Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


PRIMA - Il Campagnola torna a correre

Dopo due sconfitte consecutive arriva il blitz di Imponzo. Apre Dibrani, nel finale pareggia Piu, De Cecco firma il gol partita



REAL I.C. - CAMPAGNOLA 2-3 (p.t. 2-1)
Gol: nel primo tempo al 6’ Dibrani, al 33’ Mori, al 39’ Petris; nella ripresa al 35’ Piu, al 40’ De Cecco.

REAL IMPONZO CADUNEA: Concina, Brollo, Morassi Alberto, Mori, Rainis, Petris, Cacitti, Matiz, Di Gleria (11'st Gortan), Bertolini, Martini (25'st Malattia); a disposizione Cimenti, Pepe, Sebastianutti, Di Monte, Morassi Andrea. Allenatore Adriano Ortobelli

CAMPAGNOLA: Specogna, Cussigh (11'st Franz), Bordin, Stefanutti, Polo, Forgiarini, Belgrado (17'st Piu), Basaldella Giacomo (44' st Fabro), Dibrani (29'st De Cecco), Komac, Zanin (13'st Ongaro); a disposizione Candido, Giorgis. Allenatore Franco D'Agaro

ARBITRO: Michael Bernardis della Sezione di Cormons

NOTE: Matiz ha sbagliato un calcio di rigore al 29’p.t.; ammoniti Mori, Cacitti, Matiz, Cussigh, Bordin; espulso Petris (doppia ammonizione) al 36’s.t.; calci d'angolo 5 a 3 per il Real; recuperi 1' e 4'.

Imponzo - Al termine di una partita intensa, ma non bellissima, il Campagnola espugna il Pittoni, lasciando l’amaro in bocca ai padroni di casa che, fino a 10’ dal termine, pregustavano i tre punti. Uno squalificato per parte, il bomber Bonfiglioli per il Real, Burelli per la squadra ospite; tanti gli infortunati nelle file della squadra di mister Ortobelli, con capitan Andrea Morassi in panchina per far "da chioccia" ai giovani della panca. Si inizia sotto la pioggia e, un po’ a sorpresa, i gemonesi, al 6’, passano in vantaggio: perfetto lancio di Komac per Dibrani che, fatti due passi, batte imparabilmente Concina. Al 13' un colpo di testa di Di Gleria, su calcio d'angolo, sorvola la traversa della porta del "Campa". Al 24’ Mori, di testa, rinvia dall’area piccola una pericolosa palla nata da calcio d’angolo. Al 29’ Bertolini, ricevuta palla da Petris, viene atterrato in area, ma Matiz calcia malamente sul fondo il relativo penalty. Il pareggio giunge al 33’, su azione da calcio d’angolo provocato da un insidioso tiro dal limite di Cacitti, grazie a Mori ben appostato sul secondo palo. Il Real passa meritatamente in vantaggio al 39’, al termine di un contropiede di Di Gleria finalizzato dal tap-in vincente di Petris dopo una prima respinta di Specogna; nell'occasione vibranti proteste del Campagnola (soprattutto della panchina) per un presunto fuorigioco di Di Gleria.
Ripresa "tranquillamente" controllata dal Real fino ai minuti finali, ma al 35’ Piu pareggia con un velenoso diagonale dal limite. Al 40’ il traversone di Forgiarini per De Cecco, probabilmente in fuorigioco, che batte Concina per il definitivo 2-3. Il Campagnola colpisce anche una traversa con Basaldella al 43', su calcio di punizione. Finisce così con la vittoria della squadra di Gemona, anche se il pareggio sarebbe stato risultato più equo.

Andrea Citran

https://i.imgur.com/veWBmDn.jpg

 
https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg


https://i.imgur.com/TyL3fo0.jpg

https://i.imgur.com/y5PkIE1.jpg

https://i.imgur.com/zerqwk4.jpg

https://i.imgur.com/uOV0COq.jpg

https://i.imgur.com/WW0LN7r.jpg

https://i.imgur.com/VtYcFJ7.jpg

https://i.imgur.com/Xtz2eZZ.jpg

https://i.imgur.com/ciwRPs3.jpg

https://i.imgur.com/XlYH6SO.jpg

https://i.imgur.com/URL7eS0.jpg

https://i.imgur.com/5n5LsBb.jpg

https://i.imgur.com/jELKXdW.jpg

https://i.imgur.com/f18ezIu.jpg

https://i.imgur.com/2svg2W1.jpg

https://i.imgur.com/1J5xZD2.jpg

https://i.imgur.com/Rie5nXP.jpg

https://i.imgur.com/X8uObkP.jpg

https://i.imgur.com/ThcRcUk.jpg

https://i.imgur.com/o5yreer.jpg

https://i.imgur.com/CG7kNUI.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...







TRASAGHIS - Un successo al cubo

Il numero cinque porta bene al Trasaghis, il successo ottenuto a Cercivento per 2-1 è il quinto consecutivo per la formazione biancoverde ed &...leggi
14/07/2019

SAPPADA - La partita perfetta

A Sappada si sono affrontate due squadre degli antipodi della Carnia, dal lato ovest i locali neo friulani e, da quello opposto il Tarvisio. Ha vinto...leggi
14/07/2019

OVARESE - E' un momento magico

E’ un periodo d’oro per l’Ovarese, ad Osoppo mette a segno il quarto successo (1-4) nelle ultime cinque partite disputate e scala l...leggi
14/07/2019










Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02100 secondi