Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


TORNEO ZURI - Il San Luigi trionfa a spese dell'Ufm. Ronchi terzo

La squadra triestina si è imposta nel memorial organizzato dall'Ufm. Nella finalina la squadra di Fuccio ha piegato lo Staranzano

Il Torneo "Zuri", organizzato dalla società Ufm, al quale abbiamo già dato risalto nei giorni scorsi con le gare di qualificazione, si è concluso nella giornata di lunedì 9 con le due finali, quella per il terzo quarto posto e la finalissima per decretare la vincitrice. 
La prima partita, valida per il terzo e quarto posto, ha visto affrontarsi le squadre del Ronchi e della Terenziana Staranzano. La partita prende subito una buona piega per la formazione amaranto, grazie ad uno scatenato Mammoliti che trova il gol prima battendo il portiere avversario con una precisa rasoiata e, successivamente, anticipando la difesa avversaria su cross. Il primo tempo si conclude sul 2-0 per il Ronchi, con uno Staranzano in evidente difficoltà. Nella ripresa la formazione di mister Fuccio dilaga trovando la via del gol in altre quattro occasioni, grazie alla doppietta di Scognamiglio, alla firma di Cascone e all'ottima conclusione dalla distanza di Acampora infilatasi all'angolino. Staranzano attonito, ma nonostante ciò, riesce a mettere a referto una rete grazie alla freddezza dagli undici metri dell' attaccante Petriccione
 
La finalissima, giocata tra Ufm e San Luigi, ha visto una sola squadra in campo, ossia quella triestina. La difesa azzurra regge per 20 minuti, poi si fa sorprendere dal rapido attaccante Guanin che, dribblando due giocatori, entra in area e conclude appena sotto la traversa. Da lì in poi è dominio dei biancoverdi e trovano la via del gol altre tre volte nel primo tempo, grazie alla doppietta di Fabris (il secondo gol realizzato con una grandissima conclusione dai 25 metri infilatasi nell'angolino basso) e Rizzotto. Nel secondo tempo il San Luigi mette a referto altri quattro centri, con la rete di Mastromarino, la doppietta di Rizzotto e al terzo gol di un implacabile Fabris, che trova l'incrocio dei pali con un gran destro da fuori area. Nonostante tutto, l'Ufm ha dimostrato una buona tenuta fisica e mentale, con i propri giocatori a cercar di proporre il loro calcio quantunque il punteggio abbia raggiunto proporzioni negative pesanti. 
 
In seguito sono state premiate le squadre che hanno partecipato al torneo, con il San Luigi ad alzare la coppa da squadra vincitrice. Sono stati inoltre assegnati i premi individuali ai migliori giocatori del torneo: trofeo del capocannoniere assegnato a Guanin, miglior portiere il numero uno del San Luigi Andreas e, infine, MVP a Fabris, con menzione d'onore al centrocampista dell' Ufm Manera, anche lui autore di due buone prestazioni al torneo.

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...









REG. C - A Pieris il Tolmezzo domina

TERENZIANA - TOLMEZZO 0-7 (p.t. 0-2)Gol: nel primo tempo Copetti al 19' e al 36'; nella ripresa Copetti al 15', Dinota al 23', Cimenti al 39', Zanier al 44' e a...leggi
06/10/2019










Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02907 secondi