Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


COPPA PRIMA - Santamaria di misura sulla Sangiorgina

Premi per Bidut e Chiarandini prima del match, poi sono i padroni di casa a risultare più ficcanti. La formazione di Bruno resta in 10 e accorcia le distanze...

Santamaria e Sangiorgina aprono la stagione ufficiale affrontandosi nella gara inaugurale della prima fase di coppa Regione di Prima categoria; nello stesso gironcino va in scena anche il confronto tra Gonars e Lavarian Mortean. Il match viene preceduto da due riconoscimenti che il club biancazzurro porge all'ex Bidut per le due 5 stagioni al Santamaria, e al tecnico Stefano Chiarandini, già arrivato a quota 100 panchine in gare ufficiali.  È proprio Bidut a provare da fuori con il destro, ma per il classico gol dell'ex non è ancora tempo. Pare più ficcante la manovra del Santamaria, che fa valere la sua maggiore esperienza. Argante lanciato davanti al portiere calcia largo, Antonutti da fuori pare più preciso ma la palla incoccia sulla traversa ed esce. La squadra di Chiarandini insiste e trova il vantaggio: Bolzicco per Santarelli che lavora un buon pallone in area, tocco indietro per l'accorente Argante che di prima intenzione mette in rete sul secondo palo.
Il raddoppio arriva su calcio d'angolo: batte Turchetti e Ruotolo da pochi passi supera Pulvirenti per la seconda volta. Santarelli potrebbe arrotondare, ma manca il tempo della conclusione dopo essersi liberato bene in area. Marangoni dall'altra parte viene fermato davanti a Martin dall'arbitro, dopo essersi liberato di Ruotolo fallosamente: azione da rivedere.
Al rientro è ancora la squadra di casa a provare la via della rete: Santarelli spreca un assist da pochi passi, Turchetti calcia sul primo palo e Pulvirenti mette fuori. Cala il Santamaria ma gli ospiti raramente sono pericolosi, nonostante un baricentro più alto. Serve un errore di Martin per riaprire la gara: cross di Zanolla dalla sinistra, nessuno tocca e la palla finisce in rete senza che il portiere di casa intervenga. Ma per un fallo duro sulla propria trequarti gli uomini di Bruno restano in dieci.
Il Santamaria non riesce più a ripartire come in precedenza e nel finale rischia il pareggio di Marangoni, che manca da pochi passi il colpo di testa.
Partita condizionata sicuramente dal gran caldo e dal periodo della stagione: tra un mese a San Giorgio sarà un'altra storia.

https://i.imgur.com/os5QKTx.jpg

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg

https://i.imgur.com/b0tLakp.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




APPUNTI DI VIAGGIO - Sorridi amico arbitro

Domenica da prima di campionato in regione. E sarebbe bello vedere arbitri (e assistenti) sorridenti, che arrivano al campo felici di vivere una giornata di sport, di calcio, il gioco...leggi
15/09/2019







AURORA - Obiettivo di metà classifica

Seppur con una squadra profondamente rinnovata, una decina i nuovi arrivati, l’Aurora Buonacquisto ha battezzato positivamente il primo appuntamento in coppa re...leggi
04/09/2019








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01408 secondi