Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


CJARLINS MUZANE - L'Under 19 affila i tacchetti sperando che...

A Muzzana i ragazzi di Randon non hanno mai spesso di allenarsi. Il campionato dovrebbe riprendere tra 2 sabati con il match interno contro lo Spinea

Continua ad allenarsi con continuità, entusiasmo e determinazione l'Under 19 del Cjarlins Muzane, protagonista di primo piano del girone D degli Juniores Nazionali. I ragazzi di Thomas Randon hanno chiuso alla grandissima una prima parte del campionato tutta in crescendo, che li ha proiettati ad un solo punto dalla vetta alla classifica. C'è la volontà e la convinzione di poter inseguire e realizzare qualcosa di importante. Ragion per cui, sul terreno di gioco di Muzzana i virgulti celeste-arancio ci stanno dando dentro nella speranza che il campionato riprenda regolarmente sabato 22 gennaio, quando il Cjarlins Muzane dovrebbe - il condizionale è d'obbligo - ospitare lo Spinea per l'ultima giornata d'andata. 
Anche il gruppo-squadra di Randon ha avuto un paio di casi di positività al Covid; la situazione è simile per le altre formazioni del girone, Arzignano, Mestre e via elencando. Bisognerà vedere le decisioni che prenderà la Lega, ossia se far riprendere il campionato tra due sabati, oppure se optare per un ulteriore slittamento di una o due settimane. 
Thomas Randon sta preparando i suoi ragazzi ad ogni evenienza. E giustamente: bisognerà essere sempre pronti e più forti delle difficoltà per riuscire a trasformare il sogno in realtà.  

 

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/01/2012
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13995 secondi