Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Non solo calcio


<< precedente   successiva >>   

BASKET A2 - Gara uno lunedì 30: Gsa -Tortona

E’ stato pubblicato poco fa il calendario degli ottavi di finale dei play off di serie A2. Le prime sentenze domenica prossima 29 aprile mentre la Gsa, opposta a Tortona, esordirà lunedi prossimo 30 aprile, al “Carnera” in occasione di gara uno. La seconda sfida è in programma, sempre al palasport del Rizzi, mercoledi 2 maggio. Trasferimento in Piemonte – si giocherà al “PalaOltrepo” di Voghera - per le gare tre e (se necessaria) quattro, il 5 e 7 maggio. Qualora il duello dovesse protrarsi sino allo “spareggio” della quinta partita, appuntamento di nuovo al "Carnera” giovedi 10 maggio. Tutte le volte, la palla a due sarà alzata alle 20.30. In caso di passaggio del turno, Ferrari e soci affronteranno la super...leggi
23/04/2018, La Redazione , Non solo calcio

BASKET A2 - Gsa quarta. E nei play - off pesca Tortona

GSA – IMOLA   85 - 71 GSA: Caupain 14, Raspino 3, Dykes 18, Diop 9, Pellegrino 14 ,Nobile 3, Ferrari 2, Mortellaro 16, Pinton 6, Bushati, Chiti. Allenatore: Lardo. IMOLA: Penna 1, Gasparin 8, Alviti 12, Wilson 12, Simioni 7, Bell 26, Toffoli 5, Prato, Cai. NE: Turrini. Allenatore: Cavina ARBITRI: Vita, Foti e Maffei PARZIALI:  18 - 19, 38 - 37, 61 - 58. Tiri liberi: Gsa 16/22, Imola 11/15. Tre punti: Gsa 5/24, Imola 12/38. Rimbalzi: Gsa 44 (Pellegrino 11), Imola 33 (Wilson 11). Cinque falli: nessuno. Spettatori: 3000 UDINE - Sull’onda del derby vinto a Trieste (e adeguatamente celebrato dalla tifoseria con due eloquenti striscioni: adesso basta, però) la Gsa non può fallire l’ultima recita casalinga di stagione regolare. Quella che le c...leggi
22/04/2018, La Redazione , Non solo calcio

BASKET A2 - Gsa, una notte magica!

ALMA – GSA   79 - 89 (dopo 2 tempi supplementari) ALMA: Mussini 17, Cavaliero 8, Bowers 26, Green10, Da Ros 6, Cittadini 2, Prandin 2, Baldasso 5, Coronica 1, Janelidze 2. NE: Schina e De Angeli. Allenatore: Dalmasson. GSA: Nobile 2, Raspino 8, Dykes 27, Diop 2, Pellegrino 4, Pinton 2, Mortellaro 6, Caupain 16, Bushati 16, Benevelli 2, Ferrari. NE: Chiti. Allenatore: Lardo ARBITRI:  Pepponi, Capotorto e D’Amato. PARZIALI:  15 – 11, 32 – 34, 44 – 51, 62 – 62, 71 – 71. Tiri liberi: Alma 20/25, Gsa 23/31. Tre punti: Alma 7/33, Gsa 6/20. Rimbalzi: Alma 50 (Bowers e Green 10), Gsa 49 (Mortellaro 11). Cinque falli: Mortellaro al 39’44”, Diop al 44’58”, Cavaliero al 48”02, Bowers al 48’31&...leggi
15/04/2018, La Redazione , Non solo calcio

BASKET A2 - Caupain: "La mia energia per i play off"

Ancora un paio di opportunità per agganciare i play - off. Traguardo sbandierato, praticamente già conquistato, ma rimesso clamorosamente in dubbio dopo le ultime, sconsolanti sconfitte (tre di fila). Per prolungare ancora la stagione, la Gsa dovrà dunque aggiudicarsi il derby di domenica a Trieste (ma l’Alma vanta una striscia di 28 gare consecutive di regular season da imbattuta al “PalaRubini”…) oppure - e sarebbe auspicabile, vista l’aria che tira, scansare una specie di ”spareggio” - stendere Imola all’ultima recita.Per non lasciare nulla di intentato, il club ha pescato negli Stati Uniti (Lakeland Magic, franchigia degli Orlando Magic) Troy Caupain, play guardia (193 centimetri) di colore del novembre 1995. Caupain...leggi
10/04/2018, La Redazione , Non solo calcio

BASKET A2 FEMM. - Delser, una rimonta pazzesca

Non rovescia il saldo dello scontro diretto (meno sette all’andata) ma, per come si erano messe le cose, la vittoria della Delser su Marghera ha il sapore di un  autentico miracolo. Sempre a rincorrere e “tradita” da alcune delle sue califfe (Blazevic in testa: punti zero per la croata!), la formazione di Amalia Pomilio ha il merito di crederci all’infinito e superare all’ultimo giro le venete - trascinate da una produttiva Pieropan – e puntellare (con i play - off già certi) l’ottavo posto in classifica. Il disastroso approccio (parziale di 2 – 10) obbliga Pomilio a rifugiarsi in time out, ma anche in uscita Marghera è decisamente più reattiva e lineare nell’esecuzione dei giochi. L’attacco friulano &eg...leggi
07/04/2018, La Redazione , Non solo calcio

