Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC COPPA FRIULI - Depover prima finalista

A Branco supera per 3-2 un mai domo Bar Montecarlo e si guadagna il pass per la finalissima di sabato 29 con la vincente di Atti Impuri – Ars Galli. Migliore in campo il portiere ospite, salvato anche dai legni



Il traguardo non è lontano, due ci arriveranno e solo una potrà alzare a cielo la Coppa Friuli Lcfc 2018/19 sabato 29 giugno.
La prima squadra ad arrivare all’epilogo della manifestazione è il Depover, con il pass ottenuto al termine della semifinale di venerdì suil rettangolo amico, dopo aver estromesso dalla corsa il Bar Montecarlo, ossia i Gunners di Povoletto con il punteggio di 3-2.

Bella serata a Branco, le due formazioni vogliono fortemente conquistare il biglietto per la finalissima. Mister Barile perde nel riscaldamento (problemi ad un polpaccio) Simone Bruno, sostituito fin dall inizio da Pilosio. Pronti via e padroni di casa già in vantaggio al 2’: percussione sulla sinistra di Giacomini, salta un paio di avversari e sul suo cross dalla linea di fondo s’avventa Visentin e spinge la sfera in rete. Gli ospiti fanno fatica a contenere le sfuriate del Depo e devono ringraziare il proprio portiere, che alla fine risulterà il migliore in campo. Ci provano un po’ tutti nel Deportivo, ma l’estremo ospite appare in serata di grazia. Prima respinge i tentativi di Valduga, Fierro, Di Sopra  e Andrea De Agostini poi, quando non ci arriva, è salvato per due volte dai legni. Prima dello scadere della prima frazione altro miracolo su conclusione di Barbos. Così si va negli spogliatoi sull’1-0, punteggio estremamente stretto per i padroni di casa.

Inizia la ripresa e al 4’ raddoppio del Depo quando Fierro, a centrocampo, difende palla su due avversari e attende l’inserimento in velocità di Andrea De Agostini il quale, dopo una volata di 30 metri, realizza con un preciso sinistro a fil di palo. Il Bar Montecarlo cerca di reagire, ma Concina e compagni non concedono nulla. Sempre con il Depo in avanti, al 20’ da uno scambio in velocità a metacampo tra Marchina e Giacomini, parte il lancio in profondità di prima intenzione per Di Sopra, difensore saltato e assist per Fierro, pronto a gonfiare la rete. A questo punto il Depover si rilassa e concede campo agli ospiti, i quali  al 27’ realizzano il 3- 1 con un destro in mischia di Beltrame. I padroni di casa hanno il demerito di non concretizzare altre occasioni e così, inaspettatamente, a 5 ‘dalla fine subiscono la seconda rete di Giaiotti di testa. I locali allora  fiutano il pericolo e negli ultimi minuti gestiscono il vantaggio senza ulteriori brividi. 

Vittoria più che meritata ma con qualche rischio di troppo. E ora c’è la  finale di sabato 29 per il Depover, dopo altrettante trei consecutive, di cui due vinte, in Coppa Regione Figc, attende la vincente di Atti Impuri-Ars Galli.      

https://i.imgur.com/xl5H9Zy.jpg     




Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



LCFC - Over 50, nasce una nuova realtà

L'emergenza Covid-19 non ha fermato il movimento amatoriale ed anzi ha dato fermento a nuove idee e collaborazioni. Sicuramente la più importante è stata la nascita di una nuova realt&agr...leggi
02/08/2020








UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020


LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020

ANCONA DUE - Peressotti: proseguire sarà dura

E' un periodo duro per tutta la nazione dal quale purtroppo, anche a livello calcistico, si fatica a vedere una via d'uscita. Qualsiasi manifestazione sportiva è stata bandita per contrastare la minaccia Coronavirus ed il rischio ch...leggi
12/03/2020

UISP - Preoccupano le incongruenze del Dpcm

L’Uisp tiene a sottolineare la propria responsabilità sociale circa le misure adottate per contenere l'emergenza epidemiologica del Covid-19. La salute, in particolare la salute pubblica, come diritto e bene primario per ogni ...leggi
05/03/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,60541 secondi