Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

JUNIORES


<< precedente   successiva >>   

NAZIONALI - Tamai sfida Belluno. Cjarlins a Levico

Dopo il pareggio per 1-1 nel derby regionale di sabato scorso, si torna in campo per la sesta giornata nel campionato Nazionale Juniores. Due sfide interessanti attendono Tamai e Cjarlins Muzane. Le furie rosse attendono la visita del Belluno, mentre gli udinesi viaggiano verso Levico. Impegno sulla carta abbordabile per i mobilieri di mister Saccon, partiti a singhiozzo in questo inizio di stagione, contro un Belluno  ancorato a 3 punti nei bassifondi della classifica. Battaino e compagni sono attesi ad una prova di forza, dopo alcune uscite non proprio brillanti, condizionate dal rivoluzionamento estivo, dopo l’ottima stagione scorsa. A piccoli passi sarà necessario trovare il giusto amalgama, per poi pensare ad uscire dal centro classifica,  dove ora stazionano a ...leggi
19/10/2017, Gianpaolo Leonardi, JUNIORES

PROV. B - Ancora nessun pareggio. L'Union 91 di Tuttino in evidenza

Seconda giornata degli Juniores provinciali di Udine alle spalle. Dopo 180' appena la situazione è ancora fluida, ma intanto balza all'occhio il dato della completa assenza di pareggi. Quattro sono le squadre a pieni giri (Venzone, Tre Stelle, Majanese e Union 91), quattro quelle ancora al palo (Sedegliano, Moruzzo, Moimacco e Treppo Grande) e quattro con un successo e un ko, vale a dire Serenissima, Chiavris, Ragogna e Reanese. Incuriosisce l'ottimo decollo dell'Union 91, tornato a frequentare dopo anni la categoria. La formazione biancazzurra è assai giovane ed è stata costruita per dare continuità al gruppo di ragazzi in uscita dagli Allievi; ragazzi ammirevoli, che ben meritavano di avere uno sbocco del genere. La squadra è guidata dall...leggi
17/10/2017, La Redazione , JUNIORES

REG. A-C - Colpo Juventina. Pro Cervignano, si infortuna Sandrin

Lunedì sera in campo per alcune formazioni Juniores. Nel girone A dei regionali il Cordenons ha avuto la meglio 2-1 sulla Virtus Corno, per la quale in gol è andato Hajdar. Juventina vincente in casa nel posticipo del girone C. A Sant'Andrea di Gorizia successo dei biancorossi, al primo hurrà stagionale,ai danni della Pro Cervignano.Alessandro Sarcina (allenatore e ds della Juventina): “E' andata bene e abbiamo vinto 3-2. E' stata una gran partita da entrambe le parti, sembrava una gara tra prime squadre, essendo su ritmi alti. Ne parlavo giusto a caldo, anche perchè c'era tanta gente a vederla. Primo tempo 2-0 per noi con reti di Madonna e Velikovic, poi Kerpan ha triplicato attorno al 10' della ripresa alla cui mezz'ora è arrivato il 3-1. ...leggi
16/10/2017, La Redazione , JUNIORES

REG. A-C - Allegretti: disastrosi. Cossettini: "Super". Vesna assente

Paolo Donà (dirigente del San Luigi): “Abbiamo giocato a Udine su un campo mal messo perchè quello di Tricesimo è stato seminato. Noi ci siamo complicati di nuovo la vita perchè avevamo il controllo ma non l'abbiamo chiusa contro una squadra onesta e che non ha mai mollato. A cinque dalla fine, tra l'altro, un nostro contropiede è stato fermato fallosamente. Giusto non dare il rigore perchè il fallo era fuori, ma l'espulsione per fallo da ultimo uomo ci stava. Non c'è stata invece e questo poteva pesare nell'arrembaggio finale dei nostri avversari”.Edo Paolini (dirigente del Ronchi): “Pallino del gioco più in mano al Fontanafredda, che aveva più tecnica e a tratti siamo andati in affanno, ma non abbiamo m...leggi
15/10/2017, La Redazione , JUNIORES

REG. B - L'Union Martignacco acciuffata al 93' dal Prata

Quinta giornata del girone B del campionato juniores regionale con l’Union Martignacco che ospita il Prata Falchi. Padroni di casa che vogliono dimenticare la tremenda trasferta di Flaibano e ospiti che vogliono dimostrare di poter rimanere con le grandi. Martignacco che preme da subito e già al 3’ un passaggio filtrante di Cattunar trova Nezha pronto a colpire, ma la difesa ospite chiude i varchi. Al 5’ Gori però finalizza il predominio dei padroni di casa sfruttando al meglio un’uscita al limite dell’area di Della Mora a cui il dieci di Mattiussi ruba palla e con una palombella supera anche i difensori schierati e infila il pallone sotto la traversa. All’11’ sull’unica azione da gol arriva però il pareggio ospite con un...leggi
14/10/2017, La Redazione , JUNIORES

