Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


CANADA NEWS - Fvg, la parola al campo

Dopo tanti impegni istituzionali, la rappresentativa Under 17 inizia oggi pomeriggio (alle 16 locali) il suo cammino nell’ “International Soccer Cup”. Contro il Woodbridge, i ragazzi di Pisano vogliono partire con il piede giusto

TORONTO - Andiamo, è tempo di giocare. Pur coinvolta in diversi impegni di rappresentanza, la selezione regionale Under 17 del Friuli - Venezia Giulia non si è certo scordata di essere sbarcata a Toronto per un torneo a carattere internazionale. Torneo che, dopo la forzata rinuncia degli argentini del Victoria, ha praticamente assunto l’aspetto di un Canada (sette le formazioni locali iscritte) contro Italia.

PRONTI - Nell’ultimo allenamento, governato da un clima particolarmente afoso - un fattore fondamentale sarà dunque rappresentato dal recupero delle energie - presso gli splendidi impianti dell’Ontario Soccer Centre, i ragazzi di mister Pisano hanno palesato una buona condizione e, soprattutto, una gran voglia di ben figurare. Un problema (verruca ad un piede) potrebbe condizionare l’impiego di Barboni, ma il centrocampista del Cjarlins Muzane andrà comunque in panchina. La gara d’apertura (Santosuosso e compagni fanno parte del girone B, comprendente pure Whitby e New Brunswick, affrontatesi ieri nel match terminato con la vittoria dei primi per 2 - 1) è in programma oggi pomeriggio, alle 16 locali, a North Maple - sobborgo del distretto di Vaughan, cittadina di oltre 327mila abitanti a nord ovest di Toronto - contro il Woodbridge.

PRESENTAZIONE -Ieri sera si è intanto tenuta la  “vernice” della manifestazione. Una vera e propria parata delle formazioni partecipanti, con picchetto d’onore, esecuzione degli inni nazionali di Canada e Italia, interventi di sponsor, personaggi della politica e dello sport cittadino. Particolarmente apprezzato quello del presidente Ermes Canciani, che ha distribuito alle autorità alcune prestigiose casacche (Insigne, Michele De Agostini) ed altri cadeaux.

ANCORA TU - In serata poi la comitiva ha visitato la “Famee Furlane” ed è stata nuovamente ospite a cena, presso il Maierato club (con grande soddisfazione del palato) dello chef Gianni Ceschia. Il quale, prima di fare rientro in Friuli per alcune settimane di vacanza, si è speso con la consueta classe ai fornelli ed ha fatto in tempo a ricevere (altro omaggio personale di Canciani) la maglia del centrocampista dell’Udinese Rolando Mandragora. (rozan)

https://i.imgur.com/2rwyhEZ.jpg

https://i.imgur.com/lrLRiA4.jpg

https://i.imgur.com/8wA9GSf.jpg

https://i.imgur.com/tQc0Mzz.jpg

https://i.imgur.com/PCI0Mfs.jpg

https://i.imgur.com/eDiBi7z.jpg

https://i.imgur.com/2qmQWg4.jpg

https://i.imgur.com/lUX0aI3.jpg

https://i.imgur.com/IMxz3yZ.jpg

https://i.imgur.com/mbwubVt.jpg

https://i.imgur.com/YGksZvb.jpg

https://i.imgur.com/lEPVSFd.jpg

https://i.imgur.com/weqfrh0.jpg

https://i.imgur.com/TsFj2wj.jpg

https://i.imgur.com/wmuLQ3o.jpg

https://i.imgur.com/n8Sf8Nh.jpg

https://i.imgur.com/zfrAn8N.jpg

https://i.imgur.com/YGksZvb.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02397 secondi