Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Bovolon para tutto, la Forum stende la Juventina

Esordio in categoria vincente per la squadra di Marchina, che si impone per 2-0 a Gagliano su quella di Sepulcri. Protagonista il portiere di casa; i gol portano la firma di Pines Scarel e Davide Miani

FORUM JULII - JUVENTINA  2 - 0
Gol: 1' Pines Scarel, 47' Davide Miani

FORUM JULII: Bovolon, Van Burren (Ferraro), Andassio (Marcuzzi), Cantarutti, De Baronio, Tulissi, D.Miani (Petrussi), Ilic (Scrazzolo), Pines Scarel, Paludetto, Braida (Coceani) Allenatore: Marchina

JUVENTINA: Furios, Marini F., Del Negro, Cuca, Marini N., Innocenti, Stabile, Nassiz (Semolic), Selva, Tribušon, Pinatti Allenatore: Sepulcri

ARBITRO: Giormani (Trieste). Assistenti: Salvi (Gradisca), Marino (Basso Friuli). 

NOTE - Espulso Del Negro; ammoniti Paludetto, Petrussi, Ferraro, Furios, Cuca.

Clima estivo a Gagliano di Cividale e pubblico accorso numeroso per rendere omaggio alla Forum Julii all’esordio assoluto in Promozione. Mister Marchina si presenta con qualche defezione, Vicenzutti e Zanuttigh in ritardo di condizione mentre Miani F. e Pizzutti sono fermi ai box. Anche mister Sepulcri non se la passa meglio con Kozuh e Kerpan squalificati e capitan Racca ancora fermo dopo l’infortunio patito in Coppa contro la Buiese. Inizia la partita e la Forum passa subito in vantaggio: azione confusa con batti e ribatti al limite dell’area ospite ma quando De Baronio indirizza verso la porta di Furios, i due centrali biancorossi appaiono indecisi e per Pines Scarel è un gioco da ragazzi beffare il numero 1 ospite di testa. Vantaggio e morale alle stelle per i padroni di casa ma la reazione Juventina non tarda ad arrivare ed inizia la domenica indimenticabile dell’estremo difensore di casa Filippo Bovolon.
Per la Juventina ci provano prima Stabile con un preciso diagonale ma Tulissi sulla linea salva, poi Tribušon in acrobazia ma Bovolon è super. La Forum risponde in contropiede tuttavia Pines Scarel calcia debolmente.
Sul finire di primo tempo Innocenti ci prova di testa su azione da corner ma il numero uno di casa dice ancora no.

Squadre a riposo e il secondo tempo si apre con il raddoppio Ducale: Braida lancia Pines che addomestica e serve Davide Miani, il numero 7 si accentra e calcia a giro sul palo lontano con Furios che può solo guardare la palla andare in rete. Gli ospiti reagiscono nuovamente dopo lo schiaffo preso e si affacciano più volte in avanti con la Forum che arretra il baricentro e bada a difendersi. Ancora Selva e Tribušon creano grattacapi ai Ducali ma la buona sorte non è dalla loro quest’oggi. Addirittura la Juventina resta in 10 per un fallo da ultimo uomo ma comunque continua a macinare gioco e all'80 l’arbitro le assegna un rigore per dubbio fallo di mano di Petrussi, sul dischetto si presenta Stabile che di potenza calcia ad incrociare, Bovolon si allunga e riesce anche a bloccare. La Forum è galvanizzata e in superiorità numerica si rende pericolosa con la velocità di Coceani. L’ultimo brivido lo regalano i padroni di casa con De Baronio che pesca Ferraro lanciato a rete, ma a tu per tu con Furios è fermato in fuorigioco dall’arbitro Giormani.

La partita si conclude e la Forum Julii fa tesoro di questi tre punti; gran parte del merito va a Bovolon, senza alcun dubbio il migliore in campo, ma va riconosciuta anche la forza del gruppo e, parlando di una rosa praticamente rivoluzionata, vanno riconosciuti i meriti a mister Marchina ed al suo staff.
La Juventina torna a casa sconfitta ma anche consapevole di avere una rosa in grado di permetterle di recitare un ruolo da protagonista nel campionato appena nato, specie quando Sepulcri recupererà tutti i suoi elementi. 

https://i.imgur.com/z05cRVs.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02836 secondi