Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


SECONDA - Vince in emergenza il Paluzza. Super Morassi para 2 rigori

Senza sette titolari i nerazzurri hanno conquistato tre punti con altrettanti allievi scesi in campo. Tripletta dello scatenato Matteo Zammarchi, due rigori neutralizzati dal portiere. Se la formazione di mister Brovedani punta in alto, quella di Di Lena deve guardarsi da sotto

Scala a grandi passi la classifica di Seconda categoria il Paluzza, ora vede il podio a portata di mano dopo il successo ottenuto in quel di Verzegnis per 3-2.
Ben sette giocatori assenti tra le fila nerazzurre, impegnati nel “palio” di Paluzza, costringendo il mister Brovedani a chiamare e a far scendere in campo diversi allievi, ma gli eroi della partita sono Matteo Zammarchi, autore di una tripletta e il portiere Simone Morassi che ha neutralizzato ben due calci di rigore, evitando il possibile pari locale.

La lancetta dell’orologio non ha compiuto il primo giro e già il Paluzza è in gol con Zammarchi. La risposta del Verzegnis è il pareggio colto da Pagliarulo al quarto d’ora. Passa una manciata di minuti e ancora Zammarchi riporta avanti i nerazzurri. Poi si erge a protagonista Morassi, prima para il tiro dagli undici metri a Spilotti e poi si ripete con Fior, portando così i suoi in vantaggio al riposo.

A dieci dal termine nuovamente Zammarchi mette il terzo sigillo sul match, poi Pagliarulo prova a riaprirla ma è troppo tardi, il Paluzza resiste e si porta a casa una preziosa vittoria, come sottolineato dal tecnico Max Brovedani: “Ci mancavano sette giocatori e ho dovuto impiegare altrettanti allievi. Sono soddisfatto sia della vittoria, sia di aver fatto giocare, oltre ai quattro titolari, anche gli altre tre giovani convocati e tutti si sono comportati alì’altezza della situazione. Hanno esordito Enzo Delli Zotti, Nazareno Morassi al rientro dall’infortunio subito un paio di mesi fa in Coppa, e Thomas Bellina, sebbene questo sia già entrato in campo sette giorni fa per una decina di minuti”.

 

https://i.imgur.com/z05cRVs.jpg

https://i.imgur.com/yaDb1U4.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






TERZA - Gol fantasma ad Enemonzo

Sono un classico le sfide di alta classifica terminate in parità e non fa eccezione quella di Enemonzo fra l’Edera e l’Ancora conc...leggi
11/08/2019













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01660 secondi