Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


EURO UNDER 21 - Udine e Trieste: ci siamo!

Dopo le vittorie di Polonia (3 - 2 al Belgio) e Italia (3 - 1 sulla Spagna, con Meret e Mandragora protagonisti), l’evento si sposta domani in regione. Alle 18.30, al “Rocco”, si gioca Serbia - Austria mentre, al “Friuli” (ore 21), si sfideranno Germania e Danimarca



Il pallone della fase finale del campionato Europeo Under 21 ha cominciato a rotolare. Con le prime due sentenze del campo: nelle gare d’esordio del girone A, a Reggio Emilia la Polonia ha superato (3 - 2) il Belgio dell’ex Udinese Johan Walem mentre, a Bologna, l’Italia ha infranto il tabu Spagna, battendo le furie rosse in rimonta: 3 - 1 il finale, con  la doppietta di Chiesa e un rigore di Lorenzo Pellegrini). In campo anche il friulano del Napoli, Alex Meret e il bianconero (con la fascia di capitano) Rolando Mandragora, entrambi autori di una prestazione positiva.

L’evento vede notevolmente coinvolta anche la nostra regione: domani, infatti Trieste e Udine ospiteranno le prime due partite del girone B. Alle 18.30, al “Rocco”, la Serbia affronterà l’ambiziosa Austria (arbitro lo svedese Ekberg) mentre, alle 21, aprirà i battenti anche lo stadio “Friuli”: la sfida in cartellone  (dirigerà l’israeliano Grinfeeld) è quella tra la solita, solida Germania e una Danimarca tutta da scoprire. Martedi, nell’ambito del girone C, assisteremo invece ai confronti Romania - Croazia (San Marino) e Inghilterra - Francia (Cesena). Ricordiamo che l’impianto dei Rizzi ospiterà anche la finalissima di domenica 30 giugno (alle ore 20.45) e che le quattro semifinaliste acquisiranno il diritto di partecipare all’Olimpiade di Tokyo 2020. (rozan)



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01484 secondi