BASKET A2 - Caupain c'è, la Gsa spera

E’ sbarcato in serata all’aereoporto Brnik di Lubiana Troy Caupain, la nuova addizione dell’Apu Gsa. Il giocatore statunitense, nato a New York il 29 novembre 1995, è alto 193 centimetri e di “professione” recita da  playmaker. Pescato nei Lakeland Magic (franchigia di G League affiliata agli Orlando Magic) Caupain presenta ottime referenze sia come difensore che come organizzatore di gioco. Andrà però naturalmente verificata la sua adattabilità al gioco europeo. A partire dal derby di domenica 15 a Trieste, dunque, coach Lino Lardo dovrà scegliere due dei tre extracomunitari in rosa: Rain Veideman, più che mai a rischio taglio, resterà infatti a disposizione. Domani a Porto San Giorgio - avversaria Monte...leggi
07/04/2018, La Redazione , Non solo calcio

BASKET A2 - Bergamo tabù per la Gsa

GSA – BERGAMO    81 – 83 (dopo 1 tempo supplementare) GSA: Veideman 14, Bushati 16, Raspino 2, Ferrari 2, Pellegrino, Mortellaro 8, Dykes 26, Pinton 3, Diop 2, Benevelli 8. NE: Chiti e Nobile. Allenatore: Lardo BERGAMO: Solano 35, Laganà 9, Sergio 3, Fattori 16, Bozzetto 5, Ferri, Cazzolato 15. NE: Bedini, Augeri, Magni e Hollis. Allenatore: Sacco. ARBITRI: Caforio di Brindisi, Lestingi di Roma e Meneghini di Verona PARZIALI: 12 - 20, 32 – 45, 54 - 54, 72 - 72.  Tiri liberi: Gsa 14/18, Bergamo 8/20. Tre punti: Gsa 11/32, Bergamo 15/29. Rimbalzi: Gsa 43 (Dykes 11), Bergamo 43 (Laganà 8). Fallo tecnico a Mortellaro e Bozzetto al 27’39”. Cinque falli: Ferri al 38’35”, Bozzetto al 44’25”. Spettatori: ...leggi
31/03/2018, La Redazione , Non solo calcio

BASKET A2 - Treviso spazza via la Gsa

DE LONGHI – GSA   80 - 64 DE LONGHI: Fantinelli 9, Musso 7, Imbrò 8, Antonutti 15, Brown 16, Swann 7, Sabatini 6, Bruttini 8, Lombardi 4. NE: Barbante, Leardini e Nikolic. Allenatore: Pillastrini.   GSA: Veideman 13, Dykes 23, Raspino 4, Diop 5, Mortellaro 5, Bushati 2, Pinton 2, Pellegrino 4, Ferrari 6, Chiti. NE: Benevelli. Allenatore: Lardo. ARBITRI: Cappello, Caruso e Agostino PARZIALI: 22 - 19, 39 - 35, 64 - 51. Tiri liberi: De Longhi 12/19, Gsa 14/24. Tre punti: De Longhi  8/23, Gsa 4/22. Rimbalzi: De Longhi 34 (Brown 7), Gsa 37 (Diop 8). Fallo tecnico a Lardo al 35’04”. Cinque falli: Brown. Spettatori: 5.344 (Palaverde esaurito) TREVISO - Si alza l’asticella e la Gsa è nuda. Con tutti i suoi problemi. Attualmente la for...leggi
25/03/2018, La Redazione , Non solo calcio

BASKET A2 - Delser, play - off in cassaforte

A sei giornate dal termine della stagione regolare, la Delser sbarca nei play off. Le ragazze di Amalia Pomilio superano il Carosello Carugate cogliendo la quarta vittoria di fila al termine di una gara condotta sempre in testa, contrassegnata da alcuni down ma, tutto sommato, controllata con relativa tranquillità. E’ già un primo quarto sul velluto quello delle udinesi, che raggiungono anche gli 11 punti di vantaggio (15 – 4) con Blazevic e Mancabelli in gran spolvero mentre, sull’altra sponda, con la lunghissima (200 centimetri) e stagionata Fabbri incapace di “spaccare”, è la triestina Gombac a tenere a galla la barca. Una tripla di Vicenzotti, scandisce un altro margine interno importante (26 - 14), ma è pia illusione, perch&eg...leggi
24/03/2018, La Redazione , Non solo calcio

ARTI MARZIALI - Un seminario internazionale che resterà

FORNI AVOLTRI - Nella splendida location di Piani di Luzza si è svolto il seminario internazionale delle arti marziali, targato Csen – Centro sportivo Educativo Nazionale. “È stata una due giorni ricca di eventi, ma soprattutto con un elevato livello qualitativo”, spiega il presidente Csen Fvg (e vicepresidente nazionale), Giuliano Clinori.Quella di Piani di Luzza è stata un’occasione di aggiornamento dei tecnici - Maurizio Degrassi (ju jitsu), Luciano Tubetto (kali filippino), Gianfranco Camerini (ji jitsu israeliano), Gallo Marco (light contac), Scalco Sergio (mma), Santi Soraci (kick boxing), Andre Di Marco (judo), Calligaris Francesco (kung Fu), Battistoni Claudio (kung Fu), Mario Antoldi (thai ji), Saitta Alan (muay Thai), Angelo Puntara (k...leggi
22/03/2018, La Redazione , Non solo calcio

<< precedente   successiva >>