Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CHIONS - Vingiano, centrocampista di lusso per Zanuttig

Classe 1996 e scuola Torino, ha oltre 150 presenze in serie D. Arriva dalla Folgore Caratese del presidente Michele Criscitello

Arrivo di peso in casa Chions: il diesse Simone Vido, dopo scrupolose ricerche di mercato e aver vagliato un'infinità di profili, ha estratto dal cilindro il nome di Umberto Vingiano. Classe 1996, torinese di nascita e di scuola calcistica, predilige la zona nevralgica del campo. Arriva dalla Folgore Caratese presieduta da Michele Criscitello, giornalista televisivo e volto noto di Sportitalia TV, dove ha giocato nelle ultime due annate. E’ stato un perno della squadra di Carate Brianza (una delle più antiche di quella zona) dove era arrivato dal Varese. In precedenza aveva militato con Seregno e Sporting Bellinzago. Complessivamente ha superato le 150 presenze in Quarta serie, con minutaggio medio molto alto. Gettoni “conditi” da una manciata di gol, potendosi quindi eventualmente presentare come fulcro nello schieramento di mister Zanuttig.
Accanto al talentuoso centrocampista sbarca in gialloblù Alessandro Piani, classe 2001, terzino sinistro della cantera del Pordenone, campione d’Italia con l’Under 17 nella stagione 2017/2018. Lo scorso anno impegnato con la Berretti neroverde, troverà all’inizio della preparazione l’ex compagno di squadra Matteo De Min, confermato dopo essere arrivato a Chions a dicembre 2018. Una coppia collaudata per aver giocato assieme per oltre due anni nelle giovanili di Mauro Lovisa. In questa settimana il direttore sportivo Simone Vido conta di chiudere gli ingaggi che mancano, a completamento della rosa, per presentarli tutti ufficialmente nella classica vernice di giovedì 18 al lago de Le Roste. 

https://i.imgur.com/2QA1fNV.jpg

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg



Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 09/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01862 secondi