Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 17 PN - Aviano e Porcia di corsa, gara stregata per il Corva

La squadra di Masiero impone il suo calcio con le bollicine al SaroneCaneva. Sugli scudi pure Torre e Maniago, l'Unione Smt in 9 si dimostra generoso e indomabile



Dopo la buonissima prestazione di domenica scorsa contro il Porcia, gli Allievi di mister Luca Masiero sfidano al ‘Cecchella’ il SaroneCaneva.
Fin da subito il dominio del pallone e territoriale è stato dei giovani avianesi, che fanno capire che c’è voglia di imporre l’impronta al match fin da subito. Infatti, al 10' su corner battuto da Davide Zanatta è Martin Tassan Toffola che di testa incorna sul secondo palo e fa 1-0. Passano pochi minuti e al 15' è già 2-0 con Oscar Rossi che con un gran movimento senza palla si inserisce tra la difesa avversaria e insacca. Da segnalare l’assist di Micheal Osei, che manda in porta il giovane avianese. Al 25' è lo stesso bomber avianese che realizza il 3-0 con un tiro ravvicinato su cross di Francesco Dell'Angela. Un 3-0 che lascia poco spazio ad interpretazioni sul match disputato dagli Allievi del Calcio Aviano. Il primo tempo finisce con il medesimo risultato con la partita giocata sempre in una metà campo.
Nel secondo tempo gli ospiti si fanno più aggressivi, cercando di impensierire la retroguardia giallonera. Ma sono sempre i locali a sfiorare ripetutamente la rete. Al 25' della ripresa il risultato si fa più rotondo con il 4-0 di Brayan Serraino che insacca dopo il palo colpito da Aloe Dassiè. Quarta vittoria su quattro incontri nel girone di ritorno, ma soprattutto ennesima prestazione convincente dei ragazzi di Masiero, attesi domenica dall'insidiosa trasferta di Roveredo. 

Il Torre vince 1-0 rete con rete di testa di Pezzuti, figlio del mister al 5' della ripresa; meglio il Torre nel primo tempo, dopo il gol è lievitata la Liventina che ha cercato il pareggio. Gara tirata.

Successo del Maniago in trasferta a Corva: si è trattato di una gara equilibrata, condizionata da diverse decisioni arbitrali discuitibili. Maniago avanti su doppio fuorigioco, due squadre che giocano bene  ad inizio ripresa arriva lo 0-2 complice errore difensivo del Corva. Il quale riapre la gara con Sciagura e la pareggia con Federico Matteo all'undicesimo centro stagionale. A 10' dalla fine il Corva in 10 per espulsione di Cimolai, subisce una punizione centrale al limite area (regalata), a cui si aggiunge l'errore del portiere di casa, non impeccabile sulla botta centrale. Corva con Bertolo ha il pallone del possibile 3-3 ma la stoccata è imprecisa.

Unione Smt sconfitta a domicilio 2-4. Primo tempo 0-4 dominato dal Porcia che si è trovato con l'uomo in più vista espulsione nel primo tempo del centrale difensivo Bellinato; nella ripresa l'Unione Smt è rimasta in 9 e negli ultimi 20' è uscito per infortunio un ragazzo senza che ci fosse la possibilità di sostituirlo. Nonostante ciò la squadra di casa riesce ad accorciare su rigore con Zanetti e a colpire pure con Musto, in rete a coronamento di una bella azione.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...










PROVINCE - Udine stende Trieste

A Monfalcone sono andate in scena le semifinali Under 17 del Torneo delle Province: la sfida  tra le rappresentative di Udine e Trieste ...leggi
30/05/2019









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01444 secondi