Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CARNICO


<< precedente   successiva >>   

ESORDIENTI - Ad Imponzo sorride la Pontebbana

Sul perfetto tappeto verde di Imponzo, il Real (pur non partecipando in questa stagione al Torneo Carnico di categoria) e in particolare il suo presidente Mauro Cacitti hanno voluto dar vita alla diciannovesima edizione del Torneo per Esordienti dedicato alla memoria di Sergio Pittoni, indimenticato dirigente e socio fondatore del Real Imponzo Cadunea; quest'anno si è voluto inoltre rendere omaggio anche a Benito Candoni, dirigente della società di Imponzo e Cadunea, per una vita maiuscolo "manutentore" del campo di Imponzo, scomparso lo scorso anno. Il Torneo lo ha meritatamente vinto la Pontebbana, squadra ben messa in campo e dotata di ottime individualità, che si è aggiudicata tutte le partite. Il secondo posto è stato assegnato al Villa, giunto all...leggi
15/07/2019, La Redazione , CARNICO

GEMONA - Vandali al chiosco del campo Aser

Non bastasse il maltempo a rovinare feste, sagre dalle quali le società ne ricavano degli utili per la loro attività, ci si mettono anche i soliti vandali a danneggiare le strutture altrui. E’ accaduto l’altra notte a Gemona, nella frazione di Stalis, nell’area festeggiamenti gestita dalla società Il Castello, con i chioschi già pronti per la partita del campionato carnico della domenica pomeriggio.Persone inqualificabili, che non hanno altro di più importante da fare nella vita, hanno pensato di “divertirsi” andando a vandalizzare la struttura, togliendo dai frigoriferi e gettando a terra cibi e bevande, lordando i muri e rompendo alcune bottiglie di vetro sul pavimento. Non si conoscono per ora, ma sono in corso indagini...leggi
14/07/2019, La Redazione , CARNICO

PRIMA - Tutto nella ripresa: il Real cede ad Amaro

AMARO - REAL I.C. 2-0 (p.t. 0-0)Gol: nel secondo tempo Fior al 30’, Candotti al 36’AMARO: Facchin, Rainis Alberto, Bisconti (22'st Malagnini), Zuccolo, De Crignis, D’Orlando Patrizio, Durì, Mazzolini, Dell’Angelo Giovanni, Candotti (40'st Costantinis), Fior; a disposizione D'Orlando Paolo, Dell'Angelo Alessandro, Miserini. Allenatore Maurizio TalottiREAL IMPONZO CADUNEA: Concina, Brollo, Morassi Alberto (36'pt Di Gleria; 29'st Malattia), Mori, Rainis Fabio, Cacitti, Martini (46'st Di Monte), Matiz, Gortan, Bonfiglioli (47'st Pepe), Bertolini; a disposizione Graziano, Cimenti e il "capitano non giocatore" Morassi Andrea. Allenatore Adriano Ortobelli.ARBITRO: Andrea Alex Sciortino della Sezione di UdineNOTE: ammoniti Rainis Fabio (5'st), Bertolini (39'st), Br...leggi
14/07/2019, La Redazione , CARNICO

TERZA - Rotter show: la Viola conquista il big-match

Netto successo della capolista Viola sul rettangolo di casa, rispedendo al mittente la Val Resia con il punteggio di 3-0. Nel primo tempo poche le occasioni da gol, prevale il buon giro palla e bel gioco della Viola, mentre gli ospiti si limitano a contrattaccare con dei lanci lunghi. La squadra di casa prova a sbloccare con due tentativi dalla distanza, non concretizzati per l’intervento del portiere resiano. Al primo minuto di recupero della prima frazione, da un’azione insistita, Lazzara calcia a rete, il guardiano Pielich si supera respingendo dalle parti di Rotter che, tutto solo, non sbaglia il gol a porta spalancata. Nella ripresa la Viola aumenta la propria portata con numerose palle gol, ma occorre attendere il 37’ affinchè il neo entrato Montina, di t...leggi
14/07/2019, La Redazione , CARNICO

VELOX - In ripresa i gialloblù, in gol con lo sposo Matiz

Ad un punto dal podio la Velox arriva al giro di boa in piena corsa per il salto di categoria. Nell’ultima partita del girone d’andata esce con i tre punti da Paluzza vincendo per 3-0 con rete di Matiz nel primo tempo, di Maggio e Steve Di Gleria nella ripresa. “Ottimo risultato quello odierno, con la gara sbloccata da Daniele Matiz, novello sposo da un giorno e si è regalato il gol. Abbiamo comandato sempre noi la gara – commenta un soddisfatto presidente Giuseppe Screm - con il nostro gioco, concedendo qualche occasione al Paluzza, ma niente di che. Dopo un periodo leggermente negativo, vedo che la squadra c’è e sta rispondendo bene. Non mi son piaciute quelle tre partite perse con Timaucleulis, Verzegnis e Val del Lago. Sarebbe bastato vinc...leggi
14/07/2019, La Redazione , CARNICO

