Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


MEMORIAL BARESI - San Marco cinico, Medea e Leon pari sono

Alla terza giornata del torneo nessun vincitore nel derby dei vigneti nonostante le diverse occasioni create dalle due squadre. I Gjanes provano a dar fastidio alla formazione di Gradisca che nella ripresa allunga

Terza giornata del 1° memorial “Carlo Baresi” organizzato dal Medea il quale nella prima gara della serata ha impattato per 1-1 con il Leon Bianco. Inizio veemente dei cormonesi e al primo affondo colpiscono la traversa con Merenda il quale, al 10’, castiga Avian con un bel diagonale al termine di un contropiede. Passano appena tre minuti e Stefano Visintin scatta sul filo del fuorigioco e giunto nei pressi del portiere Riz, infila il pallone alle sue spalle.
Nel secondo tempo le squadre aumentano il ritmo e creano diverse occasioni da gol ma il risultato non cambia.

Medea - Leon Bianco  1 - 1
San Marco - Gjanes  3 - 1

Il secondo incontro vede affrontarsi Gjanes e San Marco con i gradiscani subito in attacco e con un micidiale uno-due, prima Calligaris beffa Petronio con un bel pallonetto, poi Zollia in tuffo, di testa, raddoppia. Il Gjanes prende le misure e dimezza il passivo con Di Bello prima del riposo. La ripresa vede un calcio di buon livello e a fissare definitivamente il punteggio sul 3-1 è Francesco Lettig dopo un batti e ribatti in area a trovare la via del gol.

Alcuni protagonisti della serata: Di Bello (Gjanes), Stefano Visentin (Medea) e Zollia (San Marco).

https://i.imgur.com/wRfm5bb.jpg

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg

https://i.imgur.com/fwvvxBu.jpg

https://i.imgur.com/t6atGnk.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01614 secondi