Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SARONECANEVA - La prima volta in Prima, rimanendo... famiglia

Presentata la nuova stagione, che vedrà la creatura del presidente Carlet sfidare la nuova categoria

"Tutti vogliono viaggiare in prima, e che il viaggio non finisca mai"...
Citando il grande Ligabue, annunciamo ufficialmente che la squadra maschile del Saronecaneva, per la prima volta giocherà in Prima categoria nella stagione sportiva 2019/2020.

Grazie ad un mitico ripescaggio del Tamai che ringraziamo, e ad ulteriori vicende, si libera un posto anche per una squadra che dopo aver sofferto ai play-off, non ha perso la speranza fino all'ultimo.

Un grande merito ai ragazzi e allo staff per averci messo impegno e passione durante lo scorso campionato, premiati da questa promozione. Nonostante tutto, l'obiettivo è quello di migliorarsi e realizzare un buon campionato imparando dagli errori precedenti rimane per tutti.
Durante la serata di martedì 30 luglio, oltre alla comunicazione della promozione sono stati presentati la rosa e lo staff per la stagione. Una squadra molto giovane (età media under 24) che ha dimostrato fin da subito unione, grinta e sopratutto passione.
"L'obiettivo principale sarà restare nella categoria e fare un buon campionato, se poi ci sarà un buon posizionamento ben venga". Queste sono  state le parole del presidente Stefano Carlet durante la serata, rimarcate e confermate dal mister Antonio Fior. Il direttore sportivo Davide Pegolo si dice soddisfatto del lavoro svolto fino a qui con la società come prima esperienza, puntando a migliorarsi e rendendosi disponibile ad ascoltare i ragazzi in ogni momento: "Prima di essere una squadra, il Saronecaneva è soprattutto famiglia. E come tale devono sentirsi sé stessi sia fuori che in campo" ha sottolineato il dirigente. Ottimi propositi, uno staff che aiuta a fare la differenza grazie al nuovo inserimento della figura del preparatore atletico e alla conferma del fisioterapista, dei preparatori dei portieri e del mister. Non resta che attendere il fischio di inizio, e nel mentre prepararci al meglio.
Buona fortuna a tutti ragazzi, e che il viaggio in Prima possa incominciare!

Michela Carlet

https://i.imgur.com/OJTnWf6.jpg
Con la stagione alle porte è possibile inserire la propria rosa all’interno di Friuligol.it completa di nome, cognome, data di nascita nel formato gg/mm/aaaa (ossia ad esempio: Mario Rossi 15/12/1995). Così facendo sarà possibile, per tutto il campionato, aggiornare, tramite la App italiagol, risultato e marcatori. Per istruzioni più dettagliate su come interagire, clicca qui.

https://i.imgur.com/z05cRVs.jpg



Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01895 secondi