Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

GIOVANILI Nazionali


<< precedente   successiva >>   

UNDER 17 - Pordenone sul tetto d'Italia

PORDENONE – RENATE 5-4 dcr (2-2)Gol: 67′ Bianchi, 94′ Plai, 98′ Tramutoli, 100′ Lazri PORDENONE (4-3-3): Plai; Basso (59′ Sandoletti), Trentin, Capraro, Antoniazzi (68′ Morandini); Bottani (68′ Del Savio), Sautto, Cucchisi (76′ Mandato); Spader (68′ Lazri), Carli (76′ Tirelli), Cassaro (46′ Cescon). A disposizione: Pagnucco, Turchetto. Allenatore: Pillin RENATE (4-3-3): Proverbio; Iovine, Zalli, D’Ovidio, Manarelli; Fischetti, Cisternino, Colombo (77′ Tramutoli); Bianchi (92′ Doumbia), Ripamonti (81′ Galatà), Nespoli (77′ Maffia). A disposizione: Ratto, Locatelli, Bonsi, Petito, Moroni, Galatà. Allenatore: Robbiali ARBITRO: Galipò di Firenze, assistenti Matera e Cleop...leggi
22/06/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Il Pordenone sfida il Renate per lo scudetto della C

Di nuovo loro, le pantere neroazzurre del Renate sulla strada del Pordenone. Il 23 giugno 2018 12 giocatori dell’attuale rosa dei lombardi superarono i pordenonesi per 3-1 salendo sul gradino più alto del podio nella categoria Under 16. Ben 8 ragazzi vestiti di neroverde dello scorso anno, saliti di categoria, saranno nuovamente in campo con il chiaro intento di prendersi la rivincita di allora. Questo è soltanto uno dei tanti motivi che alimentano la vigilia della finalissima del campionato Under 17 riservato alle formazioni di Serie C, tra i campioni in carica friulani e i brianzoli. Entrambe si sono qualificate all’atto finale aggiudicandosi la semifinale contro Juve Stabia e Paganese con lo stesso risultato di 2-0, dando un chiaro segnale di essere le due squa...leggi
20/06/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Pordenone in finale

JUVE STABIA - PORDENONE  0- 2Gol: 14′ Carli, 80′ LazriJUVE STABIA: Esposito; Boccia (83′ Solimeno), Di Pasquale, Luongo, Todisco; Pulcino (46′ Pascale), Mangini (86′ Celentano), Falanga, Masotta (73′ Gaudino); Stoecklin (83′ Chierchia), Guarracino. A disposizione: Domigno, Zaccariello, D’Aniello, Selvaggio. Allenatore: Sacco.PORDENONE: Plai; Basso, Capraro, Trentin, Sandoletti; Sautto (68′ Bottani), Cucchisi, Morandini (55′ Mandato); Cassaro (55′ Lazri), Carli, Cescon (77′ Tirelli). A disposizione: Pagnucco, Comand, Amakiri, Del Savio, Turchetto. Allenatore: PillinARBITRO: Monaco di Termoli. Assistenti Consonni di Treviglio e Zanellati di Seregno.NOTE: angoli 9-0. Ammoniti: Mangini, Celentano, Esposito. Espulsi So...leggi
18/06/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

ZUCCHERI - L'Udinese piega il Pordenone. Manzanese brillante

L'Udinese, battendo 2-1 in finale il Pordenone, ha vinto la quarta edizione del Memorial Fabio Zuccheri. La finale, combattuta, è andata in scena a San Vito al Torre. Il torneo internazionale ha riservato diverse sorprese; in semifinale sono arrivate pure Nk Grbci (superata 2-0 dal Pordenone) e Hajduk Spalato, che nulla ha potuto contro una scatenata Udinese (4-0). Va segnalato come Udinese e Pordenone si fossero già affrontate nel gironcino di qualificazione e l'esito fosse stato il medesimo della finalissima (2-1 per i bianconeri). Sugli scudi è salita la Manzanese, capace di superare 1-0 il Venezia, prima di arrendersi nei quarti al super Udinese (4-0). Nella gara più combattuta l'Hajduk ha sgambettato l'Inter Academy 5-4. Si sono comunque fatte onore an...leggi
13/06/2019, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

PRIMAVERA - Ipotesi Cristante per il dopo Daniel all'Udinese

Potrebbe essere Filippo Cristante il nuovo tecnico della Primavera dell’Udinese in vista della prossima stagione. Finisce dunque l’era Stefano Daniel e si apre quella dell’ex tecnico della Berretti del Pordenone. Nulla ancora di ufficiale, ma radio mercato trasmette sulle proprie frequenze di un accordo già raggiunto che attende di essere ufficializzato dalla proprietà. I bianconeri dopo l’amara retrocessione, sono indicati da tutti come i possibili protagonisti nella nuova categoria, anche se molti giocatori ancora in età hanno manifestato l’intenzione di svestire la casacca friulana. Dunque, nell’anno del derby regionale con il Pordenone proprio un ex neroverde guiderà una sfida inedita, quanto affascinante per la realt&agra...leggi
12/06/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - La corsa scudetto del Pordenone