REG. A - Fontanafredda e Manzanese implacabili. Impresa del Lumignacco

Sembra già aver preso una sua fisionomia il girone A degli Juniores regionali, con il Fontanafredda autore di una partenza a razzo (cinque vittorie su cinque), seguito da Manzanese (-2) e San Luigi (-3), mentre a quota 9 il Lumignacco ha agganciato la Gemonese. Oggi il Fontanafredda ha domato in casa lo scorbutico Ronchi 2-1, e saper vincere partite complicate è fondamentale per poter puntare in alto. Gli isontini, in gol con Caruso, fin qui hanno dal canto loro raccolto meno di quanto hanno seminato. Non molla certo la presa l'altra squadra imbattuta del campionato, la Manzanese, capace di imporsi con la temibile Gemonese per 2-0; decisivo si è rivelato Marassi, autore di una doppietta, ma a colpire ancora di più è stata la solidità di ...leggi
14/10/2017, La Redazione , JUNIORES

REG. B - Parte male, finisce fortissimo: il Flaibano espugna Casarsa

C'è una nuova battistrada nel girone B degli Juniores regionali: si tratta della Sanvitese, che ha approfittato della sconfitta del Casarsa per strappare ai gialloverdi lo scettro del comando. I biancorossi si sono imposti 2-1 su un Torre assai tosto, ma costretto a inchinarsi alle reti di Marian e Scigliano; Sanvitese a quota 13, dunque, Casarsa che resta a 12 punti, perché dopo quattro vittorie di fila è arrivato il rocambolesco ko interno con il Flaibano, che dal canto suo resta imbattuto (insieme alla Sanvitese) e balza a quota 11 in graduatoria. La partita tra Casarsa e Flaibano era la sfida più attesa della quinta d'andata e ha avuto un andamento incredibile. I gialloneri di Michelutto sono partiti malissimo, ritrovandosi al 6' già sott...leggi
14/10/2017, La Redazione , JUNIORES

RAPPRESENTATIVA - Raduno selettivo. Bortolussi ne chiama 26

Sono cominciati i campionati e riprende anche il viaggio della Rappresentativa regionale Juniores, affidata da quest'estate alle cure di Roberto Bortolussi. Il selezionatore ha convocato 26 ragazzi per un raduno selettivo che si svolgerà mercoledì sul sintetico di Villa Vicentina, con inizio alle 14.15. Ecco i giocatori chiamati da Bortolussi, 19 militanti in realtà dell'Eccellenza, 7 in club di Promozione. CASARSA Mirolo Filippo, Trevisan Alberto. CHIONS Furlan Alberto, Vittore Lorenzo. FIUME V. BANNIA Milan Federico. CORDENONS Magnino Lorenzo. EDMONDO BRIAN Meret Lorenzo. GEMONESE Nicoloso Luca, Venturini Lorenzo. LIGNANO Morassut Matteo. LUMIGNACCO Ceka Gjergj, Cossovel Davide. MANZANESE Bulfon Luca, Sittaro Davide. OL3 Spollero Eric. PRO CERVIGNANO Alle...leggi
12/10/2017, La Redazione , JUNIORES

REG. A - Lumignacco alla prova Kras. Gemonese-Manzanese, scintille!

Si scaldano i motori in vista della quinta d'andata degli Juniores regionali, e il girone A giunge al primo snodo significativo del suo cammino con un Fontanafredda brillantemente a pieni giri (12 punti), seguito dalla Manzanese (10) e dal tandem San Luigi-Gemonese (9), mentre il Chions è l'unica squadra ancora al palo con quattro ko sul groppone. La capolista Fontanafredda sabato ospiterà il Ronchi (4), formazione tenace e ben disposta in campo, che fin qui ha subito solo 5 reti, ma segnandone appena 4. E' una partita che i rossoneri non potranno permettersi di prendere sottogamba. Il clou andrà in scena in Gemonese-Manzanese con i gialloneri che propongono l'attacco più prolifico del campionato (13 centri) e in casa hanno sempre vinto.Molto inter...leggi
12/10/2017, La Redazione , JUNIORES

REG. B - Il Fiume ha perso capitan Bortolus per sei mesi

Brutta tegola per il Fiume Bannia nel campionato Juniores regionale, girone B: il capitano, Andrea Bortolus, classe 1999 e già nel giro della prima squadra, in seguito ad un infortunio avvenuto durante un contrasto alla prima di campionato contro la Sanvitese, ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Dopo l'intervento chirurgico, in fase di programmazione, si prevede un recupero in circa 6 mesi. La società Fiume Bannia augura ad Andrea di ristabilirsi bene e il prima possibile. Tale auspicio è fatto proprio anche dalla redazione di Friuligol: in bocca al lupo, capitano, e a presto di nuovo in campo.     @RIPRODUZIONE RISERVATA Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGo...leggi
11/10/2017, La Redazione , JUNIORES

<< precedente   successiva >>