TRASAGHIS - Un successo al cubo

Il numero cinque porta bene al Trasaghis, il successo ottenuto a Cercivento per 2-1 è il quinto consecutivo per la formazione biancoverde ed è anche il quinto ottenuto in trasferta. Della serie, meglio fuori che dentro.Fortemente rimaneggiata, con solo due cambi a disposizione, la squadra ospite ha rischiato di subire il gol del Cercivento in un paio di circostanze. Successivamente sono gli ospiti a passare con un eurogol di Milatovic ma nella ripresa sono ancora i padroni di casa ad aver tre occasioni per pareggiare, neutralizzate dalla superba prova del portiere Gianluca Marcuzzi. Per un mani in area su un cross, dal dischetto Masini raddoppia, ma il Cercivento dimezza con la rete di Morassi, si vede negare il pari ancora da un intervento decisivo di Marcuzzi e nel finale...leggi
14/07/2019, La Redazione , CARNICO

SAPPADA - La partita perfetta

A Sappada si sono affrontate due squadre degli antipodi della Carnia, dal lato ovest i locali neo friulani e, da quello opposto il Tarvisio. Ha vinto la capoclassifica della Seconda categoria, guidata da Renzo Piller, per 3-1 e tiene sempre a distanza di un punto l’inseguitrice Folgore.“Una partita perfetta senza rischiare alcunché, potevamo vincere anche con un punteggio maggiore ma, nel momento in cui il Tarvisio ha segnato, ci siamo un po’ arenati e se non le chiudi – puntualizza mister Piller -, queste partite possono portare a dei rischi. Sulla nostra posizione di classifica non mi sono mai nascosto ne prima di iniziare il campionato, ne tantomeno adesso. Il gruppo è sempre presente, come pure agli allenamenti e chi entra dalla panchina si fa tr...leggi
14/07/2019, La Redazione , CARNICO

OVARESE - E' un momento magico

E’ un periodo d’oro per l’Ovarese, ad Osoppo mette a segno il quarto successo (1-4) nelle ultime cinque partite disputate e scala la classifica verso la zona mediana.Parte con un pressing la squadra ospite ma subisce la prima incursione dei padroni ed il portiere Agostinis è costretto a togliere le castagne dal fuoco. Sul capovolgimento di fronte Clapiz, con un tiro dal limite, porta in vantaggio i biancazzurri. Da lì tutto è in discesa e va due volte in gol Josef Gloder, poi accorcia Granzotti e nella ripresa chiude i conti Cencig.“Volevamo arrivare al giro di boa con qualche punto in più, ad Osoppo tutto è andato per il verso giusto e siamo riusciti a portare a casa i tre punti, credo con merito, il punteggio è abbastanz...leggi
14/07/2019, La Redazione , CARNICO

PRIMA - Ritornano i tre punti a Pontebba. Le parole del tecnico Fabris

Torna al successo la Pontebbana dopo un periodo piuttosto asfittico di punti, uno solo raccolto nelle precedenti cinque partite. Stavolta i biancazzurri ne hanno incamerati i tre palio, seppur soffrendo sino al termine, grazie ad un rigore realizzato dal talento del 2002 Aleksandar Misic.I padroni di casa mantengono il pallino del gioco sin dalle prime battute, creando diverse occasioni non capitalizzate. A dieci minuti dal termine, per un netto fallo sul capitano Del Bianco, partito dalla panchina appena rientrato dall’infortunio, l’arbitro ha concesso un rigore, trasformato con personalità da Aleksandar Misic.“Abbiamo sofferto parecchio e mangiato un bel po’ di gol, poi fortunatamente abbiamo segnato su rigore. Già da un paio di partite vedevo la s...leggi
14/07/2019, La Redazione , CARNICO

TERZA - Viola e Ancora rispondono all'Edera. Il Castello vuol provarci

hanno Viola e Ancora rispondono per le rime all'Edera, che ieri si è imposta di misura nell'anticipo a spese dell'Ampezzo, e chiudono col sorriso l'andata della Terza categoria del Carnico. Il sorriso più largo è quello della Viola, al comando delle operazioni con metà cammino alle spalle; oggi la battistrada ha avuto la meglio 3-0 sulla Val Resia, che ha comunque reso complicata la vita ai padroni di casa, passati a condurre negli spiccioli della frazione iniziale con Eros Rotter. Nel finale di match la Viola ha allungato e messo al sicuro l'importante vittoria, colpendo con Montina e, nuovamente, Rotter. Ha risposto positivamente l'Ancora, disinnescando la mina Moggese: Fachin e Marcon hanno incanalato il match sui binari bianconeri, Capellari a metà ...leggi
14/07/2019, La Redazione , CARNICO

<< precedente   successiva >>