Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


ALLIEVI - Tarvisio corsaro a Zuglio, Arta ancora stoppata

Partita piacevole per gran parte in mano ai gialloblù ospiti, in vantaggio all’intervallo dopo il pari dei padroni di casa. Nella ripresa va in gol il 2004 Noah Valas ed è una rete da tre punti. Troppo tardi il gol dei termali, rimasti in dieci per il rosso al proprio portiere

ARTA – TARVISIO 2-3 (p.t. 1-2)
Gol: nel primo tempo Terroni (rig.) al 6', Basso Alex al 9', Mormone al 38'; nel secondo tempo Valas, Basso Emanuele al 40'.

ARTA TERME: Duzzi, Morocutti, Solari, Casasola, Merlo, Pepe, Lucchini, Simonetti, Galante, Basso Emanuele, Basso Alex (a disposizione Plazzotta, Ortis, Caroli, Bombardier, Tomat, Di Monte, Pittino). Allenatore: Stefano Maggio (fuori rete in quanto squalificato).

TARVISIO: Buzzi, Tassotto, Esposito, Hassan, Giusti, Fadi, Valas, Marta, Mormone, Terroni, Bonaiuto (a disposizione Zelioth). Allenatore: Mauro D'Agostina.

ZUGLIO - Sul campo di Zuglio, per l’indisponibilità dello Zuliani di Arta Terme, "occupato" dal Pordenone, in ritiro pre-campionato nella località termale, il Tarvisio coglie i tre punti in palio e si avvicina a sole due lunghezze dal quarto posto, occupato attualmente dai Mobilieri Sutrio, oggi sconfitti in casa dalla capolista Velox. Partita a tratti piacevole, vinta dai gialloblu della Valcanale per 3-2. Tarvisio passato in vantaggio grazie ad un calcio di rigore concesso, dopo soli cinque minuti di gara, per un intervento falloso di capitan Solari su Terroni. Dal dischetto lo stesso attaccante tarvisiano trasforma, spiazzando il giovanissimo Duzzi (compirà 15 anni a novembre). L’Arta però non si demoralizza e poco dopo perviene al pareggio con Alex Basso. Sul finire della prima frazione è ancora il Tarvisio a mordere: assist di Terroni per il compagno Mormone, la cui botta da fuori area non da scampo ai portiere dei termali. Nel secondo tempo la squadra di mister D’Agostina continua nel suo gioco e triplica con la rete dell'altro giovanissimo, 15 anni compiuti un mese fa, Noah Valas. Rimane in inferiorità numerica l’Arta per il cartellino rosso sventolato dall’arbitro a Duzzi per aver impedito fallosamente una chiara occasione da gol. Quando il direttore di gara controlla il cronometro in odor di triplice fischio, i padroni di casa accorciano sul 2-3 con Emanuele Basso, ma è troppo tardi per poter sperare nell’aggancio.
 
https://i.imgur.com/zZuIEGt.jpg
 
https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg

https://i.imgur.com/9cmVH6T.jpg

https://i.imgur.com/6UOhnUf.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01867 secondi