Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TROFEO BANCA TER - Campanella e Morabito firmano la finale

A Manzano doppietta per il funambolo, mentre il portiere sforna miracoli e il Pocate deve arrendersi ancora una volta al Roe davanti a oltre 300 persone

BOR DA ROE -  PLACE POCATE  3 - 1
Gol: p.t. 2' Campanella, 13' Chtioui, 17' Campanella; s.t.17' Pezzarini

BOR DA ROE: Morabito, Campanella, Murello, Zanuttini, De Sabata, Papa, Cavassi, Chtioui, Beltrame, Di Lena. Allenatore: Gentili David
 
PLACE POCATE:  Marchetti, Mocchiutti F., Beltrame, Turolo, Ferri, Pezzarini, Ermacora, Missana, Mocchiutti A., Dia.  Allenatore: Schiff Enego
 
ARBITRO: Cristofoli sez. Gorizia
 
NOTE - Ammoniti: Zanuttini, Ermacora, Turolo. Serata calda. Spettatori 300.

Resta sul trono di Manzano il Borc da Roe che bissa il successo dello scorso anno sul Borc da Place-Pocate superato per 3-1 al termine di una battaglia. Preceduto dal Memorial Scarel, triangolare giovanile, per ricordare la memoria del dirigente manzanese co-fondatore del torneo, avvenuta tragicamente 8 anni, la finalissima va in scena davanti a oltre 300 spettatori. Parte forte il Borc da Roe che dopo 3' mette subito le cose in chiaro: sulla destra Chtioui semina qualche avversario e mette sul secondo palo dove Campanella, ben appostato, fionda in rete; prova a reagire subito il Pocate con Ermacora che sfiora il palo al 5' e Mocchiutti che scalda i guantoni di Morabito. Pocate egoista al 10': Dia davanti a Morabito non la mette sul secondo palo per Mocchiutti completamente libero e spara addosso a Morabito in uscita a valanga. Gol sbagliato, gol subito, la legge non scritta del calcio si materializza al minuto 13' con Chitoui lesto a riprendere una respinta in mischia della difesa del Pocate e mettere nel sacco il 2-0. Il
Pocate non riesce a metabolizzare il colpo e viene freddata su punizione dal limite con Campanella che buca una barriera non esente da colpe per il 3-0 di metà tempo. 
Alza il ritmo in avvio di ripresa il Pocate ma la Roe chiude bene gli spazi e quando la difesa gialloverde fa acqua sugli scudi sale il portierone Morabito, con 3 interventi strepitosi tiene a secco gli avanti del Pocate che iniziano ad innervosirsi. In contropiede la Roe prova a pungere ma Marchetti ferma la conclusione a colpo sicuro di Campanella al 13'; finale all'arma bianca del Pocate che frutta il bel gol da fuori di Pezzarini al 17', la gara potrebbe riaprirsi al 19' ma Morabito dice no a Dia con un altro intervento importante ad alla fine ad esultare ed alzare il Trofeo del Comune di Manzano  dalla mani del Sindaco di Manzano Furlani nonchè il Trofeo Banca Ter da quelle del direttore generale Paravano è capitan Zanuttini del Borc da Roe.
Alla fine premiazioni per tutti menzioni speciali per il miglior marcatore Fils Wembolowa del Cjasis con 8 reti e miglior portiere Matteo Duricic del Borc da Statal.

https://i.imgur.com/UXhpWL1.jpg



Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






TENNIS GARDEN - Ecco i premiati

Il momento tanto atteso è giunto! Le squadre e gli atleti vincenti aspettavano questa premiazione celebrativa avvenuta nell'accogliente cornice del Tennis Garden, lad...leggi
07/07/2019













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02224 secondi