Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SCI - "Batti il campione" a Pramollo

Torna sabato prossimo la gara più lunga del mondo, ideata dall'ex stella austriaca Armin Assinger e giunta alla decima edizione: 26 chilometri, 9 piste, 800 iscritti


Riconosciuta ufficialmente dal Guinness dei Primati come la gara di sci più lunga del mondo, ritorna sabato prossimo 19 gennaio, “Batti il campione ”(“Schlag das Ass” in lingua tedesca): si tratta di uno degli appuntamenti clou della stagione di Pramollo /Nassfeld, arrivato ormai alla sua decima edizione. Il percorso, lungo oltre 26 chilometri, vedrà al cancelletto di partenza ben 800 atleti dilettanti, impegnati a conquistare il ”Trofeo Nassfeld”. Suddivisi in gruppi di 20 (con partenze ad intervalli di 2 minuti) i concorrenti avranno l’obbiettivo di conquistare un totale di 9 piste principali, tutte diverse quanto a gradi di difficoltà, lungo l’intero comprensorio. Oltre ad aggiudicarsi il “Trofeo Nassfeld”, il partecipante che farà registrare il miglior tempo medio di gara, potrà guidare per sei mesi una Ford Focus Crossover. Ma gli spettatori potranno godersi anche altre performances: alla conclusione del “main event”, infatti, sono infatti previste le esibizioni di due celebri mountain biker (che si trasformeranno in Bike Stunt sulla neve): Stefan Muller e Florian Lerchbaumer. Ulteriori informazioni sul link: www.schlagdasass.at



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...





BASKET - Apu, tre colpi in due giorni

Prende forma, e piuttosto velocemente, la nuova Apu. Dopo l’infornata dirigenziale seguita alle dimissioni (con relativa diaspora di seguaci) del gm Micalich, le...leggi
05/07/2020




BASKET - E' un' Apu a pieno regime

Ritrovata un po’ di stabilità emotiva dopo la raffica di annunci della scorsa settimana, in casa Apu torna protagonista il pallone. In mattinata, infatti, presso il palasport Benedetti di Via Marangoni, sotto ...leggi
23/06/2020

BASKET - Un altro ritorno all'Apu: Luigino Sepulcri

E’ la necessità di rimpiazzare i tanti fuggiaschi” schierati al fianco dell’ex Gm Davide Micalich. Ci auguriamo, però, si tratti di strutturare (finalmente) una società intesa come tale. Ogni giorno, ...leggi
19/06/2020


BASKET - Apu, Martelossi raddoppia

Aveva già fatto parte del pianeta Apu per una fetta di stagione, subentrando a Demis Cavina: era il mese di gennaio del campionato 2018/2019. Ma il sogno si infranse a Biella, nei quarti di finale d...leggi
12/06/2020

BASKET A2 - Antonutti, che pasta di capitano

Ogni giorno una notizia, ogni giorno un mattoncino. L’Apu Old Wild West “celebra” oggi è la prosecuzione del feeling con con il suo capitano: Michele Antonutti si ha infatti accord...leggi
07/06/2020

BASKET - Il ritorno di Boniciolli

L’accordo è su base biennale Matteo Boniciolli, un gradito ritorno in Friuli. E sono già passati 21 anni. Da quell’estate del 1999 durante la quale (dopo aver...leggi
06/06/2020





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 8,42327 secondi