Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


COPPA PRIMA - Il Martignacco di forza nonostante Gregorutti

La squadra di Crapiz supera 3-2 il Colloredo giocando una gran partita. Pascutti segna una doppietta e va a bersaglio anche il giovane Alberto Gori. I granata di Castenetto in giornata no, ma vendono cara la pelle

Sono i bomber di razza i protagonisti del primo dei derby stagionale tra Colloredo e Union Martignacco. Al termine di un match ricco di emozioni con le doppiette di Gregorutti e Pascutti, sarà quest’ultimo a prevalere. Al 5’ occasione Martignacco con Gangi che aggancia sulla destra e serve Pascutti che calcia sull’esterno della rete.
Al 21’ cross del blugranata Picco con il mancino e tacco al volo di Pascutti e Biasinutto si supera per deviare sopra la traversa con la punta delle dita.
Immediatamente dopo arriva il vantaggio Martignacco su corner: torre di Pascutti per il giovane classe 2000 Alberto Gori che irrompe in area piccola e realizza.
Dopo il cooling break è ancora Union Martignacco con il terzino Mattia Toso che al 34’ calcia lungo e pesca Pascutti che supera Biasinutto con un tocco a scavalcare l’estremo di casa per il raddoppio.
È un monologo per gli ospiti. Al 37’ punizione dal limite di Condolo che colpisce il palo, sulla ribattuta Gangi sfiora il secondo palo con un sinistro a rientrare. Al 43’ scambio tra Gori e Gangi che colpisce, ma la sfera va alta sopra la traversa. Al 44’ il bomber di casa non ci sta e scalda i motori: corner e colpo di testa di Gregorutti che esce a fil di palo. Una prima frazione di marca totalmente blugranata nel caldo torrido di via Cirenaiche.
Al 1’ della seconda frazione di gioco Gregorutti con mestiere si procura una punizione al limite dell’area e si incarica della battuta. Da quella posizione per lui è quasi un rigore e infatti realizza scavalcando la barriera.
Al 5’ azione da manuale per gli ospiti con Dovigo che su sponda di Pascutti serve Gangi sulla corsa ma Biasinutto ci mette il piede e para il tiro.
Al 9’ punizione dalla sinistra per il Colloredo e Vidoni si eleva e colpisce di testa, Gritti non trattiene ma Picco riesce a liberare.
Adesso è assedio Colloredo: al 12’ Gritti para su Gregorutti che calcia direttamente da calcio d’angolo, la sfera rimane in zona e l’estremo ospite deve respingere di pugno la conclusione di Tavagnacco.
Al 19’ la pressione dei padroni di casa porta al pareggio con Gregorutti che sfrutta un’indecisione della difesa ospite e realizza. Gli animi si surriscaldano perché l’azione nasce da una presunta punizione non fischiata su Davide Valoppi in attacco. Crapiz non ci sta ed incita i suoi perché vuole il risultato pieno. Al 30’ Valoppi, subentrato a Gori nella ripresa, gira in area ma il tiro è fuori. Sull’azione successiva sempre Valoppi potrebbe calciare in porta, ma invece mette al centro di sinistro per l’accorrente Pascutti che insacca con un rasoterra nell’angolino e realizza così la meritata doppietta.
Al 39’ il bomberone blugranata avrebbe l’occasione per la tripletta involandosi in solitario verso Biasinutto ma Marano lo stende rimediando il rosso diretto.
Bella prova di forza della formazione di Crapiz che porta a casa tre punti e tanto morale. Colloredo in giornata no ma che potrà rifarsi nelle prossime uscite perché le qualità ci sono.

https://i.imgur.com/RBCljOQ.jpg

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg

https://i.imgur.com/KhyLmrW.jpg

https://i.imgur.com/hniwnrv.jpg

https://i.imgur.com/NrDgkEb.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




APPUNTI DI VIAGGIO - Sorridi amico arbitro

Domenica da prima di campionato in regione. E sarebbe bello vedere arbitri (e assistenti) sorridenti, che arrivano al campo felici di vivere una giornata di sport, di calcio, il gioco...leggi
15/09/2019







AURORA - Obiettivo di metà classifica

Seppur con una squadra profondamente rinnovata, una decina i nuovi arrivati, l’Aurora Buonacquisto ha battezzato positivamente il primo appuntamento in coppa re...leggi
04/09/2019








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01459 secondi