Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

GIOVANILI Nazionali


<< precedente   successiva >>   

TRIESTE CALCIO - Pozzani e Podda all'Udinese. E ci sarà il tris

Grande soddisfazione per il settore giovanile della società di Borgo San Sergio. Dal Trieste Calcio sono stati infatti trasferiti a titolo definitivo all'Udinese due ragazzi, mentre un terzo molto probabilmente firmerà nei prossimi giorni in quanto al momento è lontano da Trieste.Filippo Pozzani, classe 2003, nell’ultimo anno nei giovanissimi regionali guidati da Marco Luiso e Elvio Di Donato. Mancino, attaccante esterno destro, quest’anno oggetto di desiderio di numerosi scout, ha sostenuto solo nell’ultimo anno provini al Milan, Cesena, Spal, Perugia ed Imolese, che fino a pochi giorni fa sembrava in pole position per accaparrarsi il giovane prospetto triestino. L’intervento in extremis dell’Udinese ha fatto prendere la scelta di Filipp...leggi
30/07/2018, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

PRIMAVERA - Parte l'avventura bianconera. Sassarini nuovo tecnico

Dopo lo scampato pericolo retrocessione nel playout contro l’Hellas Verona, l’Udinese Primavera ritorna a sudare in vista del prossimo campionato Elite, che la vedrà nuovamente confrontarsi con le migliori formazioni della penisola. E’ un Udinese nuova, a partire dal tecnico David Sassarini, spezzino di 46 anni, reduce da un finale di stagione con la Primavera dell’Entella. In precedenza ha avuto esperienza importanti con Albinoleffe, Spal e Unione Venezia a livello di prime squadre. Ad accompagnare la new entry al raduno c’era il responsabile del settore giovanile bianconero Angelo Trevisan, che ha salutato la squadra in vista del primo periodo di preparazione che si terra a Udine fino al 29 luglio, per poi salire ad Ampezzo fino al 12 agosto. Tre le a...leggi
25/07/2018, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 16 - Applausi al Pordenone anche se lo scudetto-bis non c'è

Sfuma la doppietta di titoli italiani per il Pordenone, laureatosi giovedì campione con gli Under 17 a Forlì. Al Benelli di Ravenna l’Under 16 neroverde cede 3-1 al Renate, che vince così lo scudetto di categoria. Sconfitta a testa alta per la squadra di mister Pillin (molto giovane, in campo quattro 2003), che crea più occasioni del forte avversario, primo nel girone A della regular season (giovani ramarri secondi).Le reti: al 9’ vantaggio nerazzurro di Tramutoli dopo un’occasionissima di Lugnan, a inizio ripresa il raddoppio di Nespoli. Il Pordenone non molla, crea e accorcia con merito le distanze con Lugnan (51’), sfiorando poi il pari-rimonta (con Rossi e Cucchisi). Al 73’ il definitivo 3-1.Si conclude così l’inten...leggi
24/06/2018, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

SUPERCOPPA - Nardini non basta, Pordenone ko con la Roma

La Roma vince la Supercoppa Under 17 2017/2018, superando 4-1 il Pordenone. Solo applausi per i giovani ramarri di mister Rispoli, che si inchinano solo ai super-campioni, interrompendo - da campioni d'Italia serie C dopo il 3-0 al Prato - un'incredibile striscia positiva che durava da addirittura da 28 gare (ultimo ko il 15 ottobre). Nella finale delle finali, giocata allo stadio Moretti di Cesenatico, Roma avanti al 18' con Bamba. Pochi minuti più tardi il meritato pareggio di Nardini (quarto gol in 5 partite fra quarti, semifinale e finali per il difensore), a segno di testa al 25' su angolo di Zamuner. Prima dell'intervallo Roma sul 2-1 con Marini. Nella ripresa Pordenone molto stanco (in campo a 24 ore dalla conquista del titolo italiano) e Roma che (complice anche un gior...leggi
22/06/2018, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Il tacco di Bertoli, le magie di Zamuner: Pordenone olè

PRATO - PORDENONE  0-3 Gol: 17′ Banse, 40′ Bertoli, 61′ De MinPRATO: Molla (72′ Pellegrini), De Marco (51′ Banchelli), Focardi Olmi (41′ Borgognoni), Abdoune (66′ Del Greco), Belli (41′ Ussia), Maggini, Ercoli (51′ Sestini), Fioravanti, Mearini, Terramoto, Calosi. A disp.: Abazi, Giannini, Cecconi. All. Melani.PORDENONE: Meneghetti, Carraretto (37′ Gigante, 73′ Battistella), Piani, De Min (73′ Pignata), Tomasi (41′ Ristic), Nardini, Banse (52′ Querin), Cotali, Bertoli (52′ Secli), Lovisa, Zamuner (73′ Cantarutti). A disp.: De Toffol, Ristic, Morandini. All. Rispoli.ARBITRO: Di Graci di Como. Assistenti: Giorgi di Legnano e Feraboli di Brescia. Quarto ufficiale: Del Rio di Reggio Emilia...leggi
22/06/2018, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Il Pordenone di Rispoli al completo per la sfida-scudetto

