Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PRIMA C - Maranzana: credo nel progetto del Sant'Andrea

Il nuovo tecnico spiega perché ha deciso di ripartire dal club giuliano: "Bella realtà, tanti giovani da inserire e valorizzare, le giuste ambizioni". Prima parte di stagione a San Dorligo nell'attesa del nuovo sintetico di Via Locchi



Fabio Maranzana spiega le motivazioni che lo hanno fatto optare per la panchina del Sant'Andrea, fa il punto della situazione e prospetta gli obiettivi per la prossima stagione, nella quale i lavori di ristrutturazione dell'impianto di via Locchi costringeranno la compagine triestina a trovare un'altra locazione per gli allenamenti e le partite, almeno temporaneamente: "Dopo la stagione difficile e travagliata appena conclusa, ho voluto analizzare con attenzione le offerte che mi sono arrivate sia da Trieste che anche dall’isontino, scegliendo quindi di accettare la proposta del Sant’Andrea. I motivi sono riconducibili prevalentemente alla tipologia di programma che mi è stato proposto ma anche per la struttura di questa Società, che ho sempre ritenuto essere una realtà interessante e con prospettive di ulteriore crescita. L’obiettivo principale è quello di far crescere e valorizzare i molti ragazzi del settore giovanile, senza tuttavia trascurare l’aspetto puramente agonistico legato alla classifica; un progetto ambizioso ma che ritengo percorribile attraverso il lavoro e l’impegno di tutti, dai giocatori allo staff tecnico, stiamo lavorando anche su quello, fino appunto alla Società stessa. La squadra è già in possesso di un buon impianto di gioco e su questo vedremo di inserire con continuità i molti giovani che in questi anni si stanno distinguendo per capacità tecniche e per spirito di appartenenza. D’accordo con il ds Stefano Michelutti stiamo comunque lavorando anche sul mercato, cercando delle figure che oltre a garantire un apporto tecnico importante, possano affiancarsi ai giocatori di maggiore esperienza già presenti nella rosa ed aiutare i ragazzi più giovani a crescere; una crescita non soltanto tecnica, ma anche di mentalità. I nomi sono al momento top secret, per cui posso soltanto anticipare che saranno pochi, mirati e di qualità".
Aggiunge Maranzana: "Nella parte iniziale della stagione saremo costretti ad emigrare dal campo di Via Locchi in quanto a breve partiranno i lavori di sostituzione del manto sintetico, ma l’entusiasmo che cercheremo di creare attorno alla squadra sopperirà a qualche inevitabile disagio. Le prime partite quindi le disputeremo sul campo del Breg a San Dorligo".

Andrea Bonadei



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...










PROMO B - Tawgui: che emozione segnare al rientro

Subito in gol, al rientro dopo l'infortunio: "E' stata una sensazione bellissima ed una grande soddisfazione, dopo essermi rotto il metatarso a giugno. Rientrare e segnare dopo venti secondi è stato molto emozionante, mi sembrava di sognare. Nonostante il mio fosse il gol del 3-0 tutti i miei compagni hanno esultato come se fosse il gol vitto...leggi
23/01/2020

PRIMA C - Un Santamaria da sballo. Sangiorgina e Isonzo corsare

Se ce ne fosse ancor bisogno, il Santamaria ha dimostrato anche in questo mercoledì dedicato ai recuperi della 15ª d’andata di essere una spanna sopra le altre. Lo ha fatto andando a vincere dove finora c’era riuscito solo il San Canzian più di tre mesi fa, ossia a Basovizza, fortino dello Zarja, infli...leggi
22/01/2020

SERIE D - Delta e Caldiero evadono, il San Luigi si ribella

Quarta di ritorno negativa per le regionali impegnate nel logorante e tostissimo girone C di serie D. Il bilancio è di due pareggi (Chions e San Luigi) e altrettante sconfitte (Cjarlins Muzane e Tamai), con una classifica poco brillante, ma pur sempre aperta a ogni sviluppo o quasi. Intanto, chi gode sempre è il Campodarsego, che sotto 0-2 i...leggi
19/01/2020

ECCELLENZA - Torviscosa e Brian missili in trasferta

Il fattore trasferta colpisce ancora e con le solite protagoniste, ossia Torviscosa e Brian Lignano, che continuano a risultare a pieni giri lontano da casa. I biancazzurri di Pittilino volano a quota 38 sbancando Manzano nella rivincita della finale di Coppa. Firmano il big-match Zetto in apertura ...leggi
12/01/2020

SERIE D - Un tiro, un gol. E il San Luigi espugna Carlino

CJARLINS MUZANE - SAN LUIGI 0-1Gol: 67' Carlevaris CJARLINS MUZANE: Sourdis, Mantovani (46' Gubellini), Facchinutti (69' Ruffo), Zuliani, Ndoj, Tobanelli, Bussi, Buratto (87' Migliorini), Santi (72' Spetic), Longato, Kabine (78' Tonizzo). All. Massimiliano Moras...leggi
11/01/2020

PROMO B - La Forum alla distanza travolge il Sant'Andrea

Vittoria pesantissima in termini di classifica e psicologici quella colta dalla Forum Julii (girone B di Promozione) nei confronti del Sant'Andrea in un recupero di campionato che interessava la rincorsa alla permanenza in categoria. I ducal-gaglianesi si sono imposti per 4-0 sui triestini grazie alle doppiette siglate nella ripresa...leggi
04/01/2020




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02474 secondi