Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


RONCHI - La rosa e le amichevoli. Oggi test col Cjarlins Muzane

La squadra di Franti è al lavoro da più di una settimana per preparare la nuova stagione che scatterà ufficialmente l'ultimo giorno di agosto con la trasferta di Coppa in quel di Fagagna

Gli amaranto di mister Fabio Franti sono già al lavoro da più di una settimana con tutti gli effettivi a disposizione. Una rosa parzialmente rinnovata e ringiovanita da elementi di esperienza di categoria per sopperire a talune partenze. Sei sono i volti nuovi che occupano i tre reparti. A difendere la porta, allenati dal riconfermato preparatore Ramon Vittor si giocheranno la maglia da titolare Mattia Grubizza, un ’99 proveniente dal Kras ma con trascorsi in serie D con Vicenza, Tamai e Trento e lo sloveno Blaž Drašcek, un anno più giovane, ex Tolmin.
In difesa si registra il rinnovo del prestito dal Turriaco del vigoroso Umberto Calistore, classe 2002, mentre a centrocampo sono due i fuoriquota giunti a Ronchi. Entrambi con la formula del prestito, dalla Manzanese il 2000 Gioele Mascarin che si avvicina a casa, e dall’Ufm il 2001 Martin Aldrigo. Rientra altresì, da mezza stagione all’Isonzo, Esteban Zampa. In attacco, dopo il vuoto lasciato da Ciro Lucheo, andato a far esperienza in serie D al Belluno, mister Franti aveva bisogno almeno di un altro attaccante. Ne sono arrivati due, seppur entrambi esterni, il ’99 Ciro Autiero liberatosi dalla Pro Gorizia e Antonio Cavaliere, un ’97 in prestito dal Cjarlins Muzane, la scorsa stagione alla Pro Cervignano.

Per quanto riguarda le uscite, oltre a numerose riconferme di giocatori già in prestito nella scorsa stagione, e a Ciro Lucheo al Belluno, non fanno più parte del Ronchi i portieri Andrea Dovier, accasatosi all’Ism, Tommaso Brusini rientrato alla Cormonese, i centrocampisti Andrea Maria (alla Romana), Andrea Mason e Luca Mininel, quest’ultimo alla Terenziana.

La preparazione prosegue anche con alcune amichevoli: oggi, sabato 10 agosto, alle 17 a Muzzana contro il Cjarlins Muzane, martedì 13 a Ronchi per affrontare lo Zaule, poi sabato 17 il triangolare al “Bearzot” di Gorizia fra la Pro e la Juventina e il successivo sabato 24 a Visogliano contro il Sistiana. Il 31 agosto gara di andata di coppa Italia in trasferta a Fagagna.

Questa la rosa a disposizione di mister Fabio Franti:

Portieri: Blaž Drašcek (1998 ex Tolmin, Slovenia), Mattia Grubizza (1999 dal Kras), Mattia Martin (2002).

Difensori: Aleksandar Arcaba (1998), Giulio Cesselon (1996), Giordano Dominutti (1988), Giacomo Mascarin (2001), Daniel Milan (1998), Andrea Stradi (1989).

Centrocampisti: Martin Aldrigo (2001 dall’Ufm), Gabriele Dallan (1994), Luka Markic (1988), Gioele Mascarin (2000 dalla Manzanese), Andrea Raffa (1994), Salvatore Sarcinelli (1989), Marco Veneziano (1998), Esteban Zampa (1997 rientro dall’Isonzo).

Attaccanti: Ciro Autiero (1999 dalla Pro Gorizia), Andrea Bardini (1992), Antonio Cavaliere (1997 dalla Pro Cervignano via Cjarlins),  Luca Gabrieli (1993), Salvatore Scognamiglio (2001).

Staff tecnico: Fabio Franti (allenatore), Alberto Voncina (vice allenatore), Andrea Ellero (coadiutore allenatore), Ramon Vittori (preparatore portieri), Federico Pruonto (fisioterapista), Luca Buonocunto (direttore sportivo).

Claudio Mariani

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg

https://i.imgur.com/mbbQ7sB.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



A GORIZIA - Grion sugli scudi

Finisce con la vittoria della Pro Gorizia, anche se solo per differenza reti, la “festa” del calcio isontino dedicata ad Agostino Moretto...leggi
18/08/2019













CANADA NEWS - Fvg, la parola al campo

TORONTO - Andiamo, è tempo di giocare. Pur coinvolta in diversi impegni di rappresentanza, la selezione regionale Under 17 del Friuli - Venezia Giulia non si &...leggi
04/07/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02040 secondi