Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Calcio Femminile


<< precedente   successiva >>   

COPPA ITALIA - Tavagnacco ai rigori sul Verona: ecco le foto

@RIPRODUZIONE RISERVATA ...leggi
26/05/2017, La Redazione , Calcio Femminile

TRIESTINA - Spareggio promozione, domenica sarà un'altra storia...

Domenica 28, alle 16.30 sul campo della Polisportiva Opicina, ci sarà la finale di ritorno degli spareggi-promozione femminili Triestina-Due Monti. All'andata le vicentine, due volte in svantaggio, si sono imposte per 3-2. In casa rossoalabardata l'unica indisponibile è il centrocampista Chantal Nicotera, fuori da qualche mese per la rottura di un menisco. L'attaccante Alice Boili parte dalla sfida di andata per inquadrare quella a venire. "Fin da subito abbiamo pensato di essere fortunate perché abbiamo l'opportunità di giocarci la rivincita. Eravamo veramente irriconoscibili domenica scorsa. Non so il perchè, forse per la troppa agitazione... ci ha pensato il mister a tirarci fuori la rabbia giusta per il ritorno e sono sicura stavolta non sbagliere...leggi
26/05/2017, La Redazione , Calcio Femminile

CALCIO FEMMINILE - Il San Marco vince tutto... in Veneto

Il ruggito delle leonesse giallorosse. Double per la Polisportiva San Marco. Vinti il campionato di serie D e la Coppa Regione e l'appetito vien mangiando...Nella stagione 2015-2016 il Friuli Venezia Giulia era tornato ad avere il campionato regionale di serie C femminile dopo un anno di emigrazione in Veneto delle portacolori FVG, mentre nell'annata 2016-2017 le superstiti della ex serie C FVG sono tornate ad affacciarsi sulla realtà veneta. All'atto pratico sono state due le “sopravissute”, entrambe a rappresentare la provincia giuliana. Ed entrambe iscritte alla serie D veneta. Una è la Polisportiva San Marco, di stanza al Villaggio del Pescatore (frazione di Duino Aurisina) e l'altra è la Triestina, che ha accolto l'ex compagine del Montebello Don ...leggi
26/05/2017, La Redazione , Calcio Femminile

TAVAGNACCO - Lala Clelland, la regina del gol si racconta

Il suo nome resterà per sempre negli annali del calcio femminile italiano. Lana Clelland, scozzese che veste la maglia del Tavagnacco da due stagioni, ha conquistato la classifica dei cannonieri, segnando 23 reti. Una cavalcata culminata con tre triplette consecutive nelle ultime gare casalinghe per l’attaccante gialloblù, che ha raddoppiato i gol segnati durante la scorsa stagione.Sei la capocannoniere della serie A. Come ci si sente?«Bene, orgogliosa, anche se non mi sembra ancora vero. Quest’anno sono riuscita a fare più gol dell'anno scorso ed è stato un lavoro di squadra e per la squadra, e questo mi rende più felice ancora».Qual è stato il gol più bello di questa stagione?«Penso quello contro il Mozzanica...leggi
22/05/2017, La Redazione , Calcio Femminile

TAVAGNACCO - Battuto il Como con la Clelland regina del gol

Il Tavagnacco si congeda dal pubblico di casa con una vittoria sonora, battendo il Como 2000 per 5-2. Terza tripletta consecutiva in casa per Lana Clelland, che chiude al primo posto della classifica marcatori con 23 gol. Una grande soddisfazione per la società e per la giocatrice scozzese classe 1993.Partita divertente fin dai primi minuti di gioco, con capovolgimenti di fronte continui. Al 4’ prima conclusione per il Tavagnacco, con Clelland che tira alto. Al 6’ è Brumana a tentare la via del gol, ma la sua rovesciata non riesce. Al 7’ si vede in avanti il Como con Cambiaghi, che fa partire una conclusione centrale parata da Ferroli. All’8’ Brumana tira a colpo sicuro dopo aver saltato anche il portiere, ma un difensore salva sulla linea. Al 9&...leggi
13/05/2017, La Redazione , Calcio Femminile

