri di calcio a 5: il 21 maggio per il nord Italia l'incontro si svolgerà in Veneto presso il PalaTezze; tra i relatori interverrà David Calabria, ex portiere della Nazionale Italiana di calcio a 5. Tra i promotori ricordiamo alcuni protagonisti del nostro futsal quali Alberto Nogara e Marco Shindler. Le operazioni di accreditamento presso il PalaTezze inizieranno alle ore 14 del 21 maggio: per iscriversi e partecipare gratuitamente al clinic basterà inviare una mail al seguente indirizzo: comunicazione@divisionecalcioa5.it. @RIPRODUZIONE RISERVATA ...leggi
29/04/2017, La Redazione , Calcio a 5

CALCIO A 5 - Impresa del Lignano. Udine City, risultato storico

Il rebus play-off è praticamente risolto. Anche se resta da sciogliere il nodo della seconda in classifica, con il braccio di ferro tra Torriana e Clark che troverà soluzione solamente sabato. Le altre due squadre a qualificarsi ai play-off della serie C regionale del calcio a 5 sono infatti Udine City e Palmanova, mentre il Pordenone deve alzare bandiera bianca. I neroverdi stasera dovevano battere a tutti i costi il Lignano per continuare a sperare, ma la squadra dei Sica, pur fuori dai giochi, ha confermato la sua tempra e un inesauribile orgoglio, bloccando sul 5-5 la sputafiamme di Asquini.E' stata una gara rocambolesca e dalle mille emozioni quella disputata in serata della tana lignanese: padroni di casa avanti 2-0, Pordenone che replica chiudendo il primo tempo ...leggi
27/04/2017, La Redazione , Calcio a 5

REGIONI - Tre minuti di follia... Bisogna battere la Sardegna

NOCI - Tre minuti di ordinaria follia a metà ripresa costano alla Rappresentativa Regionale di calcio a 5 la sconfitta per 3-5 all'esordio del Torneo delle Regioni in Puglia contro l'Emilia Romagna. Gara sostanzialmente equilibrata che la formazione di Sbisà, molto ordinata e battagliera in campo, era riuscita a mettere sui giusti binari in avvio di ripresa, salvo poi un calo di concentrazione unito a due disattenzioni che hanno permesso agli avversari di piazzare il break decisivo. Inizio in pressing alto degli emiliani affidati quest'anno in corsa al tecnico Castellani, ex Forlì in serie B, il Friuli Venezia Giulia  corre qualche rischio ma De Reggi si fa trovare pronto su due conclusioni avversarie di Ugon al 2' e Toschi al 5'; al 7' azione personale sull...leggi
25/04/2017, La Redazione , Calcio a 5

<< precedente   successiva >>