Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

NEWS TORNEI


<< precedente   successiva >>   

A TEOR - Venerdì il Memorial Marco Tondat insieme a Camino e Spal

@RIPRODUZIONE RISERVATA...leggi
14/08/2017, La Redazione , NEWS TORNEI

LORENZON - Pro Romans favorita, la Serenissima in agguato

@RIPRODUZIONE RISERVATA...leggi
13/08/2017, La Redazione , NEWS TORNEI

ISONTINA - A San Lorenzo un luglio di emozioni, sport e solidarietà

Tre settimane di grandi emozioni:  sport,  musica e solidarietà. Sabato 22 luglio, torneo di calcio maschile (5+1), il torneo è totalmente a scopo benefico. Domenica 30 luglio, 9° Green Volley Memorial "Corrado Simonetti". @RIPRODUZIONE RISERVATA ...leggi
30/07/2017, La Redazione , NEWS TORNEI

RAGOGNA - Nella polveriera del torneo comunale: ecco le foto

@RIPRODUZIONE RISERVATA ...leggi
24/07/2017, La Redazione , NEWS TORNEI

LA SQUADRA - L'Aperitivo La Coruna impazza da undici anni

La creatura si chiama Aperitivo La Coruna. Ed è una squadra di Casarsa che dalla bellezza di undici anni si ritrova per disputare i tornei della Destra Tagliamento. Bella storia, di amicizia e calcio, quella che cominciò a scrivere nel lontano 2006 il portierone Andrea Agricola, seguito da un manipolo di temerari e satanassi. In questi anni l'Aperitivo ottiene vittorie folgoranti e rimedia mazzate sconvolgenti. A guidare la squadra provvede Marco Pise il pisano, spalleggiato dai pretoriani Ciccio Eurostar Colussi, Mattia Rigo Delonghi, Matteo Pego Diego e il Robben di San Giovanni, ossia Marco Suarez Castellarin. Nel 2007 piomba sulla comitiva il capitano Danilo Di Giovanni, un fantasista al potere. Non può e non manca il bomber di razza Massimopaolo, e evoluisce pu...leggi
20/07/2017, La Redazione , NEWS TORNEI

GARDEN - Missio espulso, la perla di Tomada e... l'Officina 79 trionfa

I ragazzi dell’Officina 79 si sono aggiudicarsi meritatamente il torneo Open del Garden, edizione 2017 dopo aver superato in finale l'Azimut Team con il risultato di 4 -1.Questo è quanto emerso ieri sera sui campi del TC Garden di Bressa dopo una partita interpretata con il giusto spirito agonistico da entrambe le squadre.Il destino dell'Azimut Team appare però subito segnato oltre che da una serie di defezioni di alcuni tra i suoi migliori giocatori come Sansica e De Bernardo (il prossimo anno assieme in serie B al Maccan Prata) e di Laurencig e Di Gaspero (entrambi militano in Eccellenza), soprattutto da una alquanto discutibile decisione arbitrale che dopo nemmeno 15 minuti di gioco lascia la compagine di capitan Pitassi priva del suo bomber Manuel Missio (16 ret...leggi
14/07/2017, La Redazione , NEWS TORNEI

GARDEN - Missio fa poker, l'Azimut è in finale. Troverà l'Off 79

Il torneo Open estivo del Garden ha espresso le finaliste. E saranno dunque Azimut e Off 79 a contendersi l'alloro nella sfida decisiva della manifestazione. Questo è il verdetto maturato nelle semifinali disputate ieri seraDopo una partita molto tirata l'Azimut Team ha la meglio sulla quotatissima Taverna Maiero la quale ad inizio torneo era data da tutti come la favorita principale grazie ad un impianto tecnico-tattico di tutto rilievo e grazie alla qualità dei singoli giocatori a cominciare da Alessandro Barile. Tutto ciò però non è bastato contro un’agguerritissima Azimut che, trascinata dai 4 gol siglati dal bomber Manuel Missio, ha ribaltato letteralmente un risultato che alla fine del primo tempo la vedeva soccombere per 3-0.I ragazz...leggi
12/07/2017, La Redazione , NEWS TORNEI

KOPPA KIOSKO - Ai Marescialli della Romana la seconda edizione

E' terminato il torneo di calcio a 7 “Coppa Kiosko” organizzato dall'Alabarda Calcio e giunto alla seconda edizione. “Quest'anno – dice il ds alabardino Riccardo Paolucci – abbiamo registrato meno pubblico rispetto alla scorsa edizione ma tutto è filato per il meglio. Fra il pubblico abbiamo visto molti 'operatori' di mercato”.La vittoria è andata alla compagine de "I marescialli" (praticamente la Romana Monfalcone), che ha battuto in finale per 3-2 la Pca (con quasi tutti giocatori di etnia d'oltreconfine). Al 3° posto si è classificata l'Antiqva Trieste City (un misto di ragazzi di squadre triestine) che nella finale di consolazione ha avuto la meglio per 6-5 sul Bar Alla Tramvia (quasi tutti giocatori dell'Opicina).S...leggi
10/07/2017, La Redazione , NEWS TORNEI

GAGLIANO - Gran finale del torneo dei bar. Calcio, musica e allegria

Mercoledì si sono disputati quarti di finale del torneo dei bar di Gagliano.Nella prima partita Ai Trevi vince 4-0 contro il Bar al Torre che paga sin dall'inizio l'infortunio al portiere giocando così con un uomo in meno quasi tutto il match.Vittoria fuori misura anche per l'Alturis contro l'Angel Bar (7-2) e Bar da Remigio - Silvio contro i ragazzi della Pizzeria al Borgo (6-0). Partita invece più equilibrata tra Al Fortino e Da Francy. I primi, quasi tutti giocatori della Torreanese, vanno in vantaggio sin da subito e resistono ai tentativi di rimonta dei ragazzi vincitori del campionato amatoriale Figc.Stasera alle 19.40 prima semifinale tra Alturis e Ai Trevi, remake della finale dell'anno scorso.Mentre alle 20.20 ci sarà l'incontro tra Al Fortino e...leggi
07/07/2017, La Redazione , NEWS TORNEI

CRESE CUP - Smrtnik e Tomizza decisivi. Il Costalunga si inchina

Diciannove gol in due partite: difficilmente si poteva chiedere di più alla giornata dedicata alle finali della sedicesima edizione della Crese Cup. Giornata che ha incoronato un Brada Impex in versione monstre, capace di cannibalizzare la finale con il punteggio di 9-3. La valanga blu ha inizio al minuto 10, con il pregevole gol dal limite di Grujic. Il Brada, da grande squadra qual è, non specula sul vantaggio, anzi. Sain e Smrtnik impegnano a più riprese Zetto, bravo a tenere in partita i suoi sino alle battute finali della prima frazione. Sino a che non sale in cattedra Ziga Smrtnik, eccellente nel trovare la via del gol in meno di un minuto, prima con un mortifero diagonale, poi con un pregevole spunto personale. Prima dell’intervallo c’è temp...leggi
07/07/2017, La Redazione , NEWS TORNEI

<< precedente   successiva >>