SERIE A - Tavagnacco-Como chiude il Campionato

Ultima giornata per il Campionato di serie A femminile. Sabato 13 maggio alle 15 il Tavagnacco ospiterà il Como per la 22^ giornata (arbitrerà l’incontro Andrea Furlan di San Donà di Piave). Per le friulane, però, non sarà ancora il momento di congedarsi dal proprio pubblico, visto che il 24 maggio, sempre tra le mura amiche, ci sarà la sfida contro il Verona per i quarti di Coppa Italia.«Cercheremo di dare il massimo per regalare una vittoria ai nostri tifosi – afferma mister Amedeo Cassia riferendosi all’ultima di Campionato –. Non abbiamo intenzione di regalare nulla al Como: faremo la nostra partita e poi sarà il campo a dire chi avrà giocato meglio». L’ambiente friulano è sereno do...leggi
12/05/2017, La Redazione , Calcio Femminile

DOMENICA - La giornata del calcio femminile

In Friuli Venezia Giulia, la GIORNATA NAZIONALE CALCIO FEMMINILE 2017 sarà organizzata dal Settore Giovanile e Scolastico, in collaborazione con il Comitato Regionale e con l’ASD Udinese Calcio Femminile, e si svolgerà domenica 7 maggio 2017 presso il campo sportivo “Capocasale” di Udine sito in viale dello Sport.Questo il programma di massima:h 9.00 Arrivo Partecipanti, accreditamento e Sistemazione nei campi di giocoh 9.25 Presentazione delle attivitàh 9.30 Inizio AttivitàSono previste rotazioni tra le varie attività in relazione al numero dei partecipanti.h 11.30 Termine AttivitàAlla Manifestazione sono invitate TUTTE le giovani calciatrici della regione comprese nella fascia d’età 8 – 12 anni, regolarmente tesserate per società affiliate al...leggi
04/05/2017, La Redazione , Calcio Femminile

SERIE A - Il Tavagnacco perde, ma Clelland segna 3 reti

Brutta prestazione del Tavagnacco che perde in casa contro la Jesina, fanalino di coda della serie A. 3 - 4 il risultato finale. Unica consolazione per le friulane, la tripletta di Clelland, che si porta in testa in solitaria alla classifica dei cannonieri.La partita si mette subito bene per la Jesina, con Monterubbiano che al 4’ sfrutta un’incertezza della difesa gialloblu e infila Ferroli. Il Tavagnacco prova a reagire e si porta dalle parti di Guidi prima con Clelland, che a tu per tu si fa parare la conclusione, poi con Del Stabile, che tira alto. Ancora la scozzese ci prova al 13’ ma il suo colpo di testa termina a lato. La Jesina raddoppia al 23’ con Polli che entra in area, riceve palla e fa partire un tiro a girare su cui Ferroli nulla può. Il Tavagna...leggi
29/04/2017, La Redazione , Calcio Femminile

Il Tavagnacco in campo per far segnare Clelland

Con la salvezza già in cassaforte, il Tavagnacco ormai gioca perseguendo un solo obiettivo: aiutare Lana Clelland a vincere la classifica dei cannonieri. Per ora la scozzese è prima a 17 reti insieme a Tatiana Bonetti della Fiorentina.Sabato 29 aprile alle 15 le friulane ospiteranno la Jesina, fanalino di coda con 5 punti, per la ventesima giornata del Campionato della serie A di calcio femminile. All’andata le gialloblu si imposero 4 - 2 grazie alle reti di Clelland, Tuttino, Brumana e Frizza.«Giocare tre partite in una settimana per noi è piuttosto difficile – ammette mister Amedeo Cassia dopo aver ottenuto due vittorie in pochi giorni, contro Roma e Inter Milano – però ce la metteremo tutta per onorare questo impegno. Vogliamo recupera...leggi
28/04/2017, La Redazione , Calcio Femminile

Il Tavagnacco batte l'Inter Milano e accede ai quarti di Coppa

MILANO – Il Tavagnacco sbanca Milano e accede ai quarti di finale della Coppa Italia. Le friulane battono l’Inter Milano per 3 a 2 grazie alle reti di Clelland, Sardu e Brumana. Una partita dai due volti quella delle gialloblu, che hanno dominato il primo tempo (le tre reti sono state segnate nei primi 45 minuti) e sofferto nella ripresa. Una bella vittoria che proietta il Tavagnacco alla prossima sfida di Coppa, il 24 maggio, in casa contro il Verona. In tribuna, ad assistere all'incontro, una delle bandiere dell'Inter, Javier Zanetti. La partita è praticamente chiusa dopo 15’ grazie alle reti di Clelland (al 9’), Sardu (al 14’) e di Brumana (al 15’). Una partenza lampo che illude le friulane, costrette nel secondo tempo a tenere a bada il r...leggi
24/04/2017, La Redazione , Calcio Femminile

<< precedente   successiva >>