Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


BARBEANO - Quattro innesti e Crovatto al timone per risalire

I biancorossi del presidente Campardo e del ds Visentin stanno preparando con cura e fiducia la stagione del riscatto

Pochi ma mirati innesti nella rosa del  Barbeano 2019/20 in vista in un campionato di Seconda categoria da affrontare con presupposti di alta classifica, per far tornare i biancorossi la da dove sono stati costretti a scendere pochi mesi orsono, ossia in Prima categoria.
Il direttore sportivo Andrea Visentin, in primis ha scelto il nuovo timoniere, fatto arrivare dalla pedemontana e precisamente dal Maniago, fresco di promozione in Seconda. Si tratta di Emilio Crovatto, ed è un piacevole ritorno dopo sei stagioni, bravo a lavorare con i giovani e a Barbeano ne troverà diversi.

Ai confermati, il ds Visentin ha aggiunto il più esperto Arif Jakuposki, esterno di centrocampo del ’95 proveniente dallo Spilimbergo, il difensore Christos Kumaraku, classe ’97, di ritorno dopo una stagione al Tagliamento, nonché i giovani Alberto Tonello, centrale difensivo del ’99 dalla Sanvitese e il 2001 centrocampista, Marco Giovanetti, fresco campione provinciale juniores con l’Unione Smt.

Non fanno più parte del Barbeano i difensori Davide Perino, passato allo Spilimbergo, e Nicolas Pressacco che ha scelto Sedegliano, e la punta Manuel Del Toso, con destinazione San Quirino.
Il presidente Campardo è fiducioso e le aspettative sono buone con questi innesti, mirati al ringiovanimento della rosa. Giovani che sicuramente sapranno farsi valere e mettere sul piatto un qualcosa di importante per la società, la cui presentazione avverrà nella prima settimana di agosto, con data ancora da definire.  

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01588 secondi