Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


FIGC COPPA - Anche in emergenza il Pieris vince

Pacor e soci superano 3-1 il Lovaria nella semifinale d'andata, ipotecando il passaggio del turno



Colpo grosso del Pieris nell'andata delle semifinali della coppa Regione Amatori organizzata dalla Figc. La squadra di Santosfefano è andata a imporsi sul terreno del Lovaria col punteggio di 3-1. 
Spiega il tecnico dei bisiachi: "Abbiamo interpretato la partita nel modo giusto, eravamo in condizioni di emergenza, non volevamo accelerare i ritmi causa la mancanza di cambi. Abbiamo cominciato facendo girare la palla, il Lovaria ci ha concesso campo e noi ne abbiamo approfittato. Al 13' con una bella azione Candotto si è presentato in area ed è stato fermato fallosamente, calcio di rigore trasformato da Pacor. Abbiamo continuato ad attaccare, sempre pensando a non scoprirci e al 22', su cross di Paussi, Pacor di testa ha raddoppiato. Partita sempre in controllo, ma al 32' il Lovaria accorciava le distanze con un gran tiro da fuori area. Al 45' con Zanolla siamo andati vicini al 3-1. Inizio del secondo tempo e il Lovaria fa dei cambi, ci mette in difficoltà un paio di volte con tiri da fuori. Poi le forze cominciano a mancare da ambo le parti, così si arrivamo al 90', e Zanolla, su assist di testa di Pacor, fissa il risultato sul 3-1. Grande prestazione di chi ha giocato poco ed oggi ha risposto presente. Sugli scudi in particolare Tolloi, Di Blas, Paussi, Bevilacqua e Candotto. Adesso pensiamo al ritorno di sabato, possiamo farcela".



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020


LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC - A Cormons si prospetta incertezza

Non bastasse il problema “Covid-19”, a mettere, in allarme diverse società sono le attuali restrizioni sugli spostamenti oltre confine. Per quale motivo? Guardando oltre la fine dell’attuale emergenza, quando potranno riprendere al...leggi
27/03/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020

LEON BIANCO B - Maran: siamo una grande famiglia

Secondo anno nel Campionato Collinare per il Leon Bianco B (3^/B), società che insieme all'omonima squadra A rappresenta il comune di Cormons. Se nella passata stagione c'è stato un fisiologico periodo d'adattamento, quest'an...leggi
12/03/2020











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,31423 secondi