Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC - Il Majano chiude con il botto: vittoria e promozione

Salirà in Prima categoria anche Fortezzaland, sconfitto in casa dal Billerio. Successo inutile per Redskins, retrocesso assieme ad Alta Val Torre e Valcosa



Majano e Fortezzaland promosse in Prima categoria, Redskins, Alta Val Torre e Valcosa devono mestamente salutare il gruppo e scendere in Terza. Questi i verdetti usciti dall’ultima di campionato del girone C di Seconda categoria, anche se questo turno era ininfluente su di essi.
Il Majano si classifica al primo posto dopo aver vinto la sfida interna con il Tecnospine, superandolo con il punteggio di 3-1, frutto delle reti messe a segno da Spizzo, Vidoni e Galante. Per gli ospiti dal solo Clapiz.
I vicini della Fortezzaland accompagnano in Prima i majanesi, rilassandosi un po’ troppo lasciando via libera di prendersi i due punti ad un buon Billerio Al Sole2, giunto terzo a cinque lunghezze. A far felici i “pizzaioli” sono stati Romanin e il vice capocannoniere del girone, con 19 reti, Ermir Budlla .
Non serve purtroppo a nulla il successo dei Redskins sul Valcosa per 4-2 poiché in ogni caso i “pellerossa”, anche se fossero giunti a pari punti con Farla e Colloredo, avrebbero avuto dalla loro la peggior posizione nella classifica disciplina. Se non altro il Redskins chiudono davanti la proprio pubblico con un successo, ottenuto con le reti di Lorenzo Toso, Totis, Fusaz e La Vigna. Per il Valcosa, già retrocesso alla vigilia, vanno in gol Simonutti e Cargnelli.
Il Colloredo riceveva l’Alta Val Torre in una gara senza particolari interessi, gli ospiti non avevano ciance di salvezza mentre i locali lo erano già, in virtù del minor punteggio disciplina. E’ terminata con un salomonico 2-2 frutto delle marcature di Marco Biasutti e Peressini per i locali e di De Paula e Passalacqua per gli ospiti.
Finisce 1-1 tra Cisterna e Dream Team, gara senza patemi decisa dalle reti di Zanelli per i locali e da Cristiano per gli ospiti sandanielesi. Puro divertimento di fine stagione a Pinzano tra Farla e Plaino in cui si sono viste ben otto reti, equamente divise. A buttare il pallone dentro il sacco avversario sono stati Menis con una tripletta e pallone a casa, a cui si è aggiunto Baracetti. Per gli ospiti Romanello e tre volte Cossettini. E un altro pallone che mancherà alla conta.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...
















FIGC - Warriors corsari a Pieris

E’ ripartita sabato 10 ottobre la stagione degli amatori Figc con la disputa della prima giornata della coppa regione. Per il girone B si sono af...leggi
11/10/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06839 secondi