Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


AMICHEVOLE - La Triestina strabuzza gli occhi: arriva la Juve

In poche ore il segretario generale della Vecchia Signora, il triestino Maurizio Lombardo, ha organizzato un’amichevole con gli alabardati sabato 17 al “Rocco”. Ci sarà anche CR7? Non resta che attendere ulteriori news

Amichevole di lusso imprevista alle porte per la Triestina. Sabato 17 alle 20.30 la compagine rossoalabardata ospiterà la Juventus allo stadio Nereo Rocco. La Juve vera e non la Primavera o quella Under 23, che resta l'unica squadra B delle big iscritta alla serie C (girone A) e alla quale i ragazzi di Massimo Pavanel avevano reso visita a maggio (sfida giocata a Vinovo, uno dei due centri sportivi della Vecchia Signora; l'altro è quello della Continassa adiacente all'Allianz Stadium e che potrebbe avere un ampliamento in zona visto che Madama è interessata all'acquisto di un altro terreno attaccato).
La definizione del programma dell'Unione, sul breve periodo, dipendeva dall'esito della tappa di Coppa Italia a Perugia. Chi passava il turno, era atteso dal Brescia, che sarà costretto all'inversione di campo domenica 18, avendo lo stadio Rigamonti soggetto a dei lavori e non essendo praticabile la pista Mantova.

Il sodalizio del duo BiasinMilanese sembrava avere già in mente un piano B qualora non avesse passato il turno e questo piano B sembrava portare a un altro test con la Lazio, dopo quello di luglio ad Auronzo di Cadore e dopo quello dell'estate 2018 nella stessa località veneta. Stavolta si sarebbe dovuto giocare al Nereo Rocco in data 18 agosto. Due mesi fa si era anche vociferato di un possibile triangolare con Milan e Panathinaikos al Rocco il 16 agosto.
Però il segretario generale della Juventus, il triestino Maurizio Lombardo, è scattato sull'attenti come un felino appena saputo il risultato (1-0) di Perugia - Triestina e in poche ore ha messo a segno il blitz, forte magari pure della stima che lo lega al “motore” rossoalabardato Giuseppe Beppe D'Aniello. E così ha voluto organizzare un test tra il club suo datore di lavoro e la società della sua città, in cui ha mosso i primi passi da dirigente (accompagnatore dei giovanissimi regionali all'epoca della presidenza di Amilcare Berti).

La Juventus arriverà a Trieste reduce dal tradizionale confronto estivo in famiglia a Villar Perosa, in programma mercoledì 14/08. Qualcuno sussurra che ci saranno tutti i big, qualcun altro non ci crede. Nella giornata del 13 saranno ufficializzati i dettagli del match.

https://i.imgur.com/UXhpWL1.jpg



Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






PRIMA C - Turno da 22 gol. E nessuno 0-0

Indubbiamente in questa dodicesima giornata del campionato di prima categoria, girone C, risalta agli occhi il primo punto conquistato da Gonars che ha pareggiato a G...leggi
04/12/2019













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02156 secondi