Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROVINCE - Gorizia ribalta Pordenone

Sarà la rappresentativa di mister Musig a giocarsi la vittoria nel torneo riservato agli Under 17, affrontando in finale Udine



Monfalcone sono andate in scena le semifinali Under 17 del Torneo delle Province: la sfida  tra le rappresentative di Udine e Trieste è stata vinta 3-0 dalla selezione di Sandro De Sabata, mentre nell'altro confronto Gorizia ha steso 5-1 Pordenone.  

GORIZIA - PORDENONE 5-1
Gol: p.t. Stoicuta (rappresentativa di Pordenone), nella ripresa Graziano, Zejnuni, Agostinis, Sesso (2).

GORIZIA: Porta, Princi, Coloricchio, Sadiki, Avllaj, Graziano, Vecchiet, Zejnuni, Hysenaj, Sesso, Vezil. A disposizione Martin, Del Bello, Rigato, Miniussi, Papa, Di Michele, Greatti, Agostinis, Martini. All.: Musig Mattioli

PORDENONE: Memori, Popa, Airoldi, Faccioli, Pezzutti, Vallerugo, Lagravinese, Bance, Stoicuta, Palazzolo, Osei. A disposizione Lombardi, Baldasso, Lisai, Zaccarin, Provedel, Piccolo, Vukajlovic, Camerin, Pizzolito. All.: Riola

Mauro Musig (allenatore di Gorizia): “Molto male nel primo tempo, durante il quale eravamo disuniti e avevamo davanti un centrocampo molto arcigno. Poi abbiamo cambiato modulo e abbiamo sfruttato di più le fasce, riuscendo così a giocare un bel secondo tempo. Reti di GrazianoZejnuniAgostinis e due di Sesso. Il nostro è un lavoro di equipe, si vince e si perde di squadra. Sottolineo che c'è molto affiatamento tra Marco Franco dei giovanissimi, il sottoscritto e il responsabile Gianluca Mattioli. Vedremo dove giocheremo la finale dell'8 giugno, anche se alla fin fine sarà relativo perchè conta la prestazione. Qualcuno sostiene Lignano, ma non va esclusa Trieste quale sede”.

Luigi Garlant (dirigente Pordenone): “Nel calcio tutto è possibile. Abbiamo fatto un buon primo tempo, chiudendolo avanti per 1-0 con gol di Stoicuta e poi abbiamo perso per 5-1, sbagliando alcune occasioni. A inizio ripresa abbiamo avuto un momento di sbandamento, c'è stato un calo fisico complice il fatto che alcuni nostri ragazzi avevano giocato anche il giorno prima. E poi abbiamo fatto quattro regali....”.

Massimo Laudani



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02374 secondi