Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


PRIMA - Vola il Cedarchis dei De Giudici

I due compaesani spingono la squadra di Giacomino Radina al terzo posto. Doppietta del capitano Cristian, neutralizza il rigore del possibile pari il portiere Luca

CEDARCHISTRASAGHIS 2-0
Gol: al 25’ C.De Giudici (rigore), al 38’st C.De Giudici.

CEDARCHIS: Luca De Giudici, Lessanutti (43’st Stefano Galante), Faccin, Giuliattini, Cristian De Giudici, De Tonia, Braida, Mansutti, Nodale, Alessandro Radina (46’st Candoni), Fantin (37’st Petruzzi). (12. Gonano, 14. Di Gallo, 15. Emanuele Galante, 18. Screm). All. Giacomino Radina.

TRASAGHIS: Nadalutti, Papinutto, Pilosio (26’st Beuzer), Francesco Bernardinis, Mattia Bernardinis, Ridolfo, Silvestri, Prima, Masini (46’st Vidoni), Giordano, MIlatovic. All. Adriano Manente.

ARBITRO: Manuel Miu sez. Tolmezzo.

NOTE – Ammoniti: Papinutto, F.Bernardinis, Ridolfo, Silvestri.

Partita con in palio il terzo posto provvisorio allo “Zuliani” di Arta fra Cedarchis e Trasaghis. Alla resa dei conti i padroni di casa continuano nel loro periodo positivo, inanellando la quarta vittoria consecutiva confezionata dai due De Giudici, il capitano Cristian autore di una doppietta e Luca, portierone che sull’1-0 blocca il rigore di Masini.
Partita sostanzialmente equilibrata con il Cedarchis bravo a sfruttare le occasioni e sciupandone alcune, mentre il Trasaghis si mangia le mani per il rigore sbagliato. Nel primo tempo nulla accade fino al 25’ quando, per un fallo di mano in area ospite, viene accordato un calcio di rigore e capitan Cristian De Giudici sblocca il risultato. Seguono altre due occasioni cedarchine con Nodale e Braida senza cogliere il bersaglio grosso. Sul finire del tempo proteste ospiti per un presunto rigore su Giordano non concesso.
Nella ripresa il Trasaghis cerca il pareggio senza creare grandi pericoli, anzi è il Cedarchis ad esser pericoloso con Nodale e Fantin. Si arriva al 27’ e su un fallo di Faccin ai danni di Prima, ne consegue un altro penalty del quale si occupa Masini, ma nell’occasione è superlativo Luca De Giudici nel distendersi alla propria sinistra e bloccarne il tiro. Al 38’ la partita si chiude, da un corner di Nodale stacca imperiosamente di testa ancora Cristian De Giudici che insacca il 2-0 e porta il giallorossi al terzo posto solitario.

 

https://i.imgur.com/UXhpWL1.jpg



Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...













LCFC - Dognese campione!

Vincere non è mai facile, ripetersi è ancor più difficile. Si è ripetuta invece la Dognese, trionfando in due campionati consecutivi. L&rs...leggi
11/10/2019






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03219 secondi