Sarà nuovamente l’Emilia Romagna ad ospitare le finali nazionali professionistiche riservate alle squadre di Serie A e B e quelle di Serie C. Un appuntamento che interessa da vicino la nostra regione in quanto vede impegnato nella categoria Under 17 il Pordenone. Neroverdi che potranno così difendere lo scudetto tricolore conquistato la scorsa stagione in finale contro il Prato. Mister Pillin, lo scorso anno vice campione d’Italia con la formazione Under 16 ha preso in mano parte dei ragazzi che nella finale dello scorso anno furono superati dal Renate. E’ potrebbero essere proprio i lombardi i possibili avversari in caso di successo contro i campani della Juve Stabia. Le vespe campane, questo l’appellativo dei giocatori gialloblù, sono giunte a...leggi
05/06/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

ZUCCHERI - Svetta la Manzanese. Da venerdì il gran finale

Si è conclusa sabato 1 giugno la fase regionale della 4 edizione del torneo di calcio giovanile under 14 "Fabio Zuccheri".Prima classificata è risultata la Manzanese che in finale ha battuto il Donatello per 4 - 2. Terza è giunta l'Esperia '97, quarta l'Aquileia mentre la Triestina Victory ha conquistato il quinto e ultimo posto della griglia di coloro che accederanno alla fase internazionale  che si svolgerà l'8 e 9 giugno, un turno che proporrà quattro gironi da 4 squadre con gare ospitate da quattro campi, San Vito al Torre, Cervignano del Friuli, Palmanova e Cormons. Nel pomeriggio di domenica tutte le finali si disputeranno sul campo Fabio Zuccheri di San Vito al Torre. Il prossimo appuntamento è previsto per venerdì...leggi
04/06/2019, La Redazione , GIOVANILI Nazionali

UNDER 17 - Pordenone tra le prime 4 d'Italia

Impresa dell’Under 17 del Pordenone nel match di ritorno giocato in terra altoatesina contro il Sudtirol. Dopo la vittoria dell’andata per 3-0 i ramarri dovevano difendersi dalla furia avversaria, che imponeva loro di segnare tre reti senza subirne, per pareggiare il contro e passare al turno successivo in virtù del miglior piazzamento nella stagione regolare.E’ stata una vera e propria battaglia, Non è bastata alla formazione di casa la doppietta  di Bertuolo (primo gol su punizione nel primo tempo, secondo di testa nella ripresa). Ai biancorossi è mancato un gol, un solo gol. Un gol che pareva cosa fatta, all'ultimo respiro, cioè al 95', quando su cross di Sade prima Marchesini e poi Giocondo, a porta (quasi) spalancata, non hanno trovat...leggi
28/05/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

UNDER 16 - Il Vicenza fa fuori il Pordenone

Finisce ai quarti di finale la corsa dell’Under 16 del Pordenone. Ad imporre lo stop il Vicenza, che bissa l’1-0 dell’andata regolando i conti e acquisendo il pass per la final four. A decide la sfida giocata al centro De Marchi è stato nel finale del primo tempo l’attaccante Spiller, autore del gol anche in Veneto, bravo a superare Masut. Un gol che ha spento le speranze della squadra di Rispoli, che nonostante una buona reazione non è riuscita a trovare il varco per rimettere in piedi la gara. Rammarico finale inevitabile per i ramarri che avevano dominato la fase regolare concludendo al primo posto e vengono punti pesantemente da un Vicenza, giunto soltanto al quarto posto nel proprio girone.PORDENONE – L.R. VICENZA  0 - 1Gol: al 39' Spil...leggi
28/05/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

PORDENONE - Favaretto prenota la panchina della Primavera

Sarà quasi certamente Paolo Favaretto il nuovo tecnico della Primavera del Pordenone. L’ufficialità è attesa nei prossimi giorni, ma nell’entourage neroverde i rumors lasciano intendere che la trattativa è solo questione di dettagli.Nato a Mestre il 28 gennaio del 1967, Favaretto è cresciuto calcisticamente nelle giovanili della sua città natale. Dopo le esperienze in attività tra Venezia, Perugia, Arezzo, Cittadella e Pievigina avvia la carriera allenatore. La prima stazione in panchina è quella di Bassano, quindi Pieve di Soligo, Mestre, Jesolo, Venezia (giovanili e prima squadra), Racing Aprilia, Padova (Under 19), Real Vicenza e Delta Rovigo.Nella stagione scorsa è stato chiamato, a campionato in corso, al Sengl...leggi
24/05/2019, Gianpaolo Leonardi, GIOVANILI Nazionali

<< precedente   successiva >>