Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

ULTIME NEWSArchivio







































ECCELLENZA - Vittore: il Fontanafredda ci dirà a che punto siamo

Non che le gare vinte con Union Pasiano e Ism Gradisca non fossero insidiose o importanti: insidiose lo erano e lo sono state; in quanto al peso specifico, mettevano in palio sempre tre punti ciascuna. Indubbiamente, però, sabato il Cjarlins Muzane è atteso dal primo impegno con una delle possibili concorrenti dirette alla vittoria del campionato. A Carlino è infatti atteso


ECCELLENZA - Tolmezzo in forma derby con quel rigoraccio da digerire

Tolmezzo - Gemonese bussa alla porta. Terza d'andata di Eccellenza, tutta al sabato. Ma il derby dell'Alto Friuli andrà in scena dalle 17.30, con la speranza di fare un incassone. In casa dei carnici s'è faticato a digerire il rigore costato il ko con il San Luigi. Il presidentissimo Claudio Lomuscio mastica amaro: "Quel penalty è stato allucinante, col metro utilizzato


IL CASO - Niente squadra Allievi per i Rangers. Ecco perché

I Rangers non parteciperanno al campionato Allievi. La notizia coglie il cronista di sorpresa: il club rossonero è un fiore all'occhiello del calcio giovanile, udinese e non solo. Lo è per i contenuti sociali, educativi, ma anche tecnici che sa esprimere con cocciuta coerenza e tenacia da anni e anni; lo è anche quando non propone formazioni nei campionati regionali


SECONDA D - La Romana scalpita. E attende Visentin e Palmisano

Si preannuncia un campionato molto avvincente quello di Seconda categoria, girone D, che vede quattro squadre al comando ma tante altre pronte ad inseguire. Se è ancora troppo presto per azzardare pronostici, però, sulla base dei risultati della seconda giornata si può ben dire che non starà certo a guardare la Romana, partita a rilento ma capace di riscattarsi in men


PROMO B - Corona: siamo preparati a vivere una stagione difficile

Due partite, zero punti. Il campionato del Costalunga non è partito bene. Non ne è così sopreso il timoniere giallonero, Aldo Corona: "Non che pensassi che avremmo perso queste partite, ma sapevo che il rischio c'era. Non siamo riusciti ad allenarci con continuità per via delle tante assenze dovute ai più svariati motivi. Inoltre, i ragazzi sentono la pressione


TARCENTINA - La prima vittoria in Promozione... dopo trent'anni

Alla stadio domenica c'erano anche quei tifosi, quei dirigenti che una trentina d'anni fa seguivano la Tarcentina in Promozione. C'erano allora e ci sono oggi, con parecchi anni in più sulle spalle, ma ci sono anche se non tutti. E hanno gioito per la vittoria colta dai canarini, la prima in campionato dopo il pareggio maturato all'esordio sul terreno dello Zaule, nella nuova e


SECONDA B - L'ufo Namio, il Pagnacco, i rigori e le legnate...

Era tra i giocatori più attesi, Mario Namio. Una specie di ufo, in Seconda categoria: il veloce attaccante l'anno precedente militava infatti in Eccellenza, nel Flaibano, e in passato non era mai sceso sotto la Promozione. Ad assicurarselo è stato l'ambizioso Pagnacco. Namio, come si sta in Seconda?"Il calcio è sempre calcio a prescindere dalla categoria. La cosa che mi


FEMMINILE - Tavagnacco, un pieno di entusiasmo

Se i risultati saranno quantomeno pari alla passione, allora si può stare tranquilli. Il Tavagnacco – adesso si chiama semplicemente cosi - che si appresta ad affrontare il sedicesimo campionato consecutivo di serie A, approccia la nuova stagione con propositi fieri e la solita gran voglia di ben figurare. Il presidente Moroso e il main sponsor (Megavision) Bonanni, sono già


PROTAGONISTI - Igor Cargnelutti è l'emblema di una Gemonese gigante

  La Gemonese alla ribalta. Non che i giallorossi avessero bisogno di dimostrare di essere una macchina da guerra calcistica dopo il campionato sfornato nella scorsa Eccellenza. Però sono stati i primi a far cadere una delle due aspiranti superpotenze della categoria, ossia Lumignacco e Cjarlinsmuzane. A uscirne ammaccati sono stati i rossoblù di Giuliano Zoratti, battuti 3-1


PROMO B - L'Ol3 c'è, l'Aurora ancora no

Ol3 a punteggio pieno, Aurora ancora a secco dopo 180’: dov ‘è l’errore ? Magari a Faedis, nessuno di sarebbe aspettato una partenza cosi autoritaria e convincente, ma nemmeno a Remanzacco pensavano di dover abitare, al momento, la cantina del campionato. Dopo aver steso a domicilio la Juventina, nel precocissimo derby – ottimamente gestito da Margaux Demeio di


PRIMA A - Gol e doppiette a raffica. Volano Villanova e Vajont

Trentadue gol realizzati nella seconda tappa del girone A di Prima categoria con ben 4 vittorie esterne colte dal Villanova sul campo del Barbeano, dal Vivai Rauscedo a Bannia, dal Codropio a Maniago e dal Vajont sul Tagliamento. Tre le vittorie delle formazioni di casa che portano il nome del Rivolto, dell’Union Rorai e del Valvasone. L’unico pareggio di giornata è il 2-2 tra


ALLIEVI B - Cavolano e Tarcentina a che segna di più: 8 reti e 3 legni

Battesimo a tutto gol per la formazione Allievi della Tarcentina, inserita nel girone B, quello che dovrebbe avere nel Cjarlinsmuzane la squadra da battere. I canarini esordivano in questa loro avventura sul terreno del Cavolano. In una mattina piovosa, le due formazioni hanno dato spettacolo, affrontandosi a viso aperto, senza tatticismi, oltre che all'insegna di una ammirevole correttezza. La


PROMO A - E' una Pro Fagagna "colabrodo"

Cos’è cambiato, al Fagagna, ad un’estate di distanza dalla rocambolesca salvezza strappata alla Fulgor? Sicuramente non la permeabilità della difesa: i 12 gol incassati tra Coppa Regione e primi 180’ di campionato devono, perciò, indurre a più di una riflessione. Dopo le cinque sberle rimediate al battesimo di Cordovado, la truppa di Tiziano Zampieri


CARNICO - Entra Della Mea e decide la finale. Pontebba in festa

  La Pontebbana sale ancora sul trono dell'Under 20 del Carnico. Stavolta i biancazzurri hanno potuto festeggiare il trionfo bis sul campo amico, al termine di una finale tosta, combattuta, equilibrata e risoltasi proprio in volata. Si parte, e la prima fase è di studio, con entrambe le squadre molto attente e ben disposte in campo. Al quarto d'ora la Velox con Brovedan crea il


LIGNANO - Scudeller: "I danni grossi agli spogliatoi"

Abita a Lignano, Marino Scudeller, ma dalla sua casa non aveva certo percepito la violenza della tromba marina che ha colpito parte della cittadina balneare, danneggiando anche lo stadio Teghil. Il presidente del club gialloblù racconta: "I campi di gioco sono in buone condizioni, i veri problemi riguardano semmai gli spogliatoi, non più agibili. Sono andati in frantumi i vetri