Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

ULTIME NEWSArchivio








































PRESIDENTI - Bertossi a quota 20, Terza ed Eccellenza comprese

C'è un'arietta felice all'Ol3, capolista leggera e a sorpresa del girone B di Promozione. I giovanotti di Ernesto Candon fin qui hanno sempre vinto, mettendo da parte un bel gruzzoletto per le settimane a venire. Forse questo è il momento migliore vissuto da Franco Bertossi durante la sua presidenza, giunta alla ventesima stagione. Il peggiore? Crediamo gli 11 gol subiti


ECCELLENZA - Zanutta: "Risultati positivi, ma c'è molto da lavorare"

I punti ci sono, il resto dovrà seguire. Il presidente del Cjarlins Muzane, Vincenzo Zanutta, non si fa prendere dall'ebbrezza del primato: ne ha viste troppe in questi anni il patron per esaltarsi o deprimersi. Il bilancio del primo mese di stagione è comunque a tinte colorate: "Abbiamo passato il turno in Coppa, ma soffrendo e spuntandola ai rigori con il Tolmezzo. Ci teniamo


PRIMA A - Marin: "Attenti ai particolari, che qui non perdonano"

La matricola Tagliamento sta imparando sulla sua pelle la differenza tra Seconda e Prima. Così, dopo l'esordio vincente e convincente con il Valeriano, sono arrivate le sconfitte per mano di Vajont e Corva a segnalare concretamente i rischi impliciti del nuovo contesto. Tuttavia, il timoniere dei biancoverdi, Gianluca Marin, dà un giudizio positivo sui suoi ragazzi, oltre che su


TERZA C - La Fortezza sbarra il passo al Monfalcone

Una Terza categoria da copertina, quella vista in campo quest'oggi su diversi campi. A cominciare da quello di Gradisca, dove la Fortezza ha cominciato la sua avventura nel calcio non amatoriale, incontranto e fermando sull'1-1 il Monfalcone. Campo piccolo, quasi da oratorio, e atmosfera calda già prima del fischio d'inizio, merito dei tifosi ospiti, decisi a sostenere la risalita della


SERIE D - Triestina, vittoria e primato. Cordenons rompe il ghiaccio

Triestina avanti tutta.Gli alabardati espugnano per 4-2 il terreno del Legnago e volano a viele spiegate in testa alla classifica. Ci ha pensato ancora una volta Franca (3-18-43) con una splendida tripletta a suggellare un primo tempo da sogno e schiantare i veronesi. Gara palpitante nei minuti iniziali cn il gol a freddo triestino al 3’ e pronto pareggio dei padroni di casa con Barone. La


SECONDA D - L'Audax piega il Fiumicello. Decide Sotgia

Ottimi tre punti per l’Audax Sanrocchese che, nell’anticipo della terza giornata del girone D, ha battuto per 3-2 il Fiumicello raggiungendo quota sei punti. La formazione goriziana è riuscita a sbloccare il risultato dopo soli cinque minuti grazie a Semolic ma, neanche il tempo di festeggiare, i friulani hanno pareggiato i conti sfruttando un’incertezza difensiva dei


ECCELLENZA - Il Cjarlins vola, la Manzanese al palo. Bis del Tricesimo

Il Cjarlins rimane in vetta superando lo scoglio Fontanafredda, il Lumignacco con fatica la spunta sulla Manzanese, il Chions che sorprende per concretezza ha la meglio sulla matricola Lignano, il Kras si aggiudica il derby del Carso contro un Vesna che sembra una fotocopia sbiadita di quello visto la passata stagione. Pari e patta


PRIMA C - Cragnolin, la Gradese e la Cormonese che non prende gol...

Ci siamo messi alla ricerca del segreto dell'imbattibilità difensiva della Cormonese (in cinque gare disputate tra coppa e campionato i grigiorossi non sono mai stati perforati) e ci siamo imbattuti in Marco Cragnolin, condottiero della Gradese, l'ultima vittima in ordine di tempo della squadra di Manuel Mauro. Ebbene, chi meglio dell'allenatore dei mamuli può spiegarci


ECCELLENZA - Vittore: il Fontanafredda ci dirà a che punto siamo

Non che le gare vinte con Union Pasiano e Ism Gradisca non fossero insidiose o importanti: insidiose lo erano e lo sono state; in quanto al peso specifico, mettevano in palio sempre tre punti ciascuna. Indubbiamente, però, sabato il Cjarlins Muzane è atteso dal primo impegno con una delle possibili concorrenti dirette alla vittoria del campionato. A Carlino è infatti atteso


ECCELLENZA - Tolmezzo in forma derby con quel rigoraccio da digerire

Tolmezzo - Gemonese bussa alla porta. Terza d'andata di Eccellenza, tutta al sabato. Ma il derby dell'Alto Friuli andrà in scena dalle 17.30, con la speranza di fare un incassone. In casa dei carnici s'è faticato a digerire il rigore costato il ko con il San Luigi. Il presidentissimo Claudio Lomuscio mastica amaro: "Quel penalty è stato allucinante, col metro utilizzato


IL CASO - Niente squadra Allievi per i Rangers. Ecco perché

I Rangers non parteciperanno al campionato Allievi. La notizia coglie il cronista di sorpresa: il club rossonero è un fiore all'occhiello del calcio giovanile, udinese e non solo. Lo è per i contenuti sociali, educativi, ma anche tecnici che sa esprimere con cocciuta coerenza e tenacia da anni e anni; lo è anche quando non propone formazioni nei campionati regionali


SECONDA D - La Romana scalpita. E attende Visentin e Palmisano

Si preannuncia un campionato molto avvincente quello di Seconda categoria, girone D, che vede quattro squadre al comando ma tante altre pronte ad inseguire. Se è ancora troppo presto per azzardare pronostici, però, sulla base dei risultati della seconda giornata si può ben dire che non starà certo a guardare la Romana, partita a rilento ma capace di riscattarsi in men


PROMO B - Corona: siamo preparati a vivere una stagione difficile

Due partite, zero punti. Il campionato del Costalunga non è partito bene. Non ne è così sopreso il timoniere giallonero, Aldo Corona: "Non che pensassi che avremmo perso queste partite, ma sapevo che il rischio c'era. Non siamo riusciti ad allenarci con continuità per via delle tante assenze dovute ai più svariati motivi. Inoltre, i ragazzi sentono la pressione


TARCENTINA - La prima vittoria in Promozione... dopo trent'anni

Alla stadio domenica c'erano anche quei tifosi, quei dirigenti che una trentina d'anni fa seguivano la Tarcentina in Promozione. C'erano allora e ci sono oggi, con parecchi anni in più sulle spalle, ma ci sono anche se non tutti. E hanno gioito per la vittoria colta dai canarini, la prima in campionato dopo il pareggio maturato all'esordio sul terreno dello Zaule, nella nuova e