Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

IL SABATO DEL NOSTRO CALCIOArchivio

ULTIME NEWSArchivio











































ECCELLENZA - Godeas: smettetela di trattare male il Lumignacco

Nessun rimpianto, nessun ripensamento. Denis Godeas non modificherebbe la scelta compiuta quest'estate, quando l'ex goleador professionista disse di sì al Lumignacco. E, neppure, lo stesso Godeas è per nulla pentito di aver sostituito lo scorso dicembre al timone della squadra rossoblù Giuliano Zoratti, vestendo i panni, scomodi e impegnativi, dell'allenatore-giocatore. La


ALLIEVI ELITE - Il video di Ancona-Gorizia e l'intervista a Birtig

Vittoria per tre a zero dell'Ancona sulla Pro Gorizia nel campionato Allievi regionali, girone Elite.Al tredicesimo del primo tempo l'Ancona affonda il colpo con il numero 9 Codutti. Reazione della Pro Gorizia al 19': è Quattrone a colpire di testa il pallone su azione da calcio d'angolo, ma il palo dice no al ragazzo biancazzurro. Al 21' altra occasione per gli isontini con Ferro,


ECCELLENZA - Tano, il Lumignacco e i fischietti: se la sfiducia monta

  Stanno diventando complicati i rapporti tra il Lumignacco e la classe arbitrale. Non perché i rossoblù cerchino alibi o vogliono litigare. Una serie di situazioni, però, produce inevitabili fibrillazioni e parecchia sfiducia. Già digeriti a fatica il rigore fatto ripetere due volte nella gara contro il Kras, e la rete di Lionetti di domenica scorsa nel 2-2 con


ECCELLENZA - Tuona Gregorutti, festa rinviata. Lignano e Virtus ok

Niente festa per il Cjarlins Muzane, che al 94' era campione con quattro giornate d'anticipo. Invece, la capolista dovrà stare ancora una settimana in trincea, perché in quel minuto fatidico la Gemonese dal dischetto (trasformazione di Tocchetto) evitava lo scivolone con il Vesna, e Gregorutti - stella del Tolmezzo - firmava il 2-2 con cui si concludeva la sfida tra i carnici e la


PROMO B - Ol3 il derby. Valnatisone, la delusione è grande

L'Ol3 si pappa anche il derby e mette l'ipoteca sulla conquista dei play-off. Cade male la Valnatisone, che certo non si aspettava di soccombere sul terreno amico, ma soprattutto non nel modo in cui è maturato il ko. Perché più che il risultato finale di 1-0 per gli arancione, a colpire è l'assenza di conclusioni pericolose da parte della squadra di Peressoni, apparsa


SECONDA D - C'è Tranchina, non si segna. E' un derby senza acuti

Il derby bisiaco tra Romana Monfalcone e San Canzian Begliano ha visto le due formazioni spartirsi la posta in palio: oggi entrambe non sono riuscite ad andare a rete. Un pareggio che in termini di classifica serve a pochino: la Romana rischia di perdere contatto dal terzo posto, il San Canzian potrebbe venir raggiunto dalle dirette inseguitrici Breg e Roianese, nel caso in cui domani entrambe


TERZA C - Solidoro: amarezza per l'esonero, dopo aver dato tanto...

E' stata una batosta, soprattutto morale, l'esonero per il tecnico Gianluca Solidoro, allontanato lunedì dalla panchina de La Fortezza dopo che la squadra non è riuscita a ripetere nel girone di ritorno gli stessi splendidi risultati che l'avevano portata a chiudere l'andata al secondo posto in classifica. La guida del gruppo è stata affidata ora a Gian Adalberto Soranzio,


SERIE D - De Agostini carica il Tamai: devi avere coraggio

  Cinquantanove punti la Triestina, trentadue il Tamai. Bastano i numeri, senza addentrarci in discorsi di altro tipo, per presentare il derby in programma domenica pomeriggio al Rocco di Trieste. I risultati indicano momenti decisamente opposti anche se alla prova del terreno di gioco i riscontri potrebbero essere diversi. De Agostini che nel giro di sette giorni sarà opposto alle


RAPP. JUNIORES - Moras: "Abbiamo ragazzi di valore"

Appagato e soddisfatto, come alla fine di ogni recita. Sarà il carattere positivo, sarà l’ottimismo innato, probabilmente anche la consapevolezza di avere tra le mani un gruppo interessante. “Sono contento perché, compatibilmente con quello che possiamo provare in allenamento, ciò che chiedo ai ragazzi viene messo in pratica – spiega, al termine del


PRIMA B - Il commiato di Davì: "Caro Teor, ti voglio salvo"

Abbiamo ricevuto e volentieri pubblichiamo questa lettera aperta di Paolo Davì, fino a ieri tecnico del Teor. Davì è stato sostituito a cinque giornate dalla fine della stagione regolare da Fabiano Cudin, già tesserato quest'anno dal club giallorosso, ma nelle vesti di giocatore; e, infatti, l'attaccante-allenatore ha disputato due-tre gare di campionato.


FORZA LUCA - L'abbraccio dello Zaule allo sfortunato Tessaris

Sono giorni e ore di notevole preoccupazione ed enorme dispiacere quelli che si stanno vivendo allo Zaule, alle prese con il serio infortunio occorso al centrale difensivo Luca Tessaris, perno della squadra, con il suo fisico da corazziere e il grande attaccamento alla maglia. Il fatto accaduto a Luca fa venire la pelle d'oca, i brividi: domenica, durante la gara di campionato (girone B di


SECONDA A - Bozzer suona la carica: possiamo ancora farcela

E’ stato un brusco risveglio quello dei gialloneri avianesi incappati in un testacoda fatale contro il Brugnera. Dopo 23 giornate al comando (l’ultime in condominio), lasciano lo scettro all’Union Smt e si accomadano sul secondo gradino del podio, spalla a spalla con la 3S Cordenons. Ora nella volata promozione gli unionisti di Alberto Toffolo sono avanti di 3 lunghezze.


IL PERSONAGGIO - Mario Castellano, risate e parate senza età

L'emozione è stata grande e Mario Castellano, classe '64, non la nasconde. Sabato, il cinquantaduenne Mario ha debuttato nel campionato di Promozione, e proprio in uno scontro terribilmente importante, il derby tra Pro Fagagna e Rive d'Arcano. Lui, preparatore dei portieri degli azzurri di patron Minisini, ha dovuto "sacrificarsi" perché alternativa non c'era: "Squalificato


ECCELLENZA - Verrillo chiede i play-off. E applaude il Fontanafredda

Cresce la richiesta dei play-off in Eccellenza. Dopo Moreno Gardellini, direttore generale del Lumignacco, anche Riccardo Verrillo, attaccante del Torviscosa, spezza una lancia a favore del meccanismo che manca solo nel massimo campionato dilettantistico regionale, oltre che... in serie A. Verrillo sottolinea: "I play-off garantirebbero un finale di stagione più veritiero,


ECCELLENZA - Virtus e Chions, che equilibrio. E che portieri!

Finisce in parità tra Virtus Corno e Chions, in una partita piuttosto equilibrata, in cui entrambe retroguardie hanno finito per concedere veramente poco ai rispettivi attacchi. Le reti che valgono il pari, tutte e due nel primo tempo. Passa in vantaggio al 28’ la Virtus con Puntar raggiunta dopo solo otto minuti dal pari di Urbanetto.Parte bene la Virtus, costringendo già