Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Sevegliano, Forum e Sant'Andrea, debutto al fulmicotone

Le neopromosse in evidenza nei primi 90' del campionato. Godeas segna, ma il Trieste Calcio soccombe nel derby. Valnatisone, colpo grosso a spese della Risanese. Il Sistiana e il Chiarbola Ponziana mostrano subito il loro potenziale. Buon pareggio dell'Azzurra a Romans d'Isonzo

Le neopromosse nel girone B di Promozione si fanno sentire sin da subito con tre vittorie, un pareggio in trasferta e solo un’unica sconfitta, un po’ inaspettata per il punteggio, ma data per probabile alla vigilia. Si tratta della caduta di un certo peso della Terenziana Staranzano, ancora in esilio dal “Fogar”, e al Boito di Monfalcone surclassata dallo Zaule, squadra da tenere in considerazione per i piani alti. Il primo tempo si chiude con il minimo vantaggio triestino ad opera di Sabadin, poi lo stesso raddoppia nella ripresa, imitato, con la personale doppietta, anche da Cristiano Rossi per lo 0-4 finale.

Dicevamo delle matricole terribili; il cui colpo più importante è quello del Sevegliano Fauglis, andato a vincere per 2-0 in casa dell’Ol3 dell’ex trainer Alessandro Orlando. Inizialmente i gialloblù ospiti usufruiscono di un rigore, assegnato per fallo di Stefanutti su Pascolo, Gashi però se lo fa parare da Spollero. Dopo una ventina di minuti della ripresa il Sevegliano sblocca con Taviani e raddoppia sul finire di gara con l’ex Juventina Romanelli.
Colpo grosso anche della Forum Julii che supera 2-0 la Juventina con i centri di Pines Scarel nel primo tempo e di Miani ad inizio ripresa.

Anche nel derby triestino fra Sant’Andrea e Trieste Calcio a vincere sono i neopromossi di mister Maranzana con uno spettacolare 4-3. All’intervallo le squadre erano sul 2-2 con reti di Martinelli e Cauzer per i biancazzurri e di Lauro e Godeas per i lupetti. Poi la doppietta di De Carlo porta a quattro le marcature per i “padroni” di casa (si giocava a Dolina per l’indisponibilità dello “Starc”) ed infine Paliaga fissa il punteggio sul 4-3.
Per Denis Godeas, quest’oggi, si è realizzato il sogno di aver segnato almeno un gol in tutte le categorie della sua strepitosa carriera, dalla serie A alla Terza categoria, nonché nella già coppa Uefa con la maglia del Palermo.

L’altra matricola, l’Azzurra Premariacco, esce con un punto dal campo di Romans, un pareggio per 1-1 maturato in rimonta nella ripresa, dopo il vantaggio di Buttignaschi nel primo tempo.     
Altri due derby si giocano in terra giuliana; a Sistiana i delfini superano per 3-1 il Costalunga e tutto si decide già prima del riposo. Di David Colja, Celea e un’autorete i gol dei locali, di Simic per i gialloneri ospiti.
A Muggia il Chiarbola ospitava il Kras, superandolo per 2-0 con una rete per tempo. Prima Marzini e poi, all’85’ Miot porta a due i bottino di mister Campaner.
Successo interno anche per la Valnatisone, un riscatto dopo le prime battute a vuoto in Coppa e a farne le spese è stata la Risanese, uscita sconfitta per 1-0 per opera del bomber di casa Sokanovic.

Claudio Mariani

https://i.imgur.com/z05cRVs.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02342 secondi