Tutto pronto! Domani il Pordenone sfida il Prato nella finalissima nazionale Under 17. Appuntamento con la storia: lo scudetto di serie C (nell’albo d’oro del club c’è il tricolore Juniores del 1961/1962) si assegna allo stadio Morgagni di Forlì, con fischio d’inizio alle 18. Aggiornamenti live sui canali social neroverdi (Facebook, Twitter e Instagram) e su pordenonecalcio.com (anche diretta video). Nelle semifinali i neroverdi di mister Rispoli, sempre a Forlì, hanno eliminato l’Alessandria in rimonta (3-2, con reti di Bertoli, Nardini e Zamuner); i toscani 1-0 il Monza ai supplementari. Tutti a disposizione i 20 ramarri convocati per la trasferta in Emilia Romagna (oggi pomeriggio la rifinitura); uno squalificato nel Prato (Naggar). C...leggi
20/06/2018, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Incredibile Pordenone. E ora la finale con il Prato

Vittoria al fotofinish per gli Under 17 del Pordenone nella semifinale giocata a Forlì contro l'Alessandria ed ora si aprono le porte della finalissima di categoria in programma giovedì contro il temibile Prato. L'accesso i ramarri lo hanno ottenuto battendo per 3-2 una tosta Alessandria, passata in vantaggio dopo solo una decina di minuti finalizzando un contropiede con Gerace. Il Pordenone reagisce subito, prima sfiora il palo Zamuner, poi Banse guadagna un rigore, ma il portiere piemontese para il tiro dal dischetto di Bertoli. Insistono i neroverdi e al 22' pareggiano sugli sviluppi di una rimessa laterale con tocco in rete di Bertoli che si fa perdonare il rigore poc'anzi fallito.  Nella ripresa l'Alessandria ritrova il vantaggio con un siluro da lontano di...leggi
19/06/2018, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Giovani ramarri per il sogno tricolore

Il Pordenone ha un sogno tricolore. La squadra Under 17 è partita per l’Emilia Romagna, sede della final four nazionale. I neroverdi di mister Rispoli affronteranno lunedì alle 20.30 l’Alessandria allo stadio “Morgagni” di Forlì. Semifinale secca, chi passa affronta la vincente di Prato-Monza nella finalissima di giovedì (ore 18, sempre a Forlì).Sono 20 i convocati:Portieri: Cristiano De Toffol, Marco MeneghettiDifensori: Filippo Cantarutti, Andrea Carraretto, Matteo De Min, Andrea Gigante, Niccolò Nardini, Alessandro Piani, Nemanja Ristic, Marco TomasiCentrocampisti: Gabriel Battistella, Marco Cotali, Alessandro Lovisa, Cristiano MorandiniAttaccanti: Aldo Banse, Pier Francesco Bertoli, Diego Pignata, Alessandro Querin, Fede...leggi
16/06/2018, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

ZUCCHERI - Il Cesena elimina Donatello e Udinese e alza il trofeo

La terza edizione del Memorial intitolato a Fabio Zuccheri incorona il Cesena, che si è imposto nel torneo internazionale dopo che il Fontanafredda aveva primeggiato nella competizione regionale. Il Cesena nel girone eliminatorio ha di fatto eliminato il Donatello (4-0 l'esito del match), per poi ripetersi nei quarti a spese dell'Udinese, superato 6-5 ai calci di rigore. Sempre nei quarti il Venezia ha eliminato ai rigori i campioni in carica della Liventina (7-6), mentre Inter Academy e Perugia si sono affermati 1-0 rispettivamente a spese dell'Hajduk Spalato e dell'Entella.Nelle semifinali del pomeriggio, a San Vito al Torre, il Venezia domava 2-0 l'Inter Academy e con lo stesso esito il Cesena aveva la meglio sul Perugia. La finalissima premiava i romagnoli di misu...leggi
10/06/2018, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

ZUCCHERI - Regionali, solo l'Udinese resta in corsa per vincere

Il torneo internazionale Fabio Zuccheri, giunto alla terza edizione, (in campo i 2004) si è rivelato indigesto per le squadre regionali con la sola eccezione dell'Udinese, che nei quarti affronterà il Cesena. Le altre sfide vedranno nella mattinata i campioni in carica della Liventina affrontare il Venezia, l'Inter misurarsi con l'Hajduk Spalato e l'Entella sfidare il Perugia, l'unica che ha chiuso a pieni giri la fase eliminatoria. Buon comportamento del Donatello (una vittoria, un ko, un pareggio), ci hanno provato ma senza acuti particolari Fontanafredda, Sanvitese, Union Martignacco e Trieste Calcio, tutte protagoniste maiuscole del torneo regionale vinto dai rossoneri del Fontanafredda. Nel pomeriggio a San Vito al Torre il gran finale: alle 14 e 15.30 le ...leggi
10/06/2018, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

<< precedente   successiva >>