Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC COPPA FRIULI - L'Ars Galli in finale

Estromessi gli Atti Impuri. La squadra della Bassa Friulana torna a Sedegliano per sfidare il Depover nella finalissima di sabato 29. Il “Castelliere” ha portato bene ai “crestati” nella semifinale, ora sperano anche nella cabala contro i quotati avversari



Saranno i Galli ad affrontare il Depover sabato, nella finalissima della Coppa Friuli Lcfc al “Castelliere” di Sedegliano con inzio alle 21, dopo aver eliminato in semifinale gli Atti Impuri al loro domicilio. Dopo un inizio gara in cui le due formazioni si sono studiata reciprocamente, i Galli alzano la cresta e, dopo un paio di belle azioni, tutte con giocate di prima intenzione, passano in vantaggio con Kevin Dalla Bona e sul punteggio di 0-1 le squadre vanno al riposo.

Gli Atti Impuri cercano di pervenire al pari ad inizio ripresa ma senza ottenere risultati, anzi a metà del frazione, i Galli raddoppiano con Patrick Gesuato e sfiorano il terzo gol in più occasioni. Ad una decina di minuti dal termine i padroni di casa conquistano un penalty, neutralizzato però dal portiere ospite Sonny Varotto, in due tempi, regalando ai suoi la finale.




Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...








UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020


LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020

ANCONA DUE - Peressotti: proseguire sarà dura

E' un periodo duro per tutta la nazione dal quale purtroppo, anche a livello calcistico, si fatica a vedere una via d'uscita. Qualsiasi manifestazione sportiva è stata bandita per contrastare la minaccia Coronavirus ed il rischio ch...leggi
12/03/2020

UISP - Preoccupano le incongruenze del Dpcm

L’Uisp tiene a sottolineare la propria responsabilità sociale circa le misure adottate per contenere l'emergenza epidemiologica del Covid-19. La salute, in particolare la salute pubblica, come diritto e bene primario per ogni ...leggi
05/03/2020






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,38181 secondi