Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


COPPA PRIMA - Teor cinico: due punizioni, due gol. Sedegliano ko

Una rete per tempo e la formazione ospite passa sul terreno della creatura di Da Pieve. Locali più manovrieri ma non riescono a perforare la difesa giallorossa. Rinaldi e Verona, occasioni mancate

Con due calci da fermo il Teor si riscatta dalla sconfitta nel derby con il Rivignano, batte a domicilio il Sedegliano e, almeno per 24 ore, si porta in testa al girone I, affiancando i vicini di casa nerazzurri. Il primo tempo si conclude con il vantaggio ospite per merito dell’inzuccata di Zanin, bravo a sfruttare un errore di posizione della difesa di casa su una punizione scodellata in area. Nel secondo tempo direttamente dalla mattonella preferita Cignolin indirizza la sfera sotto la traversa, imprendibile per il portiere della squadra di casa. La quale però ha giocato di più, costruendo due grosse occasioni da rete: sulla prima l’estremo ospite ha compiuto una prodezza su Rinaldi, più tardi Verona spreca tutto calciando addosso all'estremo difensore giallorosso.

“Abbiamo cercato di giocare la palla, ma non siamo stati cinici sotto porta come invece ha fatto il Teor – è il commento del tecnico del Sedegliano Attilio Da Pieve –. Mi aspettavo qualcosa di più dopo la buona prestazione  col Rivolto; questa sconfitta però ci fa tornare con i piedi per terra”.

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMO B - Blitz esterni per Valnatisone e Sevegliano

Nessun pareggio in questo mercoledì condito da sei recuperi della 15ª giornata, caratterizzata da due vittorie esterne e quattro casalinghe. Tra queste la più netta arriva dal “F.lli Calligaris” dove la Pro Romans (35) ha liquidato con un perentorio 4-0 il Sant’Andrea (9) che aveva appena ritrova...leggi
23/01/2020

SECONDA C - Buttrio vittoria ossigenante. Steccano le prime sei

Succede raramente ma è successo stavotla. Le prime sei dei girone C di Seconda non hanno vinto, anzi due di esse hanno lasciato le penne a tutto vantaggio delle squadre più arretrate in graduatoria. A cadere sono state Terzo e Morsano. I rossoblù sono caduti ...leggi
23/01/2020


ECCELLENZA - A Fagagna il clou. Brian e Manzanese, vietato distrarsi

Cresce l'attesa per le gare di questa sera, chiamate a completare il girone d'andata quando quello di ritorno si è già gettato alle spalle due turni.L'attesa è speciale a Fagagna e Torviscosa per lo scontro al vertice, nuovo passaggio delicato e importante della corsa alla serie D. I rossoneri di C...leggi
22/01/2020

PROMO A - Bujese, nuovo cambio al timone. Ci prova Moreale

Nuovo cambio di allenatore al timone della prima squadra della Bujese: dopo le dimissioni del duo Baracetti-Marangoni avvenute nel mese di novembre, il subentrante Carlo Del Fabbro è stato sollevato dall'incarico di mister e al suo posto questa sera, nel recupero con la Sanvitese, sieder...leggi
22/01/2020

LE SQUALIFICHE - Mazzata sull'Udine United

Il Giudice sportivo di Udine ha deliberato in merito all'ultimo turno di campionato e in tempo per i recuperi in programma mercoledì sera. SECONDA CATEGORIA (girone B) Non è stato omologato l'1-0 del 12 gennaio tra Mereto e Keepfit in attesa di chiarimenti ...leggi
21/01/2020

PRIMA C - Nunez lascia la panchina del Ruda

Rescissione di comune accordo con la società per il tecnico italo-argentino Fabricio Nunez, che lascia il Ruda dopo solo sette mesi dal suo arrivo. La decisione è stata presa dallo stesso allenatore dopo il netto k.o. dei gialloblù contro il San Giovanni, con il risultato di tre a zero.E arrivano le dichia...leggi
21/01/2020


ECCELLENZA - De Pieri: combatteremo con tutte le nostre forze

Vigilia di Primorje - Lumignacco, quasi uno spareggio per dare corpo alla speranza. La differenza in classifica (5 punti i carsolini, 7 i rossoblù) accomuna sostanzialmente le due squadre, chiamate a un confronto basilare per costruire la rimonta in grado di aprire le porte dei play-out.E se i giallorossi potranno far leva sul fatt...leggi
21/01/2020


PROMO A - Il Camino espugna il proprio campo. Battuta la Bujese

Nel pomeriggio di domenica 19 gennaio al “Marinig” di Camino al Tagliamento splende il sole e la temperatura non è particolarmente fredda. La squadra di casa, il Camino parte subito attaccando con Zuliani che, al 17’ su un’azione partita da Todisco, supera il portiere della Bui...leggi
19/01/2020

SERIE D - Riviviamo la domenica bestiale delle 4 regionali

Domenica discretamente bestiale per le 4 regionali che battagliano in serie D. Il bilancio è magro, magro: 2 punticini. Si bevono il brodino Chions e San Luigi, restano a pancia vuota Cjarlins Muzane e Tamai. Domenica bestiale, dunque. Il Cjarlins cade al Montindon colpendo 3 pali (2 con Ruffo e 1 con Santi), regalando c...leggi
20/01/2020

TERZA - I recuperi in rampa di lancio: gare e arbitri

La Terza categoria tornerà in campo mercoledì sera per completare la tredicesima d'andata. I match più attesi sono Ramuscellese - Latisana Ronchis nel girone A, nonché Castions - Lestizza e Villesse - Real Cussignà nel B. Ecco, di seguito, il programma, le var...leggi
20/01/2020


SECONDA - Gare e arbitri dei recuperi dell'ultima di andata

Appuntamento a mercoledì con i recuperi della quindicesima d'andata in Seconda categoria. Il programma sarà preceduto martedì sera da Maniago - Gravis (girone A), che si svolgerà a San Martino di Campagna con fischio di inizio alle 20.30.  Mercoledì, or...leggi
20/01/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02122 secondi