Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


GIOVANI PROMESSE - Sandonà scatenato, Cjarlins prestante

Definita la griglia dei Quarti di finale. Non si fanno male Donatello e Gorica, entrambe già con il pass in mano

Si è giocata l’ultima serata con le gare di qualificazione al 21° Torneo Esordienti ‘’Giovani Promesse’’ di Fiumicello. Per il girone D si sono incontrate le squadre del Gorica e del Donatello, appaiate in classifica a 10 punti e, di conseguenza, la partita serviva per decidere il primo e il secondo posto. Il Donatello parte subito all’attacco e va in vantaggio con Busi, il Gorica cerca il pareggio ma la difesa udinese fa buona guardia, anzi con una bella azione manovrata, raddoppia ancora con Busi. Solo nel finale del tempo lo sloveno Suligoj accorcia le distanze e finisce 2-1 per il Donatello. Secondo tempo più equilibrato, il Gorica comanda il gioco e, con una azione personale di Suligoj, passa in vantaggio. I ragazzi di mister Caisutti non ci stanno a perdere, incominciano ad attaccare con maggior veemenza e raggiungono il pareggio ancora con Busi e il tempo termina sul punteggio di 1-1 con il Donatello classificatosi al primo posto e il Gorica secondo.

Anche nella seconda partita della serata, valida per il girone A, si gioca per il primato, tra il Trieste Calcio e il Sandonà. Il primo tempo è dominato quasi interamente dai veneti, seppur con le polveri bagnate, visto anche  il meteo. Al fischio finale dell’arbitro Feresin le squadre sono sullo 0-0. Nel secondo tempo i gialli di Mister Perissinotto  partono forte e con una tripletta di Drusian e rete di Snenghi, mettono al sicuro il risultato. Negli ultimi spiccioli di partita, i triestini accorciano con Ba. Con il successo per 4-1 il Sandonà chiude al primo posto, seguito dai triestini.

Situazione complicata quella del girone C, alla vigilia dell’ultima partita la classifica vedeva comandare il Pordenone con 9 punti, seguito dal Cjarlins Muzane con 8 e staccata, con soli 2 punti, la Triestina Victory. L’imperativo per gli alabardati è vincere tutti e due i tempi per qualificarsi. Si gioca su di un campo ormai pesante, la forza fisica degli arancioni di Carlino e la differenza di età fa sì che gli stessi vincano il primo tempo per 3-0  con reti di Zanini e doppietta di Scaramelli. Senza storia il secondo tempo, da ammirare le giocate dei ragazzi della Triestina Victory, ma con tanta difficoltà. Invece i giocatori del Cjarlins, fisicamente prestanti, vanno in gol per ben 5 volte con Biasotto (doppietta), Scaramelli, Pagnoni e Mainardis. Si qualifica quindi al primo posto il Cjarlins e come secondo il Pordenone.

Ed ora spazio ai quarti di finale con questi accoppiamenti: venerdì 31 alle ore 18.30 Sandonà – Fiumicello 2004 e alle ore 20.00 Liventina – Trieste Calcio. Sabato 01 Giugno alle ore 18.00 Gorica – Cjarlins Muzane e alle 19.30 Donatello – Pordenone.

Nella foto il dirigente arbitro, Enrico Grassi.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01